Vai al contenuto

Quanto ti piace l'Alfa Romeo Mole Costruzione Artigianale 001?  

85 voti

  1. 1. Quanto ti piace l'Alfa Romeo Mole Costruzione Artigianale 001?

    • Molto
      28
    • Abbastanza
      14
    • Poco
      24
    • Per niente
      19


Messaggi Raccomandati

tralasciando il soggetto in questione (su cui mi sono già espresso in passato) sono contento per i ragazzi che lavorano li che conosco, non è da tutti i giorni poter lavorare su una one-off ;)

sulla macchina in se non mi fa impazzire, non trova soluzioni ai "difetti" della 4c (corpo vettura poco snello) anzi, il frontale è troppo Giulia e poco armonizzato con il testo (bello il buco passante) posteriore che sa di posticcio e cedente, non è brutta, ma manca di un certo affinamento. Interni brutti ma anche per colpa della base di partenza, non si poteva fare di più..

comunque prometto di guardarmela meglio al salone

  • Grazie! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

trovo che non ci sia armoniosità nelle linee, vanno tutte dove vogliono loro senza seguire un filo logico.

Lo scudo Giulia è troppo grande e alto. Sembra messo li a martellate. I Fari si sono belli, come la gobba sui passaruota. Il resto non mi convince. Per quanto riguarda gli interni, mi sembrano la versione lusso della 4c

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
12 ore fa, 8coibaf scrive:

Come ogni anno tira fuori nuove pile di merda invece di pagare i suoi (numerosi) debiti, facile farsi bello con i soldi altrui passando da un fallimento all altro 

 

...appena ho letto il titolo del topic ho subito pensato "...chissà quali sono i fornitori che non pagheranno stavolta..."

 

Per la realizzazione aspetto di vederla dal vivo questo week-end per giudicare....

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
1 ora fa, Aymaro scrive:

tralasciando il soggetto in questione (su cui mi sono già espresso in passato) sono contento per i ragazzi che lavorano li che conosco, non è da tutti i giorni poter lavorare su una one-off ;)

sulla macchina in se non mi fa impazzire, non trova soluzioni ai "difetti" della 4c (corpo vettura poco snello) anzi, il frontale è troppo Giulia e poco armonizzato con il testo (bello il buco passante) posteriore che sa di posticcio e cedente, non è brutta, ma manca di un certo affinamento. Interni brutti ma anche per colpa della base di partenza, non si poteva fare di più..

comunque prometto di guardarmela meglio al salone

Be i ragazzi li dentro non è che abbiano grande modo di esprimersi... Sono solo la mano di questo personaggio che non sa nemmeno da che parte si usa una matita. E questo è il risultato. Soluzioni vecchie e scopiazzate un po' qua e un po' la e messe insieme alla bene e meglio. Voglio dire poi, stai facendo una one off non un auto di serie porca miseria! A parer mio si poteva osare molto di più. 

  • Like! 4
  • Grazie! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
3 minuti fa, Joey_Cabeza scrive:

Be i ragazzi li dentro non è che abbiano grande modo di esprimersi... Sono solo la mano di questo personaggio che non sa nemmeno da che parte si usa una matita. E questo è il risultato. Soluzioni vecchie e scopiazzate un po' qua e un po' la e messe insieme alla bene e meglio. Voglio dire poi, stai facendo una one off non un auto di serie porca miseria! A parer mio si poteva osare molto di più. 

200w.webp

 

 

chi si rivede!!!! :D 

 

 

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
Inviato (modificato)
1 ora fa, Aymaro scrive:

tralasciando il soggetto in questione (su cui mi sono già espresso in passato) sono contento per i ragazzi che lavorano li che conosco, non è da tutti i giorni poter lavorare su una one-off ;)

sulla macchina in se non mi fa impazzire, non trova soluzioni ai "difetti" della 4c (corpo vettura poco snello) anzi, il frontale è troppo Giulia e poco armonizzato con il testo (bello il buco passante) posteriore che sa di posticcio e cedente, non è brutta, ma manca di un certo affinamento. Interni brutti ma anche per colpa della base di partenza, non si poteva fare di più..

comunque prometto di guardarmela meglio al salone

Capisco, in sostanta un lavoro forse un po' frettoloso, con delle idee anche interessanti ma rimaste per lo più abbozzate e buttate giù senza armonizzarle tra loro e al corpo vettura. vedo che siamo inmolti ad aver apprezzato il 'buco' passante....

Modificato da nubironaSW

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
4 minuti fa, nubironaSW scrive:

Capisco, in sostanta un lavoro forse un po' frettoloso, con delle idee anche interessanti ma rimaste per lo più abbozzate e buttate giù senza armonizzarle tra loro e al corpo vettura. vedo che siamo inmolti ad aver apprezzato il 'buco' passante....

più che una questione di tempi, credo sia una di costi (il tempo di sviluppo costa anche)

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
4 minuti fa, Aymaro scrive:

più che una questione di tempi, credo sia una di costi (il tempo di sviluppo costa anche)

Era sottointeso: finiti i soldi, finito il tempo... :-D

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Quando l'ho vista ho pensato che fosse uno dei divertenti mashup che si fanno qui nel forum, per ridere un po': invece è tutto vero. Cristo Gesù, sembra una caricatura: passi il fanale interessante, tutto il resto lo trovo disarmonico, forzato, pesante, di dubbio gusto. I 3 led nelle prese frontali sembrano una cineseria del livello più infimo. L'intero frontale andrebbe scalato di un fattore 0.75, al momento lo trovo pesantemente sproporzionato rispetto al corpo vettura. Quel (secondo me terribile) lunotto a feritoie poi credo sia un suo leitmotiv, che l'anno scorso non ha potuto mettere sulla 124 solo perchè non ha il tetto rigido... 
Madonna che zarra, ragazzi. Come sapete non sono un grande Alfista, ma preferisco mille volte la purezza originale della 4C.
Magari mi ricrederò con altre foto live, però al momento per me è un grosso no.

Affinandola, facendo un lavoro sapiente di rimozione, potrebbe forse però uscire qualcosa di buono... 

  • Like! 4

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Mi spiegate il montante A? perché ha una specie di "cover" a metà? il punto in cui si unisce sul tetto ha l'incrocio tra: il tetto, la roba che arriva da dietro, la cornice del parabrezza, un listello che copre un pezzo di montante A verso la portiera... ma che è?

alfa-romeo-mole-costruzione-artigianale-

2018-Parco-Valentino-19.jpg

 

MV5BYzM1ODU4MjEtYjA2My00YjYyLWFhYTktYmE5

 

 Ma che è?

  • Like! 1
  • Ahah! 5
  • Tristezza! 2

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Contenuti simili

    • Da Tommy99
      Riporto qui l'articolo di Quattroruote
       
      Durante la conferenza di presentazione dei risultati finanziari del primo semestre del gruppo Volkswagen, Herbert Diess ha parlato non solo della Seat, ma anche dell'Alfa Romeo. L'ad tedesco ha nominato a più riprese il marchio di Arese, paragonandolo al brand spagnolo che, pur non essendo ancora diffuso a livello globale, ha grandi ambizioni di crescita, soprattutto in Cina, dove debutterà nel 2020.
      Seat al pari dell'Alfa Romeo. "Credo che il marchio Seat abbia un grande potenziale", ha dichiarato Diess esponendo i piani del marchio iberico. "Il sub brand Cupra ha mostrato il modo di ringiovanire i modelli, di renderli più sportivi, desiderabili ed emozionanti. Riposizioneremo la Seat verso l’alto, incrementando i prezzi e portandola allo stesso livello dell’Alfa Romeo per quanto riguarda la percezione del marchio". Nella sessione dedicata alle domande, l'ad è poi tornato sul tema, affermando che il marchio del Biscione "ha una fantastica storia come costruttore, tuttavia quando si guarda alla crescita della Seat, per attrattività, qualità, margini economici ed emozioni di ogni modello, siamo molto più grandi dell’Alfa Romeo." L'intervento sul marchio di Arese si è poi concluso con queste parole, che di certo faranno discutere gli appassionati: "Se chiedete a persone di 30, 35 anni 'Cos’è l’Alfa?', loro resteranno perplessi, perché non hanno mai sentito quel marchio".
       
      La prima Cupra al 100%. Durante il suo intervento, Diess ha mostrato in anteprima anche quello che potrebbe essere il primo modello interamente sviluppato per il marchio Cupra. Nei prossimi mesi il sub-brand sportivo darà vita a una vera e propria gamma di vetture, inizialmente derivata da modelli Seat già esistenti e, in un secondo momento, create a partire da un foglio bianco. La prima di queste potrebbe essere proprio la Suv dalle linee sportive mostrata a Wolfsburg durante la presentazione dei conti: l'estetica sarà totalmente personalizzata dai designer della Cupra, mentre la meccanica deriverà dai mezzi a ruote alte del gruppo Volkswagen. Non è però da escludere che la Suv sportiva possa successivamente avere un futuro produttivo anche con marchio Seat.
       
      BAH 😑😑
       
         
    • Da MotorPassion
      Mi Piace  
       
       
       
      ------------------------------------------------------
      Spy: Seat Ibiza V (Spy)
      ------------------------------------------------------
       
      Da queste prime immagini mi piace molto, anche gli interni (con disposizione che riprende quelli di Skoda Fabia) li trovo ben studiati per la categoria.
       
    • Da MotorPassion
      Q3 S Line
       



       
      Press release:
       
       
      AUDI
       
       
      Questo mi piace molto di più rispetto al precendente Q3 al momento del lancio sul mercato.
×