Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Quanto ti piace l'Audi A1 2018?  

130 members have voted

  1. 1. Quanto ti piace l'Audi A1 2018?

    • Molto
      21
    • Abbastanza
      27
    • Poco
      41
    • Per niente
      41


Recommended Posts

Ci voleva proprio quella feritoia sul bordo del cofano, altrimenti il muso sarebbe stato troppo clean. 

  • I Like! 4
  • Haha! 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da vedere in allestimenti non S per giudicare meglio, però al momento mi piace soprattutto gli interni. Ha perso quell'aria da "giocattolo" ed è diventata più "matura" (mi piaceva anche l'attuale A1). Particolare la scelta di quella feritoia sopra il single frame, che sia una peculiarità riservata agli allestimenti S!? 

Edited by MotorPassion

Share this post


Link to post
Share on other sites

In queste immagini della versione truzz-line s-line sembra troppo "carica di linee" (mi riferisco soprattutto ai paraurti); aspetto le versioni lisce/barbon per valutarla meglio (cioè con i fari a parabola, cerchio 15" e interni base).
La soluzione bicolore della carrozzeria qui è digeribile.
La feritoia sul cofano motore non mi è molto chiara se è stata inserita per un discorso funzionale (raffreddamento?) o puramente estetico, ma nel complesso è meglio mimetizzata del "bordino" del cofano della Polo.
Purtropppo la stretta parentela con Polo e Ibiza si nota tanto (giro-porte, proporzioni della carrozzeria, impostazione degli interni), spero che dal vivo migliori.
Lato positivo: non è un suv (anche se in qualche vista vedo "richiami" alla Q2).

E comunque "di queste ne venderanno a vagonate" (cit.).

Edited by asda
  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Insomma...non sono mai stato un sostenitore delle plance asimmetriche....il display traslato rispetto alla mezzeria della plancia rende un po' confusionale l'insieme. Detto questo dentro mi sembra al passo con i tempi, quindi tutto sommato ok.

 

Fuori mi lascia perplesso il design dei fari posteriori, un po' troppo "sofisticato", e continua a non piacermi il kit s-line...davvero troppe linee e (finte) "bocche" che non servono a nulla.

 

Non mi piace neanche questo abuso del tetto a contrasto, il montante C sembra una pinna.....io avrei,auesto punto fatto a contrasto proprio il montante C come se idealmente fosse un prolungamento della finestratura, ma è una cosa evitabile, basta vederla monocolore. Bella anche la grafica dei fari a Led.

 

In generale la promuovo, ma devo vederla dal vivo per apprezzarne, magari, le scelte stilistiche.

 

 

  • I Like! 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me audi ha fatto stavolta un ottimo lavoro. Sono riusciti a produrre un "capolavoro d'arte moderna" (cit.) che rende l'attuale a1 una vettura bellissima rispetto a questo catorcio spigoloso che la sostituisce

  • I Like! 2
  • Haha! 4
  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By Beckervdo
      In Europa l'Audi SQ8 è spinta da un possente V8 4.0 litri TwinTurbo...DIESEL.
      Grazie al sistema mild-hybrid da 48 V è in grado di erogare 435 CV e 900 Nm di coppia motrice disponibile tra i 1.250 e i 3.250 giri. Lo 0-100 km/h viene polverizzato in 4.8 secondi e la velocità limitata di 250 km/h è raggiunta molto velocemente.
       
      Esteticamente, la nuova SQ8 si differenzia da qualsiasi altra versione della gamma Q8 grazie a vari elementi specifici. Come al solito nei modelli S, il sistema di scarico è una delle caratteristiche più identificative: quattro terminali di scarico fanno capolino dal ridisegnato paraurti posteriore, mentre nuovi cerchi in lega - dal design esclusivo per la SQ8 - saranno disponibili in misure fino a 22 ".  Ovviamente, non mancheranno retrotreno sterzante, barra stabilizzatrice antirollio attiva, differenziale sportivo e freni carboceramici.
      All'interno saremo avvolti da un'atmosfera in cui lusso e qualità sono miscelati con un tocco di sportività. I rivestimenti in pelle ed in alcantara accanto ai sedili con il logo S attirano molta attenzione. Né dovremmo perdere di vista i pedali in acciaio inox ed i nuovi battitacco con logo. Un'altra chiave di questo modello è l'equipaggiamento standard completo, sia in termini di connettività che di sicurezza / comfort.
       
      In USA - anche se non c'è stata ancora conferma - dovrebbe debuttare con il 2.9 V6 TwinTurbo da circa 470 CV

      Topic Spy --> https://www.autopareri.com/forums/topic/65358-audi-s-q8-2020-spy
       
    • By Beckervdo
      Conosciuta con il codice interno G16, la Serie 8 Gran Coupe' sarà presentata nella seconda metà del 2019 precisamente in occasione del prossimo evento #NextGen, un appuntamento che è stato organizzato dal marchio Bavarese al BMW Welt di Monaco tra il 25 e il 27 giugno. 
       
      Il modello noto internamente come G16 supererà i cinque metri di lunghezza. Tecnologicamente e meccanicamente non ci saranno sorprese nell’ “erede” della BMW Serie 6 Gran Coupé , in quanto beneficerà di tutti i progressi ed i motori che si possono trovare nella gamma della BMW Serie 8 Coupe’ . L’offerta meccanica iniziale consisterà in due blocchi di sei cilindri biturbo, un benzina (840i) e un altro diesel (840d).
       
      Inoltre, sarà possibile per configurare la nuova BMW Serie 8 Gran Coupe’ sia con la trazione posteriore sia con trazione integrale xDrive. Il cambio automatico sarà l’asse principale dell’offerta. In un futuro non troppo lontano, l’offerta sarà coronata dall’arrivo della BMW M8 Gran Coupe’, che è in pieno sviluppo.
       

       
      Via BMWNews
       














































       
       
      Topic Spy--> https://www.autopareri.com/forums/topic/65332-bmw-serie-8-grancoupé-spy
    • By lukka1982
      La SF90 Stradale è la Ferrari "di serie" più potente mai realizzata. Il suo posizionamento è sopra la 812 Superfast. Prende l'eredità de "LaFerrari", ma è prodotta in serie. SF90 è l'acronimo per Scuderia Ferrari e 90 per gli anni dalla sua fondazione. 
      I numeri sono assolutamente impressionanti: abbiamo un motore termico V8 da 3.9 litri TwinTurbo che nulla ha a che vedere con quelli realizzati fino ad ora per 488GTB ed F8 Tributo. 
      Abbiamo una nuova termodinamica sviluppata ex-novo, pistoni ed albero a gomiti differenti, più un diverso sistema di sovralimentazione.
      A questo si aggiunge un motore elettrico associato all'albero motore che fa da ISG e da booster, oltre che a compensatore per ridurre il turbolag.
      Sull'asse anteriore troviamo due motori elettrici che rendono, a tutti gli effetti, la vettura a trazione integrale quando occorre.
      La potenza combinata è di 735 kW / 1000 CV che sono divisi tra i 573 kW / 780 CV  ed 800 Nm di coppia del V8 TwinTurbo e gli altri 162 kW / 220 CV dai motori elettrici che erogano altri 800 Nm.
      La trasmissione è affidata ad un doppia frizione ad 8 rapporti che mediante la presa sulle 4 ruote, garantisce uno 0-100 km/h in 2.5 secondi ed uno 0-200 km/h in 6.7 secondi.  La velocità massima ? 340 km/h. 
      Sul circuito di Fiorano la SF90 ha girato in 79 secondi...(1:19) mentre LaFerrari completava il tempo in 1:19,70. 
      Ma la cosa stupefacente è l'adozione della modalità solo elettrica: questo bestione da 1000 CV si muove anche in perfetto silenzio per 25 km e con una velocità massima di 135 km/h. 
       
      Esteticamente la forma segue la funzione, ecco perché abbiamo molte aperture "strategiche" create ad hoc per massimizzare il carico aerodinamico. Il punto centrale del muso si trova 15 mm più in alto delle zone laterali, così da indirizzare al meglio i flussi d'aria: in questo modo si possono generare ben 390 kg di carico aerodinamico a 250 km/h. 
       
      All'interno è tutto costruito attorno al pilota, con un cruscotto digitale curvo da 16" che racchiude le maggior informazioni tra cui la modalità di guida scelta dal selettore sul volante: eDrive, Hybrid, Power e Qualifiy.
      Nella modalità eDrive la SF90 si muove in religioso silenzio. Nella modalità Hybrid si utilizza la potenza combinata di comparto elettrico e termico  secondo logica elettronica In modalità Power si utilizza il V8 TwinTurbo anche per ricaricare le batterie In modalità Qualify si scatenano tutti i 1000 CV.  
      Quanto pesa?
      1570 kg (secondo Ferrari) il che la rende circa 13 kg più leggera de LaFerrari, ma è il 20% più rigida di quest'ultima ed il 40% più rigida dei modelli che utilizzano la medesima piattaforma: il tutto senza aggiungere ulteriori masse.
       







       
      VIDEO
       
       
      Modalità di guida
      E-DRIVE
       



       
       
      HYBRID 
       




       
       
      PERFORMANCE
       


       
       
      QUALIFY
       
       


       
       
      Cartella stampa Ferrari
      ———————————————————————————————
      SPY TOPIC ⤵️
       
      https://www.autopareri.com/forums/topic/66064-ferrari-sf90-stradale-prj-f173-spy
       
      ————————————————————————————————
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.