Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Quanto ti piace la Suzuki Jimny 2018?  

129 members have voted

  1. 1. Quanto ti piace la Suzuki Jimny 2018?

    • Molto
      96
    • Abbastanza
      22
    • Poco
      5
    • Per niente
      6


Recommended Posts

  • 2 months later...

Da quello che si legge in giro, in pratica hanno già venduto il lotto 2020 destinato in Italia

 

Direi che hanno calibrato bene la capacità produttiva ?

 

Avessero fatto un modello 5 porte da 4.05 / 4.10 metri circa..mannaggia a loro ?

MeneS sponsored by L.S.D.M.

Link to comment
Share on other sites

29 minuti fa, MeneS scrive:

Da quello che si legge in giro, in pratica hanno già venduto il lotto 2020 destinato in Italia

 

Direi che hanno calibrato bene la capacità produttiva ?

 

Avessero fatto un modello 5 porte da 4.05 / 4.10 metri circa..mannaggia a loro ?

Dal quel che si legge, Suzuki Italia sta calibrando una merda i modelli destinati all'Italia.

La Swift è introvabile. Ordinata ad inizio Dicembre, forse consegna a fine febbraio.

L'auto non era neanche fisicamente presente nei saloni.

Link to comment
Share on other sites

8 minuti fa, Beckervdo scrive:

L'auto non era neanche fisicamente presente nei saloni.

 

Cioè non era presente nemmeno un modello da far visionare ai potenziali clienti?

 

Al Lucca, al concessonario ufficiale almeno erano tutti presenti....

 

MeneS sponsored by L.S.D.M.

Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, MeneS scrive:

 

Cioè non era presente nemmeno un modello da far visionare ai potenziali clienti?

 

Al Lucca, al concessonario ufficiale almeno erano tutti presenti....

 

Per acquistare la Swift alla mia ragazza, per provare solamente l'auto e vederla fisicamente, il concessionario più vicino era in Puglia (Foggia).

Io abito a Salerno. Tutta la campania nessuna swift disponibile, idem la Basilicata ed il basso Lazio.

  • Absurd! 4
Link to comment
Share on other sites

https://www.motorbox.com/auto/magazine/lifestyle-auto/suzuki-jimny-2018-un-anno-di-attesa-per-averla-in-uk

 

MotorBox: Prove auto e moto, listini prezzi, quotazioni ed annunci
 
Nuova Suzuki Jimny 2018

VUOI LA NUOVA SUZUKI JIMNY 2018? IN UK C'È UN ANNO DI ATTESA

Le liste d'attesa per avere una nuova Suzuki Jimny 2018 in Inghilterra superano l'anno: ecco perché

PASSA A ...

SI FA ATTENDERE Non come la Ferrari, ma poco ci manca: ci ha messo poco, la nuova Suzuki Jimny, a conquistare il cuore degli automobilisti inglesi. Per tanti motivi. Ed ecco che nel Regno Unito le liste di attesa si sono allungate a dismisura e per avere una delle piccole fuoristrada giapponesi c'è almeno un anno di attesa.

PERCHÉ PIACE La popolarità della Jimny si deve a tanti fattori. Un po' è merito dello sfizioso mix di 4x4, dimensioni ultra-compatte e design azzeccatissimo. Un po' c'entra la tradizione visto che, avendo dato i natali alla Land Rover, il Regno Unito è un po' la patria dei fuoristrada. Ma c'è di più.

VANTAGGI FISCALI Senza le maggiorazioni ai passaruota, la nuova Suzukina è abbastanza stretta da rientrare nei limiti delle cosiddette Key car, che godono di tassazione agevolata. Travolti dalla domanda, i cncessionari locali non accettano più prenotazioni con acconto, ma solo manifestazioni di interesse.

PRODUZIONE LIMITATA Ad allungare le liste di attesa concorre poi una produzione ridotta, determinata anche questa, principalmente, da motivi fiscali. Jimny ha infatti consumi ed emissioni di CO2 più elevati delle sorelle Ignis e Swift e pare proprio che Suzuki non voglia dover pagare le multe che l'Unione Europea prevede per chi supera le emissioni previste, calcolate sulla media dell'intera gamma.

LE CONTROMOSSE Risultato: le 1.200 macchine che la casa giapponese ha pianificato di distribuire in Inghilterra nel 2019 sono già state tutte aggiudicate (con le prime consegne previste a gennaio). Per il 2020 si è pensato di elevare tale quota a 2.000 vetture. Non si sa se rimodulando la distribuzione delle stesse, introducendo nuove motorizzazioni o delocalizzando la produzione con nuovo impianto in India.

UN CASO POLITICO Fatto sta che ora la stampa inglese fa il tifo per l'autonomia dall'Unione Europea: “Il Regno Unito potrebbe vedersi distribuire un numero maggiore di automobili se non dovessimo più scegliere di partecipare allo schema della UE per ridurre la CO2”, scrive

  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

35 minuti fa, mikisnow scrive:

 che non sia un problema di normative?! E non un problema di sold out?!! ?

Entrambi.

Perché Suzuki italia è stata "dietro" per quanto riguarda le normative Euro6d-EVAP, difatti la Swift (a Dicembre) non era ordinabile con il GPL, dato che dovevano ri-omologare anche l'impianto (parole della concessionaria di zona di Salerno).

Quindi abbiamo: problemi di tempistica per le omologhe e problemi di vetture mandate ad Minchiam da Suzuki a Suzuki Italia (che fa gli ordini)

Link to comment
Share on other sites

6 minuti fa, Beckervdo scrive:

Entrambi.

Perché Suzuki italia è stata "dietro" per quanto riguarda le normative Euro6d-EVAP, difatti la Swift (a Dicembre) non era ordinabile con il GPL, dato che dovevano ri-omologare anche l'impianto (parole della concessionaria di zona di Salerno).

Quindi abbiamo: problemi di tempistica per le omologhe e problemi di vetture mandate ad Minchiam da Suzuki a Suzuki Italia (che fa gli ordini)

Non ci scommetterei ecco. A sensazione, ovvio che non conta. Ma  credo che Suzuki Italia non l'abbia raccontata tutta, anche se avrà le proprie ragioni. 

Leggendo anche quello he hai scritto  tu, potrei sbagliarmi, ma direi che per Suzuki non era conveniente vendere Jimmy in EU. 

  • Thanks! 1
Link to comment
Share on other sites

  • Cole_90 unpinned this topic

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Similar Content

    • By xtom
      Ford presenta la nuova Kuga in una veste completamente rinnovata e basata sulla piattaforma della Ford Focus. Partiamo dalle cose che ci fanno piacere: la massa complessiva cala - in media - di 90 kg rispetto al modello uscente.
      La vettura è più lunga e larga della precedente, il passo arriva a 2.7 metri.
      Lunga 4.58 metri, Larga 1.88 ed alta 1.74 metri.
      La gamma sarà caratterizzata da modelli a ciclo otto, diesel, ibridi, mild-hybird e plug-in-hybrid. Gli allestimenti saranno pantografati a quelli di Focus, quindi troveremo ST-Line e Vignale, che avranno dei frontali specifici.
      Due motori a ciclo otto , entrambi 3 cilindri 1.5 EcoBoost, che sono declinati in 120 e 150 CV. Sul fronte diesel abbiamo il 1.5 EcoBlue da 120 CV a cui si affianca un 2.0 diesel da 190 CV. 
      Andiamo nel dettaglio delle ibride.
       
      Ford Kuga EcoBlue Hybrid . Questa è la versione semi-ibrida (Mild Hybrid) con tecnologia 48 volt ed utilizza un motore diesel 2.0 EcoBlue da 150 CV. La tecnologia Mild Hybrid utilizza un moto-generatore collegato alla cinghia dei servizi (BISG) che sostituisce l'alternatore standard, consentendo il recupero e lo stoccaggio di energia durante le decelerazioni del veicolo e la ricarica di una batteria a ioni di litio da 48 volt raffreddata ad aria. Il consumo medio registrato secondo ciclo WLTP è di 5,0 litri per 100 chilometri ed emissioni di CO2 di 132 g / km.
        Ford Kuga Hybrid. Passiamo alla versione ibrida convenzionale. Utilizza un sistema di propulsione completamente ibrido e auto-ricaricabile. Permette di circolare in modalità puramente elettrica per un piccolo numero di chilometri ed a bassa velocità. Sotto il cofano è presente un motore a benzina da 2,5 litri a ciclo Atkinsosn che è accompagnato da un piccolo motore elettrico, un generatore ed una batteria. Questa versione arriverà nel 2020 e sarà disponibile sia in configurazione trazione anteriore sia trazione integrale. Il consumo medio registrato è di 5,6 l / 100 km ed emissioni di CO2 di 130 g / km.
        Ford Kuga Plug-in-Hybrid. Sarà il massimo esponente dell'elettrificazione che possiamo trovare nella gamma. Disponibile dal lancio della nuova Kuga. La versione PHEV combina un motore a benzina a quattro cilindri da 2,5 litri con un motore elettrico, un generatore ed una batteria agli ioni litio da 14,4 kWh. 
      Sviluppa una potenza totale di 225 CV e consente alla Kuga di viaggiare fino a 50 chilometri in modalità 100% elettrica. Da omologazione, il consumo medio è di 1,2 l / 100 km ed emissioni di CO2 di 29 g / km. Il punto di ricarica si trova sul quarto anteriore sinistro. Il guidatore può scegliere tra le seguenti modalità di guida:Auto EV, EV Now, EV ed EV Late Charge.  
      Sarà disponibile con la nuova trasmissione automatica ad 8 rapporti ed anche con la trazione integrale AWD.
       
      All'interno, troviamo molti elementi in comune con la Focus, mentre il quadro strumenti da 12.3 pollici è preso in prestito - optional - dalla nuova Ford Explorer. 
      Un sistema di infotainment Sync 3 nuovamente aggiornato, verrà riprodotto sullo schermo di infotainment da 8 pollici per i modelli dall'allestimento intermedio in su, con Apple CarPlay e Android Auto. La Ford progetta anche di offrire il suo primo HUD nella Ford Kuga Titanium.
       

       

       

       

       

       

       

       

       
      ---> Topic Spy: https://www.autopareri.com/forums/topic/66541-ford-kuga-iii-escape-iv-spy
       
    • By MotorPassion
      Fonte: www.omniauto.it
       
      Ed io che credevo (forse speravo) avessero già chiuso baracca e burattini. ?
    • By sonicwp7
      Honda Vezel (JDM)
       










       


       



      2021 Honda HR-V Global Model Debuts With All-New Look Inside And Out 
       
       
       
       
      Press Release Debutto:
       
      Honda Italia
       
       
      Press Release Mercato Europeo:
       
      Honda Italia
       
       
      Topic Spy: ➡️ Honda HR-V III 2021 (Spy)
       
       
       
       
       

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.