Vai al contenuto
AlessioAlfa

Archeologia informatica: i sistemi di infotainment prima e a cavallo del nuovo millennio

Messaggi Raccomandati

6 ore fa, v13 scrive:

se le case fossero state un po' più lungimiranti avrebbero cercato di sviluppare sistemi non strettamente proprietari e aggiornabili, cosa che si fa da tempo in altri campi. L'unico limite sarebbe stato l'hardware (processore e schermo). Certo, la connessione con la gestione dei sistemi di guida è una questione delicata, ma qui stiamo parlando solo di gestione di sistemi informativi. Non ci sarebbe stato nemmeno bisogno di inventarsi alleanze con Google, Apple o Salcaz Ltd.

Eh, ma vuoi mettere la competizione per essere all'ultimo grido su funzioni che sono sorpassate nell'istante dell'acquisto? :mrgreen:

 

Alla fine il 90% della funzione di questa roba, al pari di tutti i pipponi dell'automotive moderno, è di fare scena nei quindici minuti prima e dopo la firma del contratto.

  • Like! 6

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
24 minuti fa, LucioFire scrive:

per cambiare le mappe cambi rotolo :D

Come si fa in bagno! :D 🚽

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Altra chicca nipponica ci è offerta dall’ultima serie della stirpe Cosmo, punta di diamante della produzione Mazda (Eunos) fino agli anni ‘90.
4ca40782abf168a174cbbebbfc080792.jpg
Anche qui troviamo una strumentazione completamente digitale (con monitor anche lato passeggero per alcune informazioni) e un sistema elettronico (con tecnologie touch) di comando delle funzioni principali della vettura, come la navigazione, la climatizzazione etc
a0fcf16a550ae2d9bdc557c1f58c4cf8.jpg
174d6fb4f2139ea02047fb1be9b46ccf.jpg
Qui il funzionamento del sistema è una presentazione delle features della macchina:

  • Like! 4
  • Wow! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Non è proprio info-telematica, ma è una chicca che evitava ed evita molte distrazioni alla guida:

 

 

1965 Mako Shark II Concept di GM (anticipazione della Corvette Stingray facelift del 1968) che porta al debutto la tecnologia HUD per il quadro strumenti.

1965-Chevrolet-Mako-Shark-II-HUD-a.png

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
22 ore fa, mmaaxx scrive:

Ford Mondeo 2007 (strumentazione quasi full lcd)

 

91301_26_big.jpg

 

...che è rimasto identico su Galaxy/S Max (e magari altri modelli) fino all'ultima versione del 2015 :)

 

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Interessante come discussione.

Però nessuno ha ancora citato il mitico ics della Lybra e il più che raro computer di bordo della Dedra. :P

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Parlando di sistemi di infotainment. Quanto sembreranno vecchi i cruscotti Delle auto con il display digitale (tipo nuova classe a per intenderci) fra 10 anni?

☏ Redmi 4 Prime ☏

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
4 minuti fa, Gengis26 scrive:

Parlando di sistemi di infotainment. Quanto sembreranno vecchi i cruscotti Delle auto con il display digitale (tipo nuova classe a per intenderci) fra 10 anni?

☏ Redmi 4 Prime ☏
 

In effetti, riflettendoci su, l'indicatore a lancetta è di per sé un qualcosa di obsoleto già al giorno d'oggi. Sulle auto ha resistito più che altrove, ma oramai, effetto nostalgia a parte, è veramente fuori tempo massimo.

  • Non d'accordo 2

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
In effetti, riflettendoci su, l'indicatore a lancetta è di per sé un qualcosa di obsoleto già al giorno d'oggi. Sulle auto ha resistito più che altrove, ma oramai, effetto nostalgia a parte, è veramente fuori tempo massimo.
Io in realtà dicevo tutt'altro. Le lancette analogiche per quanto antiquate penso siano ancora la soluzione più logica. Pensate a quanto antiquati sembrano vecchi iPhone o Android di 10 anni fa.
Sembrerà la stessa cosa con i display Delle auto che oggi sembrano Moderne!

☏ Redmi 4 Prime ☏

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Aston Martin Lagonda V8: negli anni ‘70 la strumentazione digitale a LED era fantascienza, ma con una affidabilità aleatoria.
975b6de3a21600559561af8f9a327ffb.jpg
Prime versioni:
d13b1e27e7f87cba7d5466ea8afab24f.jpg
Versioni successive:
ec5bac41c4b323a088b77f46c9c3e9db.jpg

  • Like! 2

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Contenuti simili

    • Da J-Gian
      Vi consiglio di leggere l'articolo completo qui: https://www.drivek.it/osservatorio-dati/
       
      Ad ogni modo, la classifica completa dei dieci optional ad oggi più richiesti su un'auto è questa:
       
      Sistema di navigazione integrato Sistema anti-collisione Impianto audio Sistema di infotainment di livello Controllo adattivo di velocità Sistema per parcheggio assistito Indicatore per pressione pneumatici Accensione automatica di fari e tergicristalli Kit estetico sportivo Interni in pelle  
       
      Qual è invece la classifica degli Autopareristi?  Partecipate al sondaggio 
      (NB. utilizzeremo gli stessi elementi proposti da drivek.it per fare un parallelo)
       
       
       
       
       
       
    • Da LucioFire
      Grazie a voi ho scoperto questo navigatore...la cosa bellina è che,rispetto a maps,ti offre la velocità reale e i limiti sulla strada (non precisissimi a dir la verità).
      Che ne pensate?
      Magari chi sta su zone molto trafficate lo sfrutterà appieno (più utenti lo usano e più informazioni riceve)...
      L'idea è ottima visto che si possono segnalare in tempo reale gli autovelox o incidenti ad esempio
    • Da fi_Te
      Ciao a tutti,
      premetto che non so se sia la sezione corretta e che ho già provato di tutto su internet.
      Devo aggiornare le mappa tom tom sulla SD della mia Mazda 3, ma per TomTom Home la scheda non è "mai" un "dispositivo connesso".
      Come posso fare?
      L'iter descritto trovato su google di smanettareun po' con file o cartelle che si presuppone debbano essere sulla SD non funziona nel mio caso.
      Altro non ho trovato.
      Grazie per chi mi aiuterà.
      Buona domenica!
×