Vai al contenuto

Messaggi Raccomandati

Qualche giorno fa mi è arrivata la yaris,mi ha chiamato il conce e la sono andata a vedere,era ovviamente priva di targhe e mi ha detto che in un giorno me la immatricolava,oggi mi ha mandato la copia del libretto,ma mi chiedo come sia possibile che risulta immatricolata il 29/06/2018?

 

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
On 12/7/2018 at 12:21, alfagtv scrive:

Qualche giorno fa mi è arrivata la yaris,mi ha chiamato il conce e la sono andata a vedere,era ovviamente priva di targhe e mi ha detto che in un giorno me la immatricolava,oggi mi ha mandato la copia del libretto,ma mi chiedo come sia possibile che risulta immatricolata il 29/06/2018?

 

Ciao

Il concessionario ha targato la vettura viaggiante, ossia non ruote a terra, anticipando i soldi della conformità (pagando la vettura alla casa madre prima del tuo saldo), pur di fare l'obiettivo delle immatricolazioni di Giugno. Infatti, come vedi, è stata targata l'ultimo giorno del mese. 

E' una pratica che capita, tuttavia sarebbe stato bene ti avesse avvisato e ti avesse chiesto il consenso. Ci sono un paio di problemi che sorgono: c'è il rischio che venga targata una vettura non conforme all'ordine (non vedendola...), e perdi un mese di bollo.

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

...e quando la dovessi vendere usata... è del primo semestre anziché del secondo

 

Se corretti, dovevano chiederti il consenso, in quanto hanno usato i tuoi documenti a tua insaputa... anche in virtù della nuova norma sulla gestione dei dati personali, potresti fare loro una segnalazione e relativo "mazzo"

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
2 ore fa, dbing scrive:

...e quando la dovessi vendere usata... è del primo semestre anziché del secondo

 

Se corretti, dovevano chiederti il consenso, in quanto hanno usato i tuoi documenti a tua insaputa... anche in virtù della nuova norma sulla gestione dei dati personali, potresti fare loro una segnalazione e relativo "mazzo"

Tipo cosa potrei dirgli?

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
6 minuti fa, alfagtv scrive:

Tipo cosa potrei dirgli?

In realtà nulla perché se la vettura è conforme a quanto previsto non c'è un danno vero e proprio. Potresti fare una rimostranza sul fatto che non ti hanno avvisato prima di targare e chiedere il rimborso del mese di bollo che perdi. In ogni caso ti confesso che è una pratica più che ordinaria, capita molto spesso.

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Contenuti simili

    • Da drm
      Salve a tutti,
      vorrei sapere se per legge esiste un termine massimo di tempo tra il saldo di un'auto nuova al concessionario e la consegna effettiva. So che praticamente tutti i concessionari, incluso quello cui mi sono rivolto, vogliono prima il saldo e poi procedono con l'immatricolazione e la consegna. In questo modo si cautelano loro da un eventuale mancato acquisto da parte del cliente ma che garanzie ha il cliente se nel tempo intercorrente il concessionario ad esempio dovesse chiudere o fallire? Interviene la casa costruttrice? oppure si demanda tutto al recupero crediti con avvocati, spese, tempi lunghi e risultati incerti?
      Spero che non succeda nulla ma, essendo in Italia, non mi piace molto l'idea di pagare tutto per qualcosa che potenzialmente potrebbe non arrivare nei giusti tempi o addirittura non arrivare mai.
      purtroppo non conosco molto il concessionario cui mi sono rivolto che mi ha prospettato massimo 5 giorni tra saldo e consegna (magari va tutto bene e non succede nulla) ma da quel che ho cercato su internet su questa tematica se ne leggono di tutti i colori, anche di concessionari noti da tempo che falliscono soprattutto per via della crisi.
      grazie per le risposte
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.