Jump to content

F1 2022-2025 - Spy, Notizie, Ecc.


Sarrus
 Share

Recommended Posts

2 ore fa, Auditore scrive:

Esatto, la fine che hanno fatto i rally senza Audi e Lancia e il DTM senza Alfa

Il motorsport non è così italocentrico... 

Esclusa forse la F1 è Ferrari, tutte le altre categorie hanno vissuto senza grossi problemi senza i costruttori italiani. 

I rally dopo Lancia hanno vissuto serenamente fino ai primi anni 2000, la crisi è arrivata ben dopo. 

Il DTM per come lo intendiamo noi è rinato nel 2000 ed è "morto" nel 2020 e nonostante non ci fosse nessun costruttore italiano era molto seguito. 

 

Semplicemente, in Italia, se non c'è un costruttore o un atleta impegnato uno sport che non sua il calcio non se lo fila nessuno. 

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Albe89 scrive:

Il motorsport non è così italocentrico... 

Esclusa forse la F1 è Ferrari, tutte le altre categorie hanno vissuto senza grossi problemi senza i costruttori italiani. 

I rally dopo Lancia hanno vissuto serenamente fino ai primi anni 2000, la crisi è arrivata ben dopo. 

Il DTM per come lo intendiamo noi è rinato nel 2000 ed è "morto" nel 2020 e nonostante non ci fosse nessun costruttore italiano era molto seguito. 

 

Semplicemente, in Italia, se non c'è un costruttore o un atleta impegnato uno sport che non sua il calcio non se lo fila nessuno. 

Per la Scuderia, almeno dagli ultimi sondaggi che ricordi, fanno il tifo più del 30% dei tifosi in tutto il mondo

Ora, non è che se mai un giorno andasse via la Ferrari questi perderebbero tutti interesse al Circus, ma il numero non sarebbe certo indifferente, e la diminuzione degli introiti direttamente proporzionale. 

È anche vero che il prodotto automobile si sta preparando a diventare qualcosa di piuttosto diverso da quanto finora lo si sia inteso, e può essere che la futura F1 non rappresenti per Ferrari un collegamento sufficientemente forte con quello che proporrà a futuri listini, in quel caso l'addio alla F1 potrebbe anche concretizzarsi. 

Link to comment
Share on other sites

Il fatto è che dal 2026 ci sarà una nuova era per la F1, dove l'aspetto tecnologico ed in particolar modo la parte ICE sarà banalizzato ma soprattutto in buona parte standardizzato.
Quindi, se in passato potevano essere sparate, essendo dal 2026 una formula se vogliamo diversa, può essere che Ferrari abbia più piacere a spendere in qualcosa più simile alla sua anima o progetti futuri, vedi WEC.
Ok che fa strano pensare ad una F1 senza Ferrari e viceversa, ma non ditemi che l'immagine è fatta dalla F1, dato nel recente passato son più le volte che sono arrivati dietro piuttosto che avanti.
Si vedrà, la sensazione è che nella prossima Formula banalità, ci sguazzeranno Porsche e Audi in primis e MB non starà a guardare. I brand non mancheranno, ma il rischio è di creare una Indy all'europea.

Link to comment
Share on other sites

18 minuti fa, Gabri Magnussen scrive:

Il fatto è che dal 2026 ci sarà una nuova era per la F1, dove l'aspetto tecnologico ed in particolar modo la parte ICE sarà banalizzato ma soprattutto in buona parte standardizzato.
Quindi, se in passato potevano essere sparate, essendo dal 2026 una formula se vogliamo diversa, può essere che Ferrari abbia più piacere a spendere in qualcosa più simile alla sua anima o progetti futuri, vedi WEC.
Ok che fa strano pensare ad una F1 senza Ferrari e viceversa, ma non ditemi che l'immagine è fatta dalla F1, dato nel recente passato son più le volte che sono arrivati dietro piuttosto che avanti.
Si vedrà, la sensazione è che nella prossima Formula banalità, ci sguazzeranno Porsche e Audi in primis e MB non starà a guardare. I brand non mancheranno, ma il rischio è di creare una Indy all'europea.

Diciamo che i regolamenti 2026 non aiuteranno i costruttori 

tra altro questa corsa per entrare in formula 1 al di là delle dichiarazioni ottimistiche si è un po’ fermata 

renault/alpine sta cercando di disimpegnarsi,ma ci sono veti per vendere ad andretti 

porsche nicchia a prendere le strutture di alpine ed oliver blume penso che con i problemi di Volkswagen non dorma di notte da tempo ormai 

hyundai e Ford hanno fatto i nomi ma sono stati più che altro buttati li

honda non ha deciso di rientrare 

Mercedes sta a guardare se non rivince subito e le Regole vanno nelle direzione di anche eriksson può vincere una 500

milgia di Indianapolis cede il 33 a Totò e sono fatti suoi poi 😬 

non credete a tutta questa rincorsa anche perché nei prox anni potrebbero

cambiare tante cose sia avvicinando gente alla serie sia allontanandola 

Link to comment
Share on other sites

6 ore fa, Auditore scrive:

Esatto, la fine che hanno fatto i rally senza Audi e Lancia e il DTM senza Alfa

Infatti non se li fila nessuno. 

Io che non sono profano di automobili so giusto le Marche di auto che ci corrono e conosco 2/3 piloti. Pensa il restante 90% che non sa manco che motore hanno 

 

Edited by LucioFire

PETIZIONE 125 in Superstrada e Autostrada

La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, ale75 scrive:

Diciamo che i regolamenti 2026 non aiuteranno i costruttori 

tra altro questa corsa per entrare in formula 1 al di là delle dichiarazioni ottimistiche si è un po’ fermata 

renault/alpine sta cercando di disimpegnarsi,ma ci sono veti per vendere ad andretti 

porsche nicchia a prendere le strutture di alpine ed oliver blume penso che con i problemi di Volkswagen non dorma di notte da tempo ormai 

hyundai e Ford hanno fatto i nomi ma sono stati più che altro buttati li

honda non ha deciso di rientrare 

Mercedes sta a guardare se non rivince subito e le Regole vanno nelle direzione di anche eriksson può vincere una 500

milgia di Indianapolis cede il 33 a Totò e sono fatti suoi poi 😬 

non credete a tutta questa rincorsa anche perché nei prox anni potrebbero

cambiare tante cose sia avvicinando gente alla serie sia allontanandola 

 

Ma il senso di tutta 'sta cosa ? Quale sarebbe ? L'Indy già c'è e non mi sembra che ci sia la corsa a piazzarsi davanti alla tv et similia....Secondo me FIA-Liberty, continuando con questo andazzo, vanno a farsi molto male.

Tu sai qualcosa in merito all'ostracismo nei riguardi di Andretti ? A chi ha pestato i calli ? Me lo chiedo perché il discorso relativo a "non lo vogliamo sennò tocca dividere in 11 e non più in 10" non credo che abbia molto senso in quanto la torta da dividere sarebbe probabilmente più grande, causa maggior interesse in USA a fronte di un team ben più credibile della Haas.

  • I Like! 1

. “There are varying degrees of hugs. I can hug you nicely, I can hug you tightly, I can hug you like a bear, I can really hug you. Everything starts with physical contact. Then it can degrade, but it starts with physical contact." SM su Autonews :rotfl:

Link to comment
Share on other sites

9 ore fa, Gabri Magnussen scrive:

Il fatto è che dal 2026 ci sarà una nuova era per la F1, dove l'aspetto tecnologico ed in particolar modo la parte ICE sarà banalizzato ma soprattutto in buona parte standardizzato.
Quindi, se in passato potevano essere sparate, essendo dal 2026 una formula se vogliamo diversa, può essere che Ferrari abbia più piacere a spendere in qualcosa più simile alla sua anima o progetti futuri, vedi WEC.
Ok che fa strano pensare ad una F1 senza Ferrari e viceversa, ma non ditemi che l'immagine è fatta dalla F1, dato nel recente passato son più le volte che sono arrivati dietro piuttosto che avanti.
Si vedrà, la sensazione è che nella prossima Formula banalità, ci sguazzeranno Porsche e Audi in primis e MB non starà a guardare. I brand non mancheranno, ma il rischio è di creare una Indy all'europea.

Rimane il fatto che o ti ritiri da stravincente, oppure il messaggio che passi è un "non gioco più" come quello dei bambini quando non vincono.

Ferrari sta retrocedendo nella classifica mondiale dei marchi più noti, nessuno si può permettere di dormire sugli allori (molto) passati.

Link to comment
Share on other sites

10 ore fa, pennellotref scrive:

 

Ma il senso di tutta 'sta cosa ? Quale sarebbe ? L'Indy già c'è e non mi sembra che ci sia la corsa a piazzarsi davanti alla tv et similia....Secondo me FIA-Liberty, continuando con questo andazzo, vanno a farsi molto male.

Tu sai qualcosa in merito all'ostracismo nei riguardi di Andretti ? A chi ha pestato i calli ? Me lo chiedo perché il discorso relativo a "non lo vogliamo sennò tocca dividere in 11 e non più in 10" non credo che abbia molto senso in quanto la torta da dividere sarebbe probabilmente più grande, causa maggior interesse in USA a fronte di un team ben più credibile della Haas.

ma una ferrari che non vince mai...a chi può far comodo nemmeno agli avversari!

quest'anno la gente è tornata a guardare la f1 =soldi...guarda cas coincide con l'anno in cui la ferrari pareva avere ottime possibilità,almeno all'inizio

Edited by LucioFire

PETIZIONE 125 in Superstrada e Autostrada

La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

Link to comment
Share on other sites

On 26/11/2022 at 08:08, VuOtto scrive:

Non è Binotto quello da rimuovere, anzi penso che dentro bruci di riscossa dopo tutto quello che è stato e che viene vessato.

 

Il problema sono Rueda, Mekies ecc,....

Ma se Binottto TP non è in grado di capire il problema del team e minimizza gli errori dei suddetti, è evidente che non abbia sufficienti capacità per coprire quel ruolo.

 

E' un buon tecnico e potrebbe rimanere come DT, ma non credo che accetterebbe questo "demansionamento"

  • I Like! 2
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.

Or register (free) and login, to remove this warning.