Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Recommended Posts

Guest
2 minuti fa, Tempra Veloce scrive:

a me la banca l'ha dato gratis come benefit anche se in autostrada ci vado poco....

usalo se riesci solo per provare la comodità

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma esiste un dispositivo più affidabile del Telepass sul parabrezza? Mai cambiato batterie in 5 anni, sta sotto il sole rovente, freddo e umido invernale e funziona sempre. 😂

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi chiedo come sia possibile che oggi, nel 2018, c'è ancora chi rinuncia al Telepass. Passi che io prendo l'autostrada almeno 5 giorni (x 2 o più...) a settimana, ma anche se la prendessi una volta al mese, lo avrei per evitare coda e pagamento con contanti.

 

Non a caso, ne abbiamo uno anche per la Cinquecento, che non vedeva l'autostrada più di 15 volte l'anno, ora ancor di meno (in effetti, forse è il cado di renderlo, visto che la userei io e potrei portarmi dietro quello della Mito...)

 

Detto questo il Telepass lo renderei obbligatorio su ogni auto, anche solo per eliminare le code ai caselli con relativo surplus di emissioni...

  • I Like! 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, LucioFire scrive:

comunque mi è capitato di vedere a volte più fila al telepass che in cassa contanti :D

Solitamente succede quando davanti c'è il "classico pir..one" senza telepass.

  • I Like! 2
  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
comunque mi è capitato di vedere a volte più fila al telepass che in cassa contanti

Capita solo se c’è coda dopo il casello e tanti utenti telepass, tipo in barriera a Milano.

Il telepass è un gran comodità per un euro al mese poi. Puoi anche registrare 2 targhe quindi non serve un apparecchio per ogni auto.
Quello che non ho mai capito è perché la gente non usi almeno il bancomat, spesso nei caselli con pagamento in contanti ci sono 20 auto in coda e nessuno nelle corsie per le carte.


☏ iPhone ☏

Share this post


Link to post
Share on other sites

Capita solo se c’è coda dopo il casello e tanti utenti telepass, tipo in barriera a Milano.

Il telepass è un gran comodità per un euro al mese poi. Puoi anche registrare 2 targhe quindi non serve un apparecchio per ogni auto.
Quello che non ho mai capito è perché la gente non usi almeno il bancomat, spesso nei caselli con pagamento in contanti ci sono 20 auto in coda e nessuno nelle corsie per le carte.


☏ iPhone ☏
A questi soggetti che fanno la fila per i contanti alle barriere triplicherei il pedaggio, così pagano loro lo stipendio ai casellanti.
Parallelamente, il pedaggio andrebbe ridotto per chi paga con carte e telepass, dato che il costo di riscossione è molto più basso

☏ CLT-L09 ☏

  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Fabione90 scrive:

A questi soggetti che fanno la fila per i contanti alle barriere triplicherei il pedaggio, così pagano loro lo stipendio ai casellanti.
Parallelamente, il pedaggio andrebbe ridotto per chi paga con carte e telepass, dato che il costo di riscossione è molto più basso 

☏ CLT-L09 ☏
 


Alla fine il casello deve comunque essere presidiato, tantovale tenere il casellante e farli aspettare buoni buoni in fila.

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, Fabione90 scrive:

A questi soggetti che fanno la fila per i contanti alle barriere triplicherei il pedaggio, così pagano loro lo stipendio ai casellanti.
Parallelamente, il pedaggio andrebbe ridotto per chi paga con carte e telepass, dato che il costo di riscossione è molto più basso

Però, attualmente, il pagamento con il Telepass, è più costoso di quello in contanti, sulle cifre.

Tutto ripagato ampiamente dalla comodità, e dal pagamento ritardato a fine trimestre.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By gianluca212
      Buongiorno a tutti e buon Ferragosto, anche se ormai è il 16.
      Ho bisogno di chiarire una cosa che non capisco bene. Vi spiego: ieri sono entrato, erroneamente, nella corsia del Telepass. Ovviamente, non avendolo, ho cercato di fare retromarcia ma non mi è stato possibile perchè un stronzo che stava dietro di me non voleva indietreggiare, nonostante avesse la possiblità. Così sono andato avanti e lui, avvicinandosi, ha aperto la sbarra e sono dovuto per forza entrare in autostrada, senza biglietto.
      Arrivato al casello d'arrivo (Val di Sangro) ho spiegato la situazione all'esattore che mi ha rilasciato un foglio di mancato pagamento ma non mi ha spiegato altro perchè c'erano centinaia di metri di coda. Insomma, pago la tariffa (€3.50 perchè ho dichiarato di essere entrato a Pescara Ovest) ma mi ritrovo un importo, sempre su quel foglio, di circa 71€ che dovrei pagare (?). Ecco, è questo il punto. Se, entro 15gg, faccio un'autocertificazione in cui dichiaro che sono entrato a Pescara-Ovest questa maggiorazione (che sarebbe il casello più lontano) la devo pagare comunque oppure no? Come fanno a verificare che sono entrato proprio li? Per intenderci, il pedaggio l'ho già pagato al casello di uscita.
      Grazie a tutti e buon weekend!
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.