Vai al contenuto
Autopareri news
  • Buon 2019 da Autopareri e Benvenuti sul nuovo tema grafico! Scegli il tuo tema preferito in fondo alla pagina: chiaro (light) o scuro (dark).
Emerson

Incentivi 2019 e tasse sulle auto nuove - UP 13:00: smentita circa le tasse - UP 16:30: Castelli si all'ecotassa, è nel contratto! UP 17/12: Sì tassa sui veicoli di lusso e suv

Messaggi Raccomandati

26 minuti fa, giacogio scrive:

ma quale può essere per il ministero  dei  trasporti  una definizione di  Suv ?

quale è la caratteristica tecnica  che può essere rintracciata sulla carta di circolazione ma  anche sul  certificato di omologazione  che possa "oltre il ragionevole dubbio" incasellare un modello  come suv oppure no?

 

e lasciamo perdere l'aggiunta ( suv ..... di  lusso)

Semplicemente, il Ministero della Verità proporrà un volume di auto "messo all'indice" su cui si dovrà pagare tassa e sovrattassa, volume che verrà mantenuto costantemente aggiornato con l'eliminazione delle copie non più conformi di modo che la Verità venga mantenuta. 

Allego foto del curatore.

 

image.jpeg.809bf9a384bc61fc306453672f2195b3.jpeg

  • Like! 7

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Ecco quali sarebbero i nuovi criteri per la valutazione del "lusso e suvvosità"

 

Fonte: https://www.motorionline.com/2018/12/17/ecotassa-ci-sara-su-auto-di-lusso-e-suv-bonus-per-elettriche-e-ibride/

 

Cita

[...] Il bonus/malus è solo per i veicoli di lusso ed i SUV e il balzello, spiegano da fonti governative, si applicherebbe sulle auto con emissioni di almeno 20 punti in più rispetto alla norma originaria [...] 

 

Quindi parliamo di tasse sul veicolo nuovo, che emetta più di 130 g/km.

 

Ma le idee sono ancora molto confuse ed è tutto ancora soggetto ad altre nuove cazzate modifiche.

 

 

  • Like! 7

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
3 ore fa, itr83 scrive:

 

la co2 non è una sostanza tossica.

Oddio, non mi pare del tutto esatto dire che non è tossica. Diciamo che è la meno tossica per l' uomo fra le sostanze emesse dalle auto, poichè richiede concentrazioni più elevate per essere dannosa. E se oltre agli effetti sull'uomo teniamo conto anche degli effetti sull' ambiente, allora il discorso cambia ancora, essendo la CO2 fra le sostanze responsabili del riscaldamento globale.

2 ore fa, Vadocomeundiavolo scrive:

Due euro 6 per esempio dopo 100 km hanno emesso gli stessi inquinanti.
Quindi se un suv consuma di più ha un sistema più efficace e andrebbe premiato invece.

Scusa, ma stai dicendo che dovremmo dare gli ecoincentivi ad un (esempio) Land Cruiser diesel anzichè ad una Yaris ibrida, poichè per il primo è più difficile rientrare nei limiti della normativa Euro 6, e quindi usa sistemi più sofisticati di controllo delle emissioni? Spero di aver capito male, perchè mi pare senza senso questa affermazione. Che mi frega se i costruttori fanno i carrarmati ma usano l'adamantio di Wolverine nel motore per rispettare le emissioni? Si devono beccare un incentivo per questo? Vanno premiate le auto che inquinano meno, non quelle che si impegnano di più per stare nei limiti.

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
41 minuti fa, Sandro scrive:

Semplicemente, il Ministero della Verità proporrà un volume di auto "messo all'indice" su cui si dovrà pagare tassa e sovrattassa, volume che verrà mantenuto costantemente aggiornato con l'eliminazione delle copie non più conformi di modo che la Verità venga mantenuta. 

Allego foto del curatore.

 

image.jpeg.809bf9a384bc61fc306453672f2195b3.jpeg

  ma il sig. Orwell  non  va oltre il 1984.... si andava ancora con la benzina rossa!!!

 

annamo bbene !!

compreremo la Panda 1000  consigliata della  ministra occhialuta

 

 

meglio  mi ricompro una  panda 30

 

Modificato da giacogio
errore battitura
  • Ahah! 2

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
35 minuti fa, J-Gian scrive:

 

 

Quindi parliamo di tasse sul veicolo nuovo, che emetta più di 130 g/km.

 

 

 

 a fare una distinzione tra SUV e auto "normale" ci provarono anche ai tempi del superbollo. E' IMPOSSIBILE.

 

per me rimangono i bonus come prima e pagano le auto sopra i 130  g/Co2 con scaletta da vedersi.

 

così probabilmente non va in attivo come per la versione 110 g/Co2

 

mercato di auto medio grandi ulteriormente distrutto comunque. la colpa è SEMPRE LORO. :muto:

 

  • Like! 3

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
5 minuti fa, Matteo B. scrive:

 a fare una distinzione tra SUV e auto "normale" ci provarono anche ai tempi del superbollo. E' IMPOSSIBILE.

 

per me rimangono i bonus come prima e pagano le auto sopra i 130  g/Co2 con scaletta da vedersi.

 

così probabilmente non va in attivo come per la versione 110 g/Co2

 

mercato di auto medio grandi ulteriormente distrutto comunque. la colpa è SEMPRE LORO. :muto:

 

 

la cosa più bella di queste tasse o bonus/malus è che portano un calo delle entrate per lo stato...

 

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
Scusa, ma stai dicendo che dovremmo dare gli ecoincentivi ad un (esempio) Land Cruiser diesel anzichè ad una Yaris ibrida, poichè per il primo è più difficile rientrare nei limiti della normativa Euro 6, e quindi usa sistemi più sofisticati di controllo delle emissioni? Spero di aver capito male, perchè mi pare senza senso questa affermazione. Che mi frega se i costruttori fanno i carrarmati ma usano l'adamantio di Wolverine nel motore per rispettare le emissioni? Si devono beccare un incentivo per questo? Vanno premiate le auto che inquinano meno, non quelle che si impegnano di più per stare nei limiti.

Infatti una yaris ibrida euro 6 inquina come un land cruise euro 6.
Pensa che circolano ancora ibridi euro 4.

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
6 minuti fa, itr83 scrive:

 

la cosa più bella di queste tasse o bonus/malus è che portano un calo delle entrate per lo stato...

 

la prima versione pareva di NO.

 

se fino a 130 non penalizzano e permangono i bonus forse SI.

 

ma il problema è che in 2-3 anni tutti si spostano in basso facendo si che toglieranno gli incentivi, perchè costosi.

 

alla fine l'idea non è sbagliata del tutto. Ma cambia anche  il bollo e il sistema delle accise.

4 minuti fa, Vadocomeundiavolo scrive:


Infatti una yaris ibrida euro 6 inquina come un land cruise euro 6.
Pensa che circolano ancora ibridi euro 4.

se consuma meno carburante emette meno INQUINANTI, per forza (tralasciamo Co2)

 

non capisco poi l'affermazione sugli ibridi vecchi, ovvio che fossero euro 4,  euro 6 ai tempi non esisteva come standard 

Modificato da Matteo B.
  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

In questa discussione vedo lo stesso casino che c'è nell'opinione pubblica, nei media e nella politica.

La CO2 non è un inquinante, è un ecoalterante.

Le normative Euro X trattano gli inquinanti, non la CO2.

L'ecotassa è sulla CO2, non sulle sostanze tossiche.

Poi a rigore la CO2 è tossica perché se eccede una certa percentuale nell'aria che respiri muori per acidificazione del sangue, ma muori anche se respiri troppo ossigeno o troppo azoto (nel senso che non respiri abbastanza ossigeno).

Modificato da jameson
  • Like! 11

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.