Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri!

Recommended Posts

Scusate ma non mi è chiara una cosa.

L'ecotassa si paga dal 1 marzo e fin qui ci siamo. Quello che non mi è chiaro è se fa fede anche la data dell'ordine, oltre che l'immatricolazione.

Ovvero, se ho ordinato la macchina a dicembre 2018 e viene immatricolata dopo il 1 marzo 2019 pago l'ecotassa o non la pago perché la macchina è stata ordinata prima del 1 marzo?

Ho letto pareri discordanti quindi non ho ancora capito, il concessionario mi ha detto che in teoria io non dovrei pagarla avendo ordinato la macchina a dicembre, anche se verrà immatricolata dopo il 1 marzo.

Voi avete capito come funziona?

"La componente più importante è l'emozione"

Link to post
Share on other sites
  • Replies 608
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Che stronzata...da 'sto governo solo puttanate

Via FB  

Posted Images

Ne parlano giusto sul nuovo quattroruote. Per fortuna, per chi ha ordinato la macchina prima del 1 marzo, l'ecotassa non la paga anche se l'immatricolazione avviene dopo il 1 marzo. Quindi sono salvo!

  • I Like! 1

"La componente più importante è l'emozione"

Link to post
Share on other sites
On 3/1/2019 at 17:18, dindi scrive:

Scusate ... si è capito su quale metodo di rilevazione CO2 ( NEDC oppure WLTP ) verrà applicata la tassa prevista in finanziaria 2019?  Tra un metodo di rilevazione e l'altro ci passa parecchio !

On 3/1/2019 at 17:43, tonyx scrive:

su quello omologato per marzo 2019, cioè WLTP 

 

 

no fa fede il dato NEDC: fino al al 31/12/2020 è quello il valore di riferimento sul libretto (in tutta UE). dal 2021 si passerà definitivamente al WLTP.

 

2 ore fa, Marco88 scrive:

Ne parlano giusto sul nuovo quattroruote. Per fortuna, per chi ha ordinato la macchina prima del 1 marzo, l'ecotassa non la paga anche se l'immatricolazione avviene dopo il 1 marzo. Quindi sono salvo!

 

mmmh... in base a cosa si certifica la data dell'ordine?

Link to post
Share on other sites

presumo che faccia fede la data riportata sul contratto dell'ordine. Sul quattoruote leggevo, proprio stamattina, che c'era la domanda specifica. La risposta è che devono sussistere entrambe le condizioni, ovvero ordine e immatricolazione devono avvenire dal 1 marzo in poi, in questo caso si paga la tassa. Se l'ordine avviene prima quattroruote dice testualmente "la legge parla chiaro" non si è soggetti all'ecotassa

"La componente più importante è l'emozione"

Link to post
Share on other sites
19 ore fa, Marco88 scrive:

Se l'ordine avviene prima quattroruote dice testualmente "la legge parla chiaro" non si è soggetti all'ecotassa

 

mi fa strano. il contratto non è nemmeno obbligatorio e potrebbe essere anche solo verbale (senza contare che può tranquillamente venire pre-datato).

sai se QR cita la fonte (ovvero il comma specifico della legge di bilancio)?

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, slego scrive:

 

mi fa strano. il contratto non è nemmeno obbligatorio e potrebbe essere anche solo verbale (senza contare che può tranquillamente venire pre-datato).

sai se QR cita la fonte (ovvero il comma specifico della legge di bilancio)?

Non vorrei dire una cavolata, ma mi pare che in quella risposta non venga citato nessun articolo. Hanno scritto solo "no, la legge parla chiaro" e la domanda era "Ho ordinato l'auto prima del 1 marzo, pagherò comunque l'ecotassa"?

Tieni presente che l'ho letto mentre ero in attesa dal parrucchiere, quindi non ho modo di ricontrollare perché non l'ho comprato!

 

Edited by Marco88

"La componente più importante è l'emozione"

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Attenzione però, il mio concessionario oggi mi ha detto l'esatto opposto.

Io ho ordinato una Stelvio e non è ancora arrivata, oggi sono andato in concessionario e mi hanno confermato che la macchina è già stata prodotta. Ma mi ha detto che va assolutamente immatricolata entro il 28 febbraio  altrimenti si paga l'ecotassa, quindi mi ha assicurato che la immatricoliamo entro il 28 per evitare la tassa

Link to post
Share on other sites
Non vorrei dire una cavolata, ma mi pare che in quella risposta non venga citato nessun articolo. Hanno scritto solo "no, la legge parla chiaro" e la domanda era "Ho ordinato l'auto prima del 1 marzo, pagherò comunque l'ecotassa"?
Tieni presente che l'ho letto mentre ero in attesa dal parrucchiere, quindi non ho modo di ricontrollare perché non l'ho comprato!
 

de67fafd4b156a95389678b6f036321e.jpg



☏ iPhone ☏
  • I Like! 2
Link to post
Share on other sites
  • J-Gian changed the title to Incentivi 2019 e tasse sulle auto nuove

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Similar Content

    • By j
      Quest'anno si riduce la soglia da 70 a 60 g di CO2 per poter avere diritto all'ecobonus (in pratica hanno fatto fuori le Porsche Panamera, che però non ne avevano già diritto per il prezzo di listino no?)
       
      https://insideevs.it/news/398378/incentivi-auto-milleproroghe/
    • By fxtech
      riporto da yahoo finance
      venerdì, 1 aprile 2011 - 19:58
      (ASCA) - Roma, 1 apr - ''Il Governo ha finalmente varato un tavolo di lavoro con Federauto''. E' quanto afferma la federazione dei concessionari auto commentando i dati sulle vendite a marzo. ''Proiettando i dati del primo trimestre sull'anno otterremmo un mercato 2011 di circa 1.500.000 immatricolazioni. A parziale correzione di questa ipotesi gli analisti piu' accreditati prevedono che il 2011 procedera' a due velocita', e quindi l'anno dovrebbe chiudersi attorno a 1.850.000 immatricolazioni''. Questo il commento, ai dati diffusi dal Ministero dei Trasporti, di Filippo Pavan Bernacchi, presidente di Federauto. Completa il quadro Enzo Zarattini, presidente dei concessionari BMW (Xetra: 519000 - notizie) : ''Si conferma la stima che prevede per lo Stato italiano una perdita di entrate, nel corrente anno, di circa 2 miliardi di euro. Ma se i tecnici sbagliassero, e questa flessione della domanda perdurasse nei prossimi trimestri, i danni per l'Erario sarebbero molto superiori''. Conclude Pavan Bernacchi: ''Il 23 marzo, insieme al mio predecessore, Vincenzo Malago', abbiamo incontrato il Ministro dello Sviluppo Economico, Paolo Romani, il quale ci ha prospettato, a breve, la costituzione di un tavolo di lavoro con Federauto. Per noi questa e' una grande opportunita' per presentare, come ho gia' avuto modo di dire, un piano articolato dove tutti potrebbero uscirne vincenti: lo Stato, per maggiori entrate fiscali e per un minor ricorso agli ammortizzatori sociali, i Concessionari d'autoveicoli e i Costruttori, per un supporto alla domanda, e la Collettivita', con un'aria piu' pulita e vetture piu' sicure. Il tutto senza passare per incentivi annuali, di vecchia memoria, ma ipotizzando un piano strutturato, almeno triennale''.
    • By xxzzxx
      Salve a tutti, intanto spero di non aver sbagliato sezione, altrimenti mi scuso anticipatamente con i mod, ma questa mi sembrava la sezione più corretta in quanto volevo avere notizia degli incentivi 2010 genericamente e non delle singole case e delle loro promozioni in corso. Ebbene, venendo al punto in questione, a dicembre 2009 mi è saltato l' acuisto di un nuovo veicolo con usato da rottamare (e quindi sfruttando gli ecoincentivi), ora devo acquistare un nuovo veicolo (diesel), ma ho sentito che il governo non prevede nuovi ecoincentivi per il 2010, ora volevo sapere visto che questa notizia l' ho sentita indirettamente in quanto non ho potuto guardare telegiornali in questi giorni, è vero tutto ciò, oppure il governo ha solo spostato la data di approvazione degli incentivi?
      Ringrazio per l' attenzione

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.