Vai al contenuto
Autopareri news
  • Buon 2019 da Autopareri e Benvenuti sul nuovo tema grafico! Scegli il tuo tema preferito in fondo alla pagina: chiaro (light) o scuro (dark).
superkappa125

Test EuroNCAP: risultati negativi per Fiat Panda e Jeep Wrangler

Messaggi Raccomandati

40 minuti fa, Felis scrive:

Beh la piattaforma risale al 2003...

"La vettura (numero di progetto 319), seppur completamente nuova rispetto al modello precedente, si basa sulla stessa piattaforma di quest'ultimo, ovvero la piattaforma "Mini" modificata nel tempo e aggiornata per adattarsi ai recenti standard di sicurezza. Il telaio è condiviso con altri modelli del gruppo come la Fiat 500 del 2007 e Lancia Ypsilon del 2011. Rispetto al modello del 2003 la vettura è più grande di qualche centimetro, per aumentare la sicurezza passiva del telaio e l'abitabilità.[7] Il passo è stato incrementato di 0,5 cm."

CIt. Wiki.

non ha praticamente più un pezzo in comune con quella vecchia a forza di rimaneggiarla.

Sarebbe come dire che il q3 che è stato appena sostituito aveva la piattaforma che risaliva a quella del caddy/touran del 2003. Ah no, quello è vero :mrgreen: 

  • Like! 3
  • Ahah! 7

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Lets not forget that retests of Punto and Panda was proposed and conducted by an Italian arm of EuroNCAP.

 

Second. It's obvious had FCA and EuroNCAP are not in love with each other. For example Giulia was not proclaimed as a safest car in its class by EuroNCAP. What to say about it? IMO it's outrageous.

  • Like! 1
  • Wow! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
2 ore fa, Bare scrive:

Lets not forget that retests of Punto and Panda was proposed and conducted by an Italian arm of EuroNCAP.

Where did you find that information? I can't find it anywhere on the EuroNCAP site.

 

Dove hai trovato questa informazione? Non sono riuscito a trovare niente sul sito EuroNCAP.

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Se confermato, significherebbe che è stata l’ACI a proporre la faccenda.

 

Veramente dei geni.

 

In Germania scoppia il merdone del dieselgate e tutte le istituzioni fanno quadrato per salvare l’industria.

 

Noi facciamo a gara a chi glielo butta più in culo. Tafazzi è un fine stratega al confronto.

Modificato da TonyH
  • Like! 9
  • Tristezza! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Si però in Fiat certe cose se le chiamano. Guardavo la Y, invece di fare lo sforzone di adeguarsi visto che già non brillava, sulla elefantino blu hanno messo i poggiatesta posteriori optional e airbag laterali non disponibili. Bisogna salire per poterli avere.

Se gliela ritestano a quella danno -1 stella e farebbero bene perchè invece di progredire, tolgono pezzi (esattamente come con punto). A voglia a fare complottismi su euroncap...

Neanche da dire che è perchè oramai va via a peso. Primo perchè non è vero, secondo nessun altro costruttore è mai arrivato a tale livello di pezzentismo.

Modificato da Nico87
  • Like! 10
  • Grazie! 2
  • Tristezza! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
7 ore fa, Nico87 scrive:

...
Neanche da dire che è perchè oramai va via a peso. Primo perchè non è vero, secondo nessun altro costruttore è mai arrivato a tale livello di pezzentismo.

Se non è a peso poco ci manca...

https://www.autoscout24.it/lst/lancia/ypsilon?sort=standard&desc=0&offer=N&ustate=N%2CU&size=20&page=1&cy=I&priceto=10000&pricefrom=5000&fregfrom=2018&atype=C&

Comunque ricordiamo sempre che è un modello venduto in un SOLO mercato dove l'attenzione per la sicurezza passiva non è tra le principali priorità.

  • Like! 2

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
10 ore fa, TonyH scrive:

Se confermato, significherebbe che è stata l’ACI a proporre la faccenda.

 

Veramente dei geni.

 

In Germania scoppia il merdone del dieselgate e tutte le istituzioni fanno quadrato per salvare l’industria.

 

Noi facciamo a gara a chi glielo butta più in culo. Tafazzi è un fine stratega al confronto.

Poi ti chiedi perché FIAT non investa più un tolino in Italia... se le condizioni di contorno sono queste, meglio che FCA bruci i soldi in un falò piuttosto che investirli in questo paese di buffoni.

  • Like! 2

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
22 minuti fa, nucarote scrive:

Se non è a peso poco ci manca...

https://www.autoscout24.it/lst/lancia/ypsilon?sort=standard&desc=0&offer=N&ustate=N%2CU&size=20&page=1&cy=I&priceto=10000&pricefrom=5000&fregfrom=2018&atype=C&

Comunque ricordiamo sempre che è un modello venduto in un SOLO mercato dove l'attenzione per la sicurezza passiva non è tra le principali priorità.

 

Traducibile con: macchine fatte all'italiana per italiani... bel modo di intendere un prodotto.

Comunque le priorità della clientela cambiano, complice anche il marketing di "certa" concorrenza.

  • Like! 2

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
1 minuto fa, gpat scrive:

 

Traducibile con: macchine fatte all'italiana per italiani... bel modo di intendere un prodotto.

Comunque le priorità della clientela cambiano, complice anche il marketing di "certa" concorrenza.

Rispondono semplicemente a quello che l'utenza di quel mercato vuole in questo caso prezzo basso, risparmio alla pompa col GPL e che non sia una Fiat.

Non vedo più nessun gruppo insistere sul marketing nostrano con cose del tipo tutta la gamma 5 stelle EuroNCap come succedeva per un certo gruppo appena un decennio fà.

 

 

  • Like! 2

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
Adesso, nucarote scrive:

Rispondono semplicemente a quello che l'utenza di quel mercato vuole in questo caso prezzo basso, risparmio alla pompa col GPL e che non sia una Fiat.

Non vedo più nessun gruppo insistere sul marketing nostrano con cose del tipo tutta la gamma 5 stelle EuroNCap come succedeva per un certo gruppo appena un decennio fà.

 

  

 

Infatti la Panda vende in Italia il triplo della Ypsilon, stessa auto (più o meno) con il marchio Fiat....

 

A parte questo, le ultime pagine sono riassumibili con "l'euro NCAP odia Fiat, i tedeschi sono raccomandati, i francesi sono raccomandati, Clio e Corsa stanno lì con le 5 stelle del 2012, gombloddo"

Ora in questo argomento c'è sicuramente una buona parte di verità, ma resta vittimismo, non si va da nessuna parte con questa mentalità, è il ragionamento del 4 preso a scuola per il compito in classe che "tanto è andato male a tutti".

Come a voler dire che i francesi sono fortunati a poter fare auto che si smontano mentre povera Fiat che è costretta a fare auto buone per avere riconoscimenti...

Nel frattempo

 

Panda 2012 che all'epoca aveva sfruttato un cavillo legislativo (stesso nome della 2003) per non mettere l'ESP di serie che era già obbligatorio per le nuove auto (costo per il produttore 100€), rimasta così fino all'ultimo mese utile

Punto impoverita fino alla vergogna (no seat belt reminder e altra roba che non ricordo, unica auto europea a uscire con solo 2 airbag)

Ypsilon che ha preso fuoco durante il crash test (successo anche a un utente del forum, coincidenza?)

Poggiatesta posteriori optional (esistono altri produttori che lo fanno? Non lo so, comunque quanto costa un poggiatesta?)

Anzianità generale del listino che si commenta da sola

 

 

Pure io se gestissi un ente che valuta la sicurezza delle auto mi accanirei con un produttore così... quando si sono messi a fare buone auto (Giulia) il 98 per la protezione adulti gliel'hanno dato, non l'hanno penalizzato a 88 perché doveva essere inferiore all'Audi A4 che ha preso 89.

 

 

 

 

  • Like! 8
  • Grazie! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.