Vai al contenuto
superkappa125

Test EuroNCAP: risultati negativi per Fiat Panda e Jeep Wrangler

Messaggi Raccomandati

DELUSIONE WRANGLER
Completamente rinnovata, arrivata in Europa da pochi mesi la Jeep Wrangler ha deluso nella valutazione di sicurezza Euro NCAP. Nel crash test frontale offset ha messo in luce alcuni problemi strutturali, la giunzione fra il montante anteriore e la traversa trasversale sotto la plancia ha ceduto durante l'impatto. Le zone rigide sotto la plancia inoltre potrebbero provocare danni alle ginocchia del conducente. La pressione sul torace del pilota, unito alla penalità del cedimento strutturale fa ottenere un risultato scarso. Nel crash test frontale pieno la trazione sul collo del passeggero posteriore è eccessiva, inoltre la cintura non dotata di limitatore di carico strattona troppo il torace sempre al passeggero posteriore. Buona la protezione nel crash test laterale, il più severo test del palo non è stato eseguito in quanto è a spese del costruttore e non è stato finanziato, in quanto non avrebbe migliorato la valutazione complessiva. Problemi anche per il bambino di 10 anni nel crash test laterale, mancando l'airbag la testa va a colpire la portiera. L'installazione dei seggiolini universali previsti nella verifica ha creato non pochi problemi, specialmente per i modelli che utilizzano le cinture di sicurezza. Laprotezione pedoni è migliorabile, la zona d'impatto della testa del bambino non ottiene punti essendo troppo rigida. Un modello appena immesso sul mercato non può avere di serie solamente i sistemi di avviso per le cinture slacciate e il limitatore di velocità. Per la scarsa dotazione di sistemi di sicurezza la Jeep Wrangler ha ottenuto una sola stella.

PANDA NON AL PASSO
Mostra i suoi limiti di età, la Panda è la seconda auto ad ottenere zero stelle nei test Euro NCAP, dopo la Fiat Punto. Cos'è successo rispetto al crash test da 3 stelle della Panda Cross del 2015 (qui i dettagli) e della Panda del 2011 (qui la scheda) che ne ottenne 4 per ribaltare il risultato in questa maniera? Principalmente la valutazione della sicurezza dei bambini è cambiata radicalmente: prima si valutavano nei crash test un bambino di 18 mesi e uno di 3 anni posizionati sui seggiolini raccomandati dalla Casa, oggi ci sono un bambino di 6 anni e uno di 10 seduti sui rialzi, dotato di schienale contenitivo quello del bambino di 6 anni. Avendo la Panda un sistema di cinture di sicurezza molto basico nei sedili posteriori, senza pretensionatori e limitatori di carico la sollecitazione nel test frontale su testa e collo di entrambi i bambini è letale. Peggio ancora va nel crash test laterale, con il bambino di 6 anni non correttamente contenuto dallo schienale del booster che va a picchiare con la testa sul capo del bambino di 10 anni, creando lesioni letali per entrambi anche in questo test. Il bassissimo punteggio della protezione bambini, unito al punteggio Safety Assist che non si accontenta più solamente degli avvisatori delle cinturedei posti anteriori porta alla bocciatura della Fiat Panda. Lo scarso risultato di 0 stelle è dovuto a questi due fattori, per la protezione adulti non è stato effettuato il test laterale del palo, visto che non poteva raddrizzare il risultato finale. Per mantenere la Fiat Panda al passo con i tempi è necessario da parte di FCA un aggiornamento ai più recenti sistemi di sicurezza avanzata, come i sistemi di frenata autonoma e mantenimento della corsia, una rinfrescata ai dispositivi interni di sicurezza passiva, migliorando le cinture di sicurezza posteriori, inserendo nella dotazione di serie l'airbag laterale toracico e un migliore sedile per la prevenzione dal colpo di frusta per gli occupanti anteriori e posteriori

  • Like! 5

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
2 minuti fa, Vadocomeundiavolo scrive:

DELUSIONE WRANGLER
Completamente rinnovata, arrivata in Europa da pochi mesi la Jeep Wrangler ha deluso nella valutazione di sicurezza Euro NCAP. Nel crash test frontale offset ha messo in luce alcuni problemi strutturali, la giunzione fra il montante anteriore e la traversa trasversale sotto la plancia ha ceduto durante l'impatto. Le zone rigide sotto la plancia inoltre potrebbero provocare danni alle ginocchia del conducente. La pressione sul torace del pilota, unito alla penalità del cedimento strutturale fa ottenere un risultato scarso. Nel crash test frontale pieno la trazione sul collo del passeggero posteriore è eccessiva, inoltre la cintura non dotata di limitatore di carico strattona troppo il torace sempre al passeggero posteriore. Buona la protezione nel crash test laterale, il più severo test del palo non è stato eseguito in quanto è a spese del costruttore e non è stato finanziato, in quanto non avrebbe migliorato la valutazione complessiva. Problemi anche per il bambino di 10 anni nel crash test laterale, mancando l'airbag la testa va a colpire la portiera. L'installazione dei seggiolini universali previsti nella verifica ha creato non pochi problemi, specialmente per i modelli che utilizzano le cinture di sicurezza. Laprotezione pedoni è migliorabile, la zona d'impatto della testa del bambino non ottiene punti essendo troppo rigida. Un modello appena immesso sul mercato non può avere di serie solamente i sistemi di avviso per le cinture slacciate e il limitatore di velocità. Per la scarsa dotazione di sistemi di sicurezza la Jeep Wrangler ha ottenuto una sola stella.

PANDA NON AL PASSO
Mostra i suoi limiti di età, la Panda è la seconda auto ad ottenere zero stelle nei test Euro NCAP, dopo la Fiat Punto. Cos'è successo rispetto al crash test da 3 stelle della Panda Cross del 2015 (qui i dettagli) e della Panda del 2011 (qui la scheda) che ne ottenne 4 per ribaltare il risultato in questa maniera? Principalmente la valutazione della sicurezza dei bambini è cambiata radicalmente: prima si valutavano nei crash test un bambino di 18 mesi e uno di 3 anni posizionati sui seggiolini raccomandati dalla Casa, oggi ci sono un bambino di 6 anni e uno di 10 seduti sui rialzi, dotato di schienale contenitivo quello del bambino di 6 anni. Avendo la Panda un sistema di cinture di sicurezza molto basico nei sedili posteriori, senza pretensionatori e limitatori di carico la sollecitazione nel test frontale su testa e collo di entrambi i bambini è letale. Peggio ancora va nel crash test laterale, con il bambino di 6 anni non correttamente contenuto dallo schienale del booster che va a picchiare con la testa sul capo del bambino di 10 anni, creando lesioni letali per entrambi anche in questo test. Il bassissimo punteggio della protezione bambini, unito al punteggio Safety Assist che non si accontenta più solamente degli avvisatori delle cinturedei posti anteriori porta alla bocciatura della Fiat Panda. Lo scarso risultato di 0 stelle è dovuto a questi due fattori, per la protezione adulti non è stato effettuato il test laterale del palo, visto che non poteva raddrizzare il risultato finale. Per mantenere la Fiat Panda al passo con i tempi è necessario da parte di FCA un aggiornamento ai più recenti sistemi di sicurezza avanzata, come i sistemi di frenata autonoma e mantenimento della corsia, una rinfrescata ai dispositivi interni di sicurezza passiva, migliorando le cinture di sicurezza posteriori, inserendo nella dotazione di serie l'airbag laterale toracico e un migliore sedile per la prevenzione dal colpo di frusta per gli occupanti anteriori e posteriori

Mi sembrava familiare il testo 😂

 

sono in preparazione e upload le le schede singole 😉

 

  • Like! 3

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
5 minuti fa, Luca Comandini scrive:

Peggio ancora va nel crash test laterale, con il bambino di 6 anni non correttamente contenuto dallo schienale del booster che va a picchiare con la testa sul capo del bambino di 10 anni, creando lesioni letali per entrambi anche in questo test.

 

Questa è la parte che mi perplime di più. Fermo restando che l'aggiornamento delle cinture posteriori è sacrosanto, mi chiedo come questo eviterebbe l'urto delle teste, che mi sembra più relato alle dimensioni dell'auto .

 

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
23 minuti fa, HF integrale scrive:

CRASH TEST EURONCAP

 

Sconvolgente 0 stelle per la FIAT PANDA

 

Ma allucinante e scioccante 1 Stella per la nuova JEEP WRANGLER in difficoltà nel crash frontale.

 

Ora potete tirare fuori tutte le scuse possibili ma FCA fa una figura barbina come produttore di auto non sicure.

 

Mi sono visto arrivare da amici questo risultato nella chat whatsapp con il messaggio:

"Altro che tecnologia TEDESCA
il sistema di sicurezza delle Panda è il santino di Padre Pio sul cruscotto" 

Ahi voglia a dirgli che l'auto è del 2011 e che i test sono cambiati e che costa come le patate (che poi non è vero se non a km 0)...

 

I motivi di questo risultato li conosco bene. Ma il ritorno è talmente negativo da meritare una spiegazione del costruttore, una revisione dei modelli per aumentarne la sicurezza. 

Questo è la diretta conseguenza delle scelte strategiche di FCA.

 

 

 

 

Non capisco perche' prendano auto FCA datate e oramai prossime alla pensione, invece di altri modelli di simile eta' ma di marchi stranieri.

Perche' non hanno preso in considerazione anche la Opel Adam?

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
14 minuti fa, Bertoz scrive:

 

Non capisco perche' prendano auto FCA datate e oramai prossime alla pensione, invece di altri modelli di simile eta' ma di marchi stranieri.

Perche' non hanno preso in considerazione anche la Opel Adam?

Opel Adam vista l'età potrebbe prendere 3 stelle.

 

Ragazzi ci sono pressioni per far prendere certe auto, ma tenete presente che non c'è nessun complotto.

FIAT 500

FIAT PANDA

sono leader del segmento A, sarebbe strano non le ritestassero.

 

comunque aspetto un comunicato ufficiale FCA.

  • Like! 2

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Come mai non è stato menzionato e/o testato il Pack safety, disponibile sull’allestimento oggetto di prova?

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
16 minuti fa, HF integrale scrive:

Opel Adam vista l'età potrebbe prendere 3 stelle.

 

Ragazzi ci sono pressioni per far prendere certe auto, ma tenete presente che non c'è nessun complotto.

FIAT 500

FIAT PANDA

sono leader del segmento A, sarebbe strano non le ritestassero.

 

comunque aspetto un comunicato ufficiale FCA.

Adam non prese le 5 stelle gia' quando debutto' a causa del pianale usato (quello accorciato di Corsa) che sentiva gia' il peso dell'eta'. Figurarsi adesso.

 

L'esempio di Punto prima e ora di Panda dimostra come la tecnologia usata per la sicurezza sia in continua evoluzione.

Oggi, senza gli ADAS, non ottieni alcuna stella.

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

0 stelle anche per Alfasud, aspetto comunicato

  • Like! 2
  • Ahah! 2
  • Wow! 1
  • Perplesso... 2

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Wrangler addirittura cedimento strutturale..ma in Usa non é stata testata.?

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.