Vai al contenuto
Autopareri news
  • Benvenuti sul nuovo tema grafico! Scegli il tuo tema preferito in fondo alla pagina: chiaro (light) o scuro (dark).

Messaggi Raccomandati

2 ore fa, nucarote scrive:

 

I FireFly saranno indispensabili per vendere dal 2021 in poi, e considerando che Tipo nel 2021 avrà 6 anni è secondo me assai difficile che faranno un simile investimento. 

 

i Firefly sarebbero importanti anche ora visto che molti stati tassano in base alla co2...

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
2 ore fa, GinaCostanza76 scrive:

Mi spiace contraddirti ma come ti gia dissi i nuovi Firefly arriveranno il prossimo anno ad agosto/settembre!

 

Da: https://www.motorbox.com/auto/magazine/auto-novita/fiat-tipo-stop-in-europa-ecco-perche-non-verra-piu-venduta

Cita

 

LA FIAT TIPO NON HA FUTURO (IN EUROPA)

NONOSTANTE IL SUCCESSO COMMERCIALE, SOPRATTUTTO IN ITALIA, LA TIPO NON AVRÀ UN SEGUITO. ECCO PERCHÉ

 

 

FINE DELLA CORSA Non basta essere la terza auto più venduta in Italia nei primi cinque mesi dell'anno (24.480 immatricolazioni, dati UNRAE), con un posto (ottavo) nella top ten dell'ultimo mese per assicurarsi un futuro. La Fiat Tipo uscirà di scena, almeno in Europa: lo ha fatto intendere Sergio Marchionne durante la presentazione del piano quinquennale di FCA lo scorso venerdì 1 giugno. Ma perché?

 

QUESTIONE DI PROSPETTIVA Costa troppo”: parole dell'amministratore delegato di FCA ad Automotive News. E questo potrebbe apparire un paradosso a tutti quegli italiani che hanno trovato nella famiglia Tipo (prima la berlina a tre volumi, poi la 5 porte e la station Wagon) una valida alleata in tempi di crisi: un'auto concreta e spaziosa, che poteva fungere da prima auto di famiglia con costi più vicini a quelli di un utilitaria.

 

SVOLTA GREEN I tempi cambiano, però: forse non per le famiglie italiane – che avranno per diversi anni ancora bisogno di auto di questo... Tipo – ma per i costruttori sì. “La tecnologia necessaria per rendere le auto conformi agli standard europei – ha detto Marchionne riferendosi soprattutto alle normative anti-emissioni sempre più stringenti – è troppo costosa”. E la Fiat Tipo, per sua natura 'low-cost', non se lo può permettere. Considerando che i margini di guadagno della Casa su questo genere di auto è già basso, che la concorrenza è tanta e che la Tipo, in Europa, la soffre più che in casa.

 

POCHE MA BUONE Prodotta in Turchia nello stabilimento della Tofas, la Fiat Tipo continuerà a vivere nei mercati extraeuropei, del Nord Africa e del Medio Oriente. In tutte le sue versioni. Che il suo futuro nel Vecchio Continente fosse incerto era cosa nota: già in occasione del salone di Ginevra, infatti, Marchionne aveva parlato di mercato affollato e poco redditizio. Le linee guida del piano quinquennale per il marchio, poi, hanno fatto il resto. A Fiat sarà riservato da FCA uno spazio più “esclusivo” nel mercato europeo, concentrando gli sforzi su pochi prodotti: i più competitivi e più capaci di sostenere l'elettrificazione, ovvero la Panda e la Fiat 500.

 

LE ALTRE 500 Quest'ultima sarà venduta anche elettrica e manterrà la propria famiglia, completata da 500L e 500X, entrambe destinate ad essere ibridizzate - ma non a diventare elettriche al 100%. Come la Tipo, finisce la sua corsa anche la Fiat Punto, che non avrà un sequel.

 

  • Non d'accordo 1
  • Grazie! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Mi pare che Gorlier avesse dato un’ulteriore chance alla Tipo... 

  • Mi Piace 4

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
3 minuti fa, stev66 scrive:

forse non è un articolo recentissimo, visto che si cita la Buonanima..

A meno che non lo facciano lavorare anche da morto  :)

 

 

4 Giugno 2018, neanche troppo vecchio.

  • Non d'accordo 1
  • Ahah! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
1 minuto fa, bik scrive:

 

4 Giugno 2018, neanche troppo vecchio.

 

Fiat non smobilita in Europa? il numero uno di FCA in EMEA potrebbe avere altre idee

 

Secondo indiscrezioni Pietro Gorlier però sembra pensarla diversamente e ritiene che vi sia ancora spazio per un rilancio di Fiat in Europa. Questo significa che la gamma del brand di Torino non dovrebbe più essere limitata solo a 500 e Panda così come si era ipotizzato negli scorsi mesi. In particolare vi sarebbe ancora spazio per una seconda generazione di Fiat Tipo, un’auto che invece sotto la gestione di Sergio Marchionne sembrava ormai avere i giorni contati nonostante il buon andamento riscontrato sul mercato fino ad ora.

 

Stralcio di un articolo di investireoggi datato 30 Ottobre 2018

  • Mi Piace 2

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Da configuratore FIAT al momento la Sport è solo disponibile con motori Multijet.

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Il discepolo con il dito alzato, Tommaso, sta dicendo a Nostro Signore: "Ma almeno il 1.0 FireFly ce lo potevate mettere, no eh?"

A parte gli scherzi, trovo che per il 2019 la gamma Tipo sia molto bene equilibrata nei suoi nuovi allestimenti e possa continuare ad accontentare diverse categorie di clienti con le sue tre declinazioni SW, sedan e 5 porte. 
Con questa rinfrescata di inizio anno, credo possa superare bene i prossimi 12 mesi in attesa di eventuali aggiornamenti più sostanziosi (vedi nuovi motori GSE).

Comunque bene così 👌 Anche la pubblicità vista oggi in TV è azzeccata: sobria e chiara, offre bene l'immagine di chi cerca un'auto di sostanza e ricca di spazio a bordo.

  • Mi Piace 3
  • Ahah! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Contenuti simili

    • Da Beckervdo
      Harman International, arrivata da tempo nelle mani del gruppo Samsung, al CES 2019 utilizza come base una Fiat 500e.
      La piccola di Fiat è stata completamente ricarrozzata e trasformata in Roadster.
      L'aspetto più importante è l'utilizzo di tutti i sistemi per la guida autonoma di Livello 3 a cui si aggiungerà - in futuro - un sistema di telecamere che sostituisce gli specchi laterali.
      Unendo tre telecamere posteriori, un radar angolare, una telecamera a lungo raggio e sensori al lato destro e sinistro, il sistema di monitoraggio guarda dietro al veicolo per migliorare, ad esempio, il monitoraggio dei punti ciechi, l'assistenza per il cambio di corsia e l'avvertimento di collisione posteriore .
      L'auto è inoltre dotata di una fotocamera frontale che rileva l'ambiente e abilita "algoritmi di percezione avanzati per funzionalità come il rilevamento di corsie, oggetti e segnali." Grazie all'integrazione con il radar a lungo raggio (LiDAR) , il sistema è in grado di rilevare veicoli davanti e mantenere una distanza di sicurezza mentre si è in movimento.
      A questo si aggiungono i sensori di rilevazione della stanchezza (occhio e battito cardiaco) ed il sistema di emergenza che fa accostare la vettura in caso di malore.
       
      A parte il nuovo stile esterno, all'interno trovano spazio due maxi-schermi con sistema Touch per controllare la maggior parte di sistemi di bordo.
       

       
      Via Carscoop
    • Da Touareg 2.5
      Messaggio Aggiornato al 28/07/2015














      .jpg"] .jpg"] .jpg"] .jpg"] .jpg"] .jpg"] .jpg"] .jpg"] .jpg"].jpg"] .jpg"] .jpg"] .jpg"] .jpg"] .jpg"] .jpg"] .jpg"] .jpg"].jpg"] .jpg"] .jpg"] .jpg"] .jpg"] .jpg"] .jpg"] .jpg"] .jpg"].jpg"] .jpg"] .jpg"] .jpg"] .jpg"] .jpg"] .jpg"] .jpg"] .jpg"].jpg"] .jpg"] .jpg"] .jpg"] .jpg"] .jpg"] .jpg"] .jpg"] .jpg"] .jpg"]
      carscoop




      Press Release 2013 :
      fiatautopress


      Punto Young




      Press Release Punto Young :

      Fiat
      Prezzi:

      N.B. : Solo 5 Porte.
      -----
×

INFORMAZIONE IMPORTANTE

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Termini e condizioni di utilizzo.