Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
Paol65

Consumi eccessivi captur 1500 dci

Recommended Posts

3 ore fa, Laevus scrive:

Percorsi brevi + città [+ inverno] = dramma dei consumi ! emoji852.png

 

Anni fa, su una Punto 1.3jtd, euro4 con cambio robotizzato, che percorreva più 20km/L in estraurbano, scopersi con raccapriccio che nei brevi tragitti urbani arrivava al massimo a 13÷14km/L. Che si riducevano a 12 in inverno.

 

Il fatto è che i motori, soprattutto i diesel, non riescono ad andare in temperatura. Condizioni di funzionamento già a basso rendimento che per giunta, per ridurne la durata, sono fatte lavorare in eccesso di combustibile.

 

I percorsi brevi urbani sono comunque spinosi pure sulle auto più ottimizzate, come le ibride.

Con una Yaris HSD, in percorsi brevi (~10') romani in zone collinose, i consumi invernali potevano salire fino quasi a ~6l/100km (~17km/L). Ma, all'aumentare della durata, tendevano rapidamente sotto i 5l/100km. In estate i consumi urbani si riducevano di circa ~0.5l/100km.

Sulle ultime generazioni di ibride va un poco meglio perché sono state ottimizzate, tra le altre, la fasi iniziali. La mia attuale Prius4, ad esempio, ha uno scambiatore di calore sulla marmitta che, all'avvio, viene abilitato per accelerare il riscaldamento del fluido di riscaldamento. Così, pur pesando 3 quintali più della Yaris, con la Prius i consumi non salgono oltre i 5l/100km neanche nelle peggiori condizioni.

 

 

 

 

 

 

 

Verissimo. Per 3 anni mio papà ha fatto casa - ufficio di 2 km 4 volte al giorno con un diesel 1.7 €5 (con Dpf tra l'altro). 

 

Nonostante la velocità costante e senza rallentamenti (60 - 70km/h in terza o quarta), l'auto faceva 10km/l. 

 

Spostatosi verso il centro, faceva 5km, spesso con tanto traffico, eppure la macchina consumava un po' di meno. Segno che per i primissimi km la combustione non è mai ottimale. 

 

 

 

 

 

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Paol65 scrive:

Si uso sempre start e stop...e sempre in modalità  eco 

 

Ma comunque confermi che fai brevi percorsi con l'auto? E magari ad andatura cittadine con frequenti accelera/frena?

 

Perché purtroppo, come hanno già anticipato in molti, quelle sono le condizione peggiori per i consumi, soprattutto se fuori il clima è particolarmente rigido.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda, io con la 208 1.2 benza da 82cv passavo tranquillamente dai 23km/l fatti guidando tipo aliante su extraurbano in autunno ai 6km/l quando andavo in centro a Milano in inverno.
Dipende tutto dallo stile di guida e dalle condizioni, quello che ti dicono i concessionari sono tutte vaccate perché i cicli di omologazione recentemente sostituiti erano totalmente irrealistici.

☏ LG-H870 ☏

Share this post


Link to post
Share on other sites

nelle sue condizioni 13-14km/l non sono neppure disprezzabili...

 

nei percorsi brevi a freddo un buon motore a benzina un po meno consuma meno di uno diesel

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.