Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri, il forum dell'Automobile!
Message added by J-Gian

Recommended Posts

14 minuti fa, KimKardashian scrive:

Che secondo me ci stavano benissimo, facevano un restyling in stile nuova 500e e la tenevano fino al 2024, tanto la 500X si sa che resta almeno altri 4/5 anni (come Renegade) 😅


concordo...

Ma già c’è chi si lamenta del prezzo delle Renegade PHEV, prova a pensare ad una Fiat da 45 k€ che non sia una 695 in serie limitata.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 339
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

i tuoi sono costi per roba che funziona piazzata su di un bel basamento in cemento. Farlo andare su ruote comporta una riprogettazione di alcune componenti, compresa la parte posteriore del pianale, u

Più di 40000 euro per una cacchio di Renegade? E ci sono commenti che dicono che il prezzo è ottimo? Ma mi sfugge qualcosa?

Qualche dettagli della Renegade Phev:  

Posted Images

Se non slittano troppo i piani per il Fiat B-SUV, per il 2023 dovrebbe essere di fatto rimpiazzata, comunque credo che le eredi di 500X/Renegade andranno oltre i 4.30m attuali.  

Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, nucarote scrive:

Se non slittano troppo i piani per il Fiat B-SUV, per il 2023 dovrebbe essere di fatto rimpiazzata, comunque credo che le eredi di 500X/Renegade andranno oltre i 4.30m attuali.  

 

in teoria sì, Renegade attuale dovrebbe arrivare a fine ciclo per il 2022.

bisogna dire però che una eventuale nuova Renegade per essere pronta per il 2022-23 dovrebbe essere già in cantiere, quindi sulla stessa piattaforma, che al massimo (salvo sviluppi a noi ignoti) può essere PHEV.

ma mettere in cantiere oggi un nuovo modello da vendere diciamo fino al 2030 che non preveda una variante BEV non so quanto sia logico, possibile o lungimirante: siamo in una fase transitoria difficile per chi deve fare queste previsioni.

  • I Like! 1
Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, slego scrive:

 

in teoria sì, Renegade attuale dovrebbe arrivare a fine ciclo per il 2022.

bisogna dire però che una eventuale nuova Renegade per essere pronta per il 2022-23 dovrebbe essere già in cantiere, quindi sulla stessa piattaforma, che al massimo (salvo sviluppi a noi ignoti) può essere PHEV.

ma mettere in cantiere oggi un nuovo modello da vendere diciamo fino al 2030 che non preveda una variante BEV non so quanto sia logico, possibile o lungimirante: siamo in una fase transitoria difficile per chi deve fare queste previsioni.


Imho potrebbero essere i primi progetti lato FCA di una probabile nuova piattaforma della newCo.

Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
26 minuti fa, slego scrive:

 

in teoria sì, Renegade attuale dovrebbe arrivare a fine ciclo per il 2022.

bisogna dire però che una eventuale nuova Renegade per essere pronta per il 2022-23 dovrebbe essere già in cantiere, quindi sulla stessa piattaforma, che al massimo (salvo sviluppi a noi ignoti) può essere PHEV.

ma mettere in cantiere oggi un nuovo modello da vendere diciamo fino al 2030 che non preveda una variante BEV non so quanto sia logico, possibile o lungimirante: siamo in una fase transitoria difficile per chi deve fare queste previsioni.

Il Jeep B-SUV (che dovrebbe avere anche la variante elettrica) non dovrebbe direttamente sostituire il Renegade ma affiancarlo, ma di fatto le dimensioni saranno molto simili a quello odierno che verrà sostituito da qualcosa di probabilmente più grande. 

Probabilmente i diretti sostituti di Renegade e 500X arriveranno non prima del 2024/25, e se questi fossero i tempi, probabilmente da qualche mese è partito anche il cantiere e staranno facendo le valutazioni sulla piattaforma da usare. 

4 minuti fa, lukka1982 scrive:


Imho potrebbero essere i primi progetti lato FCA di una probabile nuova piattaforma della newCo.

IMHO difficile, le piattaforme della NewCo non le vedremo prima di 10 anni, come ha già affermato Tavares. 

Edited by nucarote
Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, nucarote scrive:

le piattaforme della NewCo non le vedremo prima di 10 anni, come ha già affermato Tavares. 

 

Già me lo vedo il mercato, aspettare 10 anni per comprare le piattaforme della NewCo 😅

Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Maxwell61 scrive:

 

Già me lo vedo il mercato, aspettare 10 anni per comprare le piattaforme della NewCo 😅

 

possono tranquillamente continuare a usare quelle nuove che hanno. Lo sharing di piattaforme è più che altro un modo per risparmiare sui costi industriali 

CI SEDEMMO DALLA PARTE DEL TORTO VISTO CHE TUTTI GLI ALTRI POSTI ERANO OCCUPATI

Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Maxwell61 scrive:

 

Già me lo vedo il mercato, aspettare 10 anni per comprare le piattaforme della NewCo 😅

In questi 10 anni, la NewCo dovrebbe ereditare la e-Mini di FCA e la e-CMP di PSA che evidentemente ritengono possano essere sviluppate ulteriormente, in attesa di una piattaforma EV tutta nuova.   

 

 

Link to post
Share on other sites
  • J-Gian changed the title to Jeep Renegade e Compass PHEV 2020
  • Cole_90 changed the title to Jeep Renegade 4xe e Compass 4xe 2020
  • Cole_90 pinned this topic

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Similar Content

    • By MotorPassion
      ---> Spy:  Škoda Kamiq - ex B-SUV (Spy) <---
    • By Beckervdo
      BERLINA









       
       
      RS

       
       
      iV (Plug-in hybrid)
       






       
      INTERNI
       








       
       
      MOTORI 


       
       
      La Skoda Octavia di quarta generazione arriva in occasione dei 60 anni del suo ciclo produttivo. 
      Bernhard Maier, CEO di ŠKODA AUTO, ha dichiarato:
       
       
       
      Si rinnova nel frontale, che ora appare meglio integrato e con una mascherina più importante, atta a sottolineare la crescita del modello.
      Con 4.689 mm, la quarta generazione ŠKODA OCTAVIA Wagon è più lunga di 22 mm rispetto al suo predecessore; la sua larghezza è cresciuta di 15 mm a 1.829 mm (la lunghezza della berlina è aumentata di 19 mm a 4.689 mm e di 15 mm di larghezza, portandola a 1.829 mm). L'interasse misura 2.686 mm. Con la crescita delle dimensioni, anche il vano bagagli aumenta arrivando a 600 litri per la berlina e 640 litri per la Combi. Le barre del tetto ridisegnate e poco profonde sottolineano la sagoma allungata del veicolo, mentre i cerchi in lega, fino a 19 pollici, gli conferiscono un aspetto potente.
      La berlina ha un coefficiente di resistenza (cd) da 0,24 e OCTAVIA COMBI da 0,26. La nuova OCTAVIA si colloca quindi tra le auto più aerodinamiche al mondo. 
      Di serie, la nuova Octavia, è disponibile con fari LED, mentre sugli allestimenti più ricchi sono presenti i Matrix LED. Tecnologia LED anche per i fari al posteriore.
       
      Al momento del lancio sul mercato, il nuovo OCTAVIA sarà disponibile nei livelli di allestimento Active, Ambition e Style. Più tardi nel 2020, la robusta OCTAVIA SCOUT e la sportiva OCTAVIA RS saranno aggiunte alla gamma.
       
      La gamma motori
      Oltre ai motori diesel e benzina, esiste anche una variante particolarmente ecologica con propulsione a metano, varianti ibride plug-in e, per la prima volta a ŠKODA, motori con tecnologia Mild-Hybrid a 48V.
      Se si sceglie di equipaggiare la propria Octavia con il cambio a doppia frizione DSG a 7 rapporti, il 3 cilindri 1.0 turbo da 110 CV ed il 4 cilindri 1.5 Turbo da 150 CV, sono mild-hybrid. Mentre, se si sceglie la trasmissione manuale a 6 rapporti, non abbiamo il modulo mild-hybrid.
      La 2.0 TSI con una potenza di 140 kW (190 CV) è disponibile esclusivamente con trazione integrale e DSG a 7 velocità. Tutte le TSI sono dotate di un filtro antiparticolato per benzina.

      Ibrido plug-in con due diverse varianti di potenza
      In seguito al primo ibrido plug-in ŠKODA, ŠKODA SUPERB iV, il marchio ceco offre anche il nuovo OCTAVIA con un motore a benzina 1.4 TSI abbinato ad un motore elettrico, che realizza la OCTAVIA iV con due diverse varianti di potenza. Oltre al modello con una potenza di 150 kW (204 CV), è prevista l'aggiunta di un'altra versione al da 180 kW (245 CV). Entrambe le varianti arriveranno con un DSG a 6 velocità.

      Per OCTAVIA, un totale di tre nuovi motori diesel forniscono potenze che vanno da 85 KW (115 CV) a 147 kW (200 CV). I TDI hanno ciascuno una cilindrata di 2,0 litri e provengono dalla nuova generazione di motori EVO equipaggiati con filtro anti-particolato DPF e sistema SCR "twin dose" con aggiunta di ADBlue 
       
      G-TEC: variante CNG
      ŠKODA offre anche la quarta generazione OCTAVIA come modello G-TEC con propulsione a metano particolarmente ecologica. Rispetto a un'auto alimentata a benzina, OCTAVIA G-TEC produrrà quindi ancora una volta circa il 25% in meno di CO2, significativamente meno ossido di azoto (NOx) e nessuna particella di particolato. La 1.5 TSI che fornisce 96 kW (130 CV) è progettata per funzionare a metano. La capacità totale dei tre serbatoi di metano è di 17,7 kg. Se necessario, l'auto può anche utilizzare il suo serbatoio di benzina da 9 litri. Entrambe le varianti di carrozzeria della OCTAVIA G-TEC sono disponibili con la scelta di un cambio manuale a 6 marce o DSG a 7 marce.
       
       
       
      VIDEO DELLA PRESENTAZIONE 
       

       
      WAGON 

       
       
       
      ———————————————————————————————————————
       
      SPY TOPIC ⤵️
      https://www.autopareri.com/forums/topic/65228-skoda-octavia-iv-2020-spy?
      ———————————————————————————————————————
       

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.