Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri, il forum dell'Automobile!

Recommended Posts

Anche io non capisco il senso di un 1.3 mild-hybrid aspirato, i mercati che chiedono motori non turbo sono quelli che vogliono robustezza e semplicità costruttiva, mentre l'aiutino elettrico ti serve qui in Europa, dove vanno per la maggiore i piccoli turbo. Fra le rivali quante offrono un aspirato da 100 cv come motore base al posto di un piccolo turbo?

Spero si riveli una bufala, o quantomeno, che presentino anche i FireFly turbo con l'ibrido leggero.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 159
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Oggi ho visto il nuovo eper 500x mild hybrid nella lista dei motori   190 PS

Chiedo scusa se e' stato gia' discusso ma mi sorge spontanea una domanda, a che serve il doppio scarico se e' una ibrida? E' lo scarico del gruppo elettrogeno?

Posted Images

Ma a livello industriale l’ibridino aspirato penso che gli costi pochissimo e gli permetta di abbassare notevolmente il livello di CO2.

Link to post
Share on other sites

Se non ho capito male il 1.3 aspirato da 101cv ha l'iniezione indiretta aprendo di fatto le porte ai gasati gpl/metano a meno che non fanno le sedi valvole di burro ma se Fca è "furba" fa il motore per bene (come sempre in passato) e ben presto arriveranno i kit di modifica specifici.
Non trascurate i numeri che un potenziale motore gasabile potrebbe fare, fra tanti miei colleghi/amici c'è la volontà di restare/passare a gas ma i modelli sono pochissimi.

☏ WAS-LX1A ☏

  • I Like! 1

Tony

L'ammiraglia: Lancia Delta 1.4 tjet 120cv Oro ecochic 2010: 275.000 km + 12.300 km al traino di Eiffeland 495TF Treno lungo: 11,70 mt!!!

Il muletto: Punto 1.2 8v ELX GPL 2001 320.000 km

Moto Guzzi Norge 1.200 2007: 18.000 km

 
Link to post
Share on other sites

Va bene anche un entry level ibrido, e preferisco un aspirato 1.3 4cil. ad un Turbo 1.0 3cil...


Ma ci vorrebbe una versione Sport 1.3 Turbio da 180/190cv MHEV. Poi un Abarth  PHEV da 240cv sarebbe il top, concorrente diretta della Cupra.

Link to post
Share on other sites

So far we have confirmation for future mild hybrid engines for Compass, Renegade and 500X. They will be made in Termoli.

 

Currently Termoli has no GSE/FireFly production line.  Based on Union press releases and also some LinkedIn profiles we do know that at Termoli they will make 1.0 liter FireFly/GSE which is most likely naturally aspirated. The other engine is new version of GSE/FireFly 1.5 liter turbo engines.

 

Based on what I've heard and what I've seen I would say that the new 1.5 turbo will be P2 MHEV and it will be inside of Compass, Renegade, 500X and also other upcoming FCA models. One version could have 190 HP.

 

It's important to note that FCA made official plans for two different MHEV technologies for their FWD based cars.

One is BSG 12V MHEV and found inside of 500, Panda and Ypsilon.

The other one is a P2 48V MHEV. P2 means that electric motor is on transmission input and that very often it's integrated into transmission. That particular tranmssion should be a hybrid wet DCT Getrag/Magna 7HDT300.

 

Does anybody think that they will use expensive hybrid DCT on a naturally aspirated 1.3 liter engine?

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Similar Content

    • By j
      Si aggiorna la Mobi con il nuovo logo sul frontale e l'Uconnect introdotto dallo Strada all'interno. 
       
      Mobi Like 
       

       
       
      Mobi Trekking
       

    • By Beckervdo
      Dato che Mercedes-Benz presenterà a breve la nuova ammiraglia, Lexus interviene aggiornando la sua. La Lexus LS riceve un facelift di mezza vita che dona un nuovo sguardo all'anteriore della LS, grazie all'adozione dei fari a matrice LED e ridisegnando il paraurti anteriore con il RADAR in bella mostra alla sua base. Al posteriore, invece, troviamo un nuovo Layout dei fari.
      Le immagini diffuse riguardano la Lexus LS 500 F-Sport e la Lexus LS 500h. 
      All'interno troviamo dei nuovi display con risoluzione migliorata, il sistema di info-telematica è sempre Touch, completo di Android Auto ed Apple CarPlay, ma ora ha dei tasti di accesso rapido alle principali funzioni.
      Le sospensioni adattive sono state ottimizzate per offrire una guida fluida e setosa, ulteriormente migliorata dalle revisioni apportate alle barre stabilizzatrici e ai supporti del motore.
      Il motore "tradizionale" è stato rivisto, facendo erogare la curva di coppia a regimi più bassi, mentre la declinazione ibrida ora ha un "mix" di utilizzo dove fa prevalere maggiormente la parte elettrica.
      Entrambi utilizzano i sistemi di controllo del rumore attivo e di miglioramento del suono del motore aggiornati per un abitacolo più silenzioso.
      Le vendite del lifting LS inizieranno in Giappone verso la fine del 2020, con i mercati internazionali che seguiranno il prossimo anno.
       
      Via Lexus
       






































    • By Cole_90
      Probabilmente un po’ in sordina rispetto al resto delle news, oggi arriva la conferma dell’E-Tech PHEV anche sulla Még Hatch; fin’ora era riservato alla Sporter.
       
       








       
      Press Release:
       
       

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.