Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Recommended Posts

5 minuti fa, Ciparisso scrive:

Capitolo Alfa: la Kamal non si vede in queste immagini, giuato? Che voi sappiate sta ad Arese?

Entrambe le maquette della concept e della versione di serie stanno nei sotterranei del museo di Arese 

  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Caspita, relegata nei sotterranei, come il bambino deforme del film Phenomena di Dario Argento. Speriamo che affianco alla Kamal non ci mettano pure la Tonál. 

Comunque questo posto è come aver scoperchiato il vaso di Pandora...esce fuori di tutto. Nel mito greco l'unica cosa che rimase nel vaso è stata l'Elpis, cioè la Speranza. Ecco, speriamo bene.

Edited by Ciparisso
  • I Like! 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nessun museo espone tutta la collezione contemporaneamente.

Anzi, spesso si espone solo una parte neanche maggioritaria.

Il resto si custodisce, si restaura, si utilizza per mostre temporanee tematiche.

Probabilmente avranno presentato tutta la collezione per la presentazione, e dopo si organizzerà il tutto per renderlo fruibile e non “parcheggio dell’ikea il sabato pomeriggio” o “rivendita veicoli usati” (come era Arese prima del restyling)

  • I Like! 5
  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, INDAV DESIGN scrive:

Estratto immagini in definizione più alta di un paio di cose. Uno è il (Qubo concept/maquette?) coso giallo, uno la Delta coupè di cui sopra. Poi c'è della roba sotto i teli, e una è Alfa. Scatenate pure l'inferno, io prendo i pop corn. 🤗

 

3.jpg.1a354ef24ce28066593ac6c07f1a1925.jpg

 

2.jpg.203d2f04d40b17a550a52f5b7b424b0f.jpg

 

1.jpg.804bd82054f8df9dc4031b937b6c3f76.jpg

Mah.. continuo a non vedere un filo logico in certe cose, un conto è esporre i vari prototipi già noti (come la barchetta coupé li accanto) un conto è esporre una parte minimissima di maquette di stile mai andate in produzione e rimaste segrete fino ad oggi! Ci vorrebbe un museo solo per le mai nate appunto!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

le hanno divise in aree tematiche 

spazio ce n'è

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dirò un eresia, ma la scocca rossa senza fari in mezzo alle telonate mi ricorda un po' una Beta Coupè.

 

  • I Like! 8

Share this post


Link to post
Share on other sites

Interessante la maquette “sparita” Lancia: ricordo che intorno al ‘06/‘07 si parlava di una ipotetica cabrio su base Grande Punto da costruire in collaborazione con Bertone, magari è davvero una proposta fatta in quel frangente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By Pawel72
      Quanti di noi si sono chiesti.., ma il grande Drake oltre alle sue magnifiche Ferrari , quali automobili apprezzava e guidava nella vita privata ? 
      La E-Type  è rimasta in vendita per 14 anni, e ne sono stati assemblati oltre 70 mila esemplari.
      Ma quando si parla di macchine così eleganti i numeri non contano. Le parole però sì, come quelle di Enzo Ferrari, che nel 1961 vedendo una E-Type Roadster disse che era “l’auto più bella mai costruita”.
      Enzo Ferrari aveva una Renault 5 Turbo e ora va all’ asta per un prezzo base di 80.000 euro.
      Si tratta di un’ unità prodotta nel 1982, anno in cui “il commendatore” l’ha acquistata. E’ dotata di un quattro cilindri da 1,4 litri di cilindrata e turbocompressore. Associato ad un cambio manuale a cinque marce, eroga 160 CV e accelera da 0 a 100 km/h in 7,7 secondi. La velocità massima è 218 km/h.
      Una caratteristica speciale di questo modello è che Enzo Ferrari ha ordinato l’installazione di una radio Pioneer Ferrari originale. Inoltre, ha ordinato con la vernice rosso granata e tappezzeria dello stesso colore, e tappeti blu.
      Era 1960 all’epoca Ferrari aveva l’abitudine di viaggiare sei mesi su una Fiat, poi sei mesi con una Lancia e sei mesi su un’Alfa Romeo. Guidava anche una Peugeot 404, di proprietà di un suo cognato che viveva in Francia. Inoltre, aveva una Ferrari regolarmente acquistata e per la quale il direttore commerciale Gardini gli aveva praticato uno sconto, peraltro contenuto.
      Il grande Drake ha sempre apprezzato le Peugeot per il loro comfort, il design e la qualità costruttiva, al punto che aveva diverse 404 e 504 per uso personale e addirittura una versione Sw per l’assistenza in pista. Era anche un modo per stuzzicare i vertici della Fiat – erano gli anni successivi alla famosa trasformazione dell’accordo di collaborazione tecnica del 1965 in partecipazione societaria paritetica – che ovviamente non apprezzavano per nulla la cosa…
      Ma Ferrari era caparbio, si sa, e continuava ad andare con una Peugeot 404 all’Autodromo di Modena per assistere ai test di collaudo delle sue macchine… La Fiat, però, fingeva con eleganza di non accorgersi delle divertite provocazioni del Grande Vecchio. E in tanti anni di passeggiate in Peugeot a Ferrari non venne mai contestato nulla…
       






×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.