Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Recommended Posts

Posted (edited)

ci stiamo già dando martellate sui marroni ancora prima di esserci entrati là dentro, noi siamo quelli che cerchiamo sempre il pelo nell'uovo

 io invece sono felice di andare a mettere il naso là dentro, c'è della roba vecchia, vecchissima , del modernariato e ci sono le mai nate .... benissimo ! andiamo a buttarci un occhio, speriamo che in futuro non siano fatti gli stessi errori del passato

 

io ci vedo anche un'iniziativa commerciale sulla parte Heritage più che un museo , i musei Alfa, BMW , Porsche e Ferrari sono un'altra cosa e poi ricordiamoci che a Torino abbiamo il Mauto e non avrebbe nessun senso a 3 km in linea d'aria fare un qualcosa di molto simile ( poi si sa che FCA fa e disfa a suo piacere )

 

già solo il fatto che siano esposte molte delle vetture costruite è interessante idem se saltano fuori prototipi e cose varie, ci fosse un'area "ghost cars" sarebbe da urlo

io per esempio rimpiango di non essere riuscito ad andare a Maranello a vedere la mostra mulotipi .....

 

chiudo sulla Duna , io penso che non fosse bella ma è stata massacrata da subito, era ( forse ) una vettura onesta nulla di più la sostituta ( meno innovativa ) di una 128 , forse un pelino più piccola - a me ad esempio hanno sempre colpito i fari posteriori che erano molto simili alla thema certo là stavano da dio qui ... erano dei fari ma ricodiamoci sempre che la base era la uno CS o comunque il progetto brasiliano

 

Perché allora non ci siamo posti la domanda sull'assenze della Palio... la 2 volumi era agghiacciante e non è che la 3V fosse meglio

Edited by giopisca
  • I Like! 3
  • Haha! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, giopisca scrive:

Perché allora non ci siamo posti la domanda sull'assenza della Palio... la 2 volumi era agghiacciante e non è che la 3V fosse meglio

Eppure la Palio nei video l'avevo vista🤔 forse mi sbaglio .

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, L' informatore d'auto scrive:

Eppure la Palio nei video l'avevo vista🤔 forse mi sbaglio .

C'era l'ho vista.🤔

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Che occhio🧐 Mi fa piacere vedere anche la Pandakar rossa che nel 2007 ha affrontato l'ultimo raid in terra africana con Biasion. Questo conferma che almeno all'inizio la Fiat aveva dato il supporto ufficiale alla squadra, giusto? Oppure è una deduzione sbagliata? 

Che bestia, comunque, signori miei. Peccato che nel 2007 il web e i social soprattutto ancora non erano così diffusi da dare risalto alla partecipazione al rally. Spero esca un video dettagliato su di essa, magari pure una monografia.

PanDAKAR3-42-300x199.jpg

Edited by Ciparisso
  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

comunque ha le carte in regola per essere uno dei musei dell'auto di. primaria importanza non solo in italia ma nel mondo

 

si potrebbero effettivamente aggiungere le gosth car e un po' di sottofondo sonoro con pubblicita' e filmanti racing d'epoca

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, Ciparisso scrive:

Che occhio🧐 Mi fa piacere vedere anche la Pandakar rossa che nel 2007 ha affrontato l'ultimo raid in terra africana con Biasion. Questo conferma che almeno all'inizio la Fiat aveva dato il supporto ufficiale alla squadra, giusto? Oppure è una deduzione sbagliata? 

Che bestia, comunque, signori miei. Peccato che nel 2007 il web e i social soprattutto ancora non erano così diffusi da dare risalto alla partecipazione al rally. Spero esca un video dettagliato su di essa, magari pure una monografia.

PanDAKAR3-42-300x199.jpg

 

La PanDakar nel 2007 erano ufficiali in tutto per tutto, io sapevo che ne erano state costruite due di cui una è diventata la fornitrice dei pezzi di ricambio per il Team che le acquisì (Orobica Raid se non erro).

E' probabile che quella sia il prototipo a meno che non sia stata ricostruita.

Meriterebbe un posticino pure quella che nel 2017 è riuscita a completarla tutta, per la prima e unica volta.

  • I Like! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Albe89 scrive:

La PanDakar nel 2007 erano ufficiali in tutto per tutto

Sì, giusto, ricordo ora la presentazione allo stand ufficiale Fiat al Motorshow di Bologna nel Dicembre 2006 con DeMeo e rappresentanti di Abarth.

Riporto un paio di notizie, senza inquinare troppo il topic: Il team FIAT-Abarth PanDAKAR costruisce nell’autunno 2006 due auto per disputare la Dakar 2007. Dall’ottobre 2007 Orobica Raid si occupa di seguire e sviluppare il futuro di questo team, che presenta, oltre alle due vetture da cui prende il nome, una FIAT 16 4×4, due camion di appoggio in gara, e due camion per logistica-ricambi fuori gara.

La Panda che nel 2017 ha concluso la "Dakar" dovrebbe comunque essere un modello 169 camuffato nell'estetica per farla sembrare la terza serie e stando al sito ufficiale è ancora a tutti gli effetti sotto la gestione di Orobica Raid.

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, Ciparisso scrive:

La Panda che nel 2017 ha concluso la "Dakar" dovrebbe comunque essere un modello 169 camuffato nell'estetica per farla sembrare la terza serie e stando al sito ufficiale è ancora a tutti gli effetti sotto la gestione di Orobica Raid.

 

Esatto, infatti conserva la stessa identica targa dell'originale

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By KimKardashian
      Durante ma conferenza Fiat di Ginevra è stata anche annunciata la presentazione tra 12 mesi della 500 elettrica, che come detto sarà specifica e tutta nuova e prodotta a Mirafiori al ritmo di 50 mila esemplari a pieno regime. Rilasciati anche due teaser ma solo uno son riuscito a reperire. 

    • By Touareg 2.5
      Sul Worldscoop è spuntato 'sto Fiorino col baffo, ma sul sito di fiatpress non c'è niente in merito.
      Allestimento speciale per la Francia? E poi, perché Fiorino e non Qubo? E poi ancora, sbaglio o il baffo s'era già visto sul nostro caro scatolotto?
      Aymaaaroooo?
    • By Beckervdo
      Fiat presenta la Fiat 500 "120th" versione celebrativa per i 120 anni del marchio. L'allestimento è esteso alla piccola 500, 500C, 500L e 500X.
      Corpo vettura in tinta bicolore chiamata "Tuxedo" con dettagli cromati e finiture a contrasto.
      Tutti e tre i modelli sono dotati - di serie -di sistema UConnect da 7" compatibile con Apple CarPlay ed AndroidAuto.
       
      Fiat 500 e 500C 120th
      Nel caso della 500C è la capote ad esser nera.
      I cerchi in lega, da 16 pollici su 500 e 500C, sono in tinta "rame".
      Inoltre, sono disponibili altre tinte: Grigio Cortina, Grigio Carrara, Nero Vesuvio, Bianco Ghiaccio (trilstrato) e Bianco Gelato.
      All'interno abbiamo una nuova barra di finitura per il cruscotto e dei tappetini specifici. 
      La 500 120th sarà disponibile con motorizzazioni 0.9 TwinAir da 85 CV e 1.2 16V da 69 CV, quest'ultima anche a GPL.
      La 500C 120th avrà la medesima gamma della 500, ma farà a meno della versione GPL.

       
      500X 120th
       
      Per la 500X 120th le tinte esterne sono Tuxedo Pearl (Pearl White e Nero) e Tuxedo d'argento (argento grigio e nero). La finitura Tuxedo è combinata con gli specchietti esterni, le minigonne laterali e le cornici vetro in nero. A questo dobbiamo aggiungere alcuni cerchi in lega da 16 pollici. Opzionalmente ci saranno circa 17 pollici. Né possiamo ignorare i fari Full LED. All'interno della Fiat 500X 120th abbiamo inserti di colore in rame per la tappezzeria, che si abbinano al pannello plancia nero a contrasto.  I braccioli delle portiere sono rivestiti con il vinile. 
      Tra le sue dotazioni di serie troviamo il sensore pioggia e l'accensione automatica delle luci nonché il sistema di ausilio per il parcheggio. Cinque motori sono abbinabili: 1.0 FireFly Turbo con 120 CV, 1.6 E-Torq con 110 CV, 1.3 Multijet 95 CV e 1.6 Multijet da 120 CV, il tutto associato ad un cambio manuale.
       
      500L 120th
       
      Per la 500L 120th abbiamo la stessa tinta Tuxedo della 500X. Ma questa finitura contrasta con i dettagli Myron sui paraurti, sulle minigonne laterali e sui cerchi in lega bicolore da 17 pollici. La griglia ha una finitura cromata. Possiamo anche scegliere i seguenti colori e versioni: White Cream, Black Cinema, Master Grey, Fashion Grey, Master Tuxedo (Master Grey con tetto nero) e Tuxedo Fashion (Fashion Grey e top nero). 
      All'interno della Fiat 500L 120th c'è una striscia nera sul cruscotto e le sedute mostrano esclusivi rivestimenti in tessuto grigio ed ecopelle nera. Il tutto arricchito da cuciture a contrasto. 
      L'offerta meccanica è composta da un motore a benzina 1.4 CV con 95 CV e due alternative diesel, il 1.3 Multijet da 95 CV o il Multijet da 1.6 litri con 120 CV. Tutti sono forniti di serie con una trasmissione manuale, ma il motore diesel da 95 CV viene offerto anche con il cambio robotizzato Dualogic.


       
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.