Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri, il forum dell'Automobile!

Recommended Posts

Fwe4Bkr.jpg

 

I tre manicotti scorrevoli citati da [mention=16127]Merak[/mention] dovrebbero essere, nel disegno precedente, i dettagli di numero 21, 22 e 23.

Sospetto abbiano a che fare con la "dock clutch", citata in varie fonti, come elemento sostitutivo di una frizione tradizionale.

Ad esempio

https://it.motor1.com/news/313272/renault-clio-ibrida-risposta-a-toyota-yaris-hybrid/

 

Ringrazio Merak per le preziose informazioni. Una sola nota: penso che lo starter/generatore possa avere un ruolo importante nel funzionamento del cambio. Per permettere la sincronizzazione senza frizione, credo risulti assai utile la presenza di un secondo motore elettrico connesso al volano che, oltre che avviare il termico, possa pilotare con rapidità e precisione le regolazioni della velocità dell'asse motore, altrimenti, se comandate dal solo ICE, poco precise e lente.

 

 

 

  • I Like! 1
  • Thanks! 2
Link to post
Share on other sites
  • Replies 38
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Mi sono divertito a spulciare il brevetto, in francese Trascurando il motorino d'avviamento, ci sono quattro alberi: Albero secondario collegato in permanenza al differenziale

Assieme alla nuova Clio, Renault ha presentato anche il sistema ibrido che equipaggerà alcuni dei futuri modelli, tra cui la Clio stessa, per l'appunto.   Le informazioni non sono ancora chi

Posted Images

In pratica invece di utilizzare la variazione continua di un ruotismo epicicloidale hanno collegato i tre motori ad altrettanti piccoli cambi sincronizzaati senza frizione.

 

Forse questa soluzione potrebbe unire i vantaggi dell'ibrido seriale e dell'ibrido parallelo evitando probabilmente l'effetto scooter.

 

 

Link to post
Share on other sites

Lapalisse: aldilà della trasmissione, prerequisito per un funzionamento seriale è un generatore di potenza adeguata azionato in modo efficiente.

 

Ad esempio sulla Ioniq c'è lo HSG, starter/generatore di 10hp collegato al termico con una cinghia servizi. 'Ngna fa'.

 

Ce la farà quello della Clio? Forse. La trasmissione permetterebbe al termico di girare isolato dalle ruote mentre aziona il generatore? Sì.

 

Frullinaggio? Non è questione di ibrido ma, eventualmente, di CVT. E nemmeno è questione di ruotismo epicicloidale in sé: l'ottimo cambio 8 rapporti della Giulia è costituito, come gli automatici di vecchia scuola, da un treno di ruotismi epicicloidali.

 

  • I Like! 3
Link to post
Share on other sites

Molto interessante e innovativa come soluzione, ma ho solo una perplessità: spero siano arrivati ad un punto tale di affidabilità da non avere rogne quando lo immetteranno su mercato, perché se c’è un fail di uno dei motorini elettrici non avendo la frizione viene fuori un macinato di ingranaggi se ho capito bene come lavora:roll:

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, 1happydream scrive:

Solitamente Renault e Affidabilità nella stessa frase sono un ossimoro. Spero assolutamente di avere sbagliato... Perché vorrei valutare una Captur Hybrid

 

L'ossimoro sta in una frase Renault, elettronica ed affidabilità, ma qua parliamo di elettrico e meccanica e sotto quest'ultimo aspetto Renault grandissimi casini difficilmente ne combina.  

Link to post
Share on other sites

Se non altro, visto che dall'Europa per HEV e PHEV sono uscite e usciranno solo arcaiche e scontatissime architetture parallele, almeno in Renault hanno tentato di inventare qualcosa.

Un ibrido che abbia un senso non è la semplice addizione, ad un'auto tradizionale, di componenti elettrici. I nuovi componenti devono aggiungere funzionalità ma, contemporaneamente, eliminare parte della meccanica presistente, soprattutto a livello di trasmissione.

E qui Renault, prima in Europa, comincia a provarci.

  • I Like! 2
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Similar Content

    • By Beckervdo
      Dato che Mercedes-Benz presenterà a breve la nuova ammiraglia, Lexus interviene aggiornando la sua. La Lexus LS riceve un facelift di mezza vita che dona un nuovo sguardo all'anteriore della LS, grazie all'adozione dei fari a matrice LED e ridisegnando il paraurti anteriore con il RADAR in bella mostra alla sua base. Al posteriore, invece, troviamo un nuovo Layout dei fari.
      Le immagini diffuse riguardano la Lexus LS 500 F-Sport e la Lexus LS 500h. 
      All'interno troviamo dei nuovi display con risoluzione migliorata, il sistema di info-telematica è sempre Touch, completo di Android Auto ed Apple CarPlay, ma ora ha dei tasti di accesso rapido alle principali funzioni.
      Le sospensioni adattive sono state ottimizzate per offrire una guida fluida e setosa, ulteriormente migliorata dalle revisioni apportate alle barre stabilizzatrici e ai supporti del motore.
      Il motore "tradizionale" è stato rivisto, facendo erogare la curva di coppia a regimi più bassi, mentre la declinazione ibrida ora ha un "mix" di utilizzo dove fa prevalere maggiormente la parte elettrica.
      Entrambi utilizzano i sistemi di controllo del rumore attivo e di miglioramento del suono del motore aggiornati per un abitacolo più silenzioso.
      Le vendite del lifting LS inizieranno in Giappone verso la fine del 2020, con i mercati internazionali che seguiranno il prossimo anno.
       
      Via Lexus
       






































    • By MotorPassion
      Ecco la cartella stampa ufficiale e le foto:
       

       
      Foto della piattaforma CMF-EV e del motore elettrico
       

       
      Sketch Ufficiali

       
       
       
      Allegato trovate anche il PDF Ufficiale.
       
      The Renault MÉGANE eVISION Show car.pdf

    • By Cole_90
      Probabilmente un po’ in sordina rispetto al resto delle news, oggi arriva la conferma dell’E-Tech PHEV anche sulla Még Hatch; fin’ora era riservato alla Sporter.
       
       








       
      Press Release:
       
       

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.