Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
  • ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Similar Content

    • By J-Gian
      Novità del 31 luglio, di probabile approvazione
       
       
      Smartphone in auto: ritiro immediato della patente per una settimana
    • By J-Gian
      Sono numerose le proposte di modifica del CdS, raccolte in un testo unificato, ora al vaglio della Commissione trasporti della Camera.
       
      Nei mesi scorsi ci sono già state alcune novità trasformate in legge, vedi l'innalzamento delle sanzioni per chi circola senza assicurazione (con fermo amministrativo e punti sulla patente, in alcuni casi), l'obbligatorietà di dotare i seggiolini di un sistema anti-abbandono (dal 1° luglio 2019) ed anche la stretta sulle auto con targa estera.
       
       
      Tra le nuove proposte spiccano:
       
      - stretta sugli smartphone e dispositivi analoghi, dov'è prevista la sospensione immediata della patente
       
      - il divieto di fumo in auto, pena una sanzione di i 83 euro;
       
      - il "giallo" del semaforo deve durare almeno 5 secondi. Prevista l'accensione di rosso+giallo in concomitanza, prima del verde;
       
      - le biciclette (previa ordinanza comunale e cartelli appositi) potranno circolare contromano nei sensi unici dei tratti urbani con limite di 30 km/h e su corsie riservate a certi mezzi.
      Servirà un casco omologato ed in caso di rifacimento di un incrocio, se il proprietario della strada lo consentirà, sarà possibile ricorrere ad una nuova segnaletica, che dovrebbe garantirne la precedenza su certe intersezioni;
       
      - Segway, hoverboard e monopattini elettrici verranno disciplinati dal CdS (pare saranno utilizzabili sono in zone urbane con limite di 30 km/h);
       
      - per la verifica copertura RCA, diventa valido qualsiasi dispositivo di rilevamento infrazioni, o di videosorveglianza;
       
      -  tra autovelox e segnale di preavviso, dovranno esserci almeno 300 m;
       
      - autocarri per trasporto di merci pericolose e massa  superiore a 3,5 t pieno carico,  dovranno avere sistemi di frenata automatica, ESP, sistema anti colpi di sonno e mantenimento di corsia;
       
      - 150 km/h in autostrada, ma solo se c'è un sistema simil-tutor e se le condizioni di traffico lo consentono (pannelli a messaggio variabile?);

      - nelle ambulanze, se il trasportato lo richiede, potrà salire anche un accompagnatore;
       
       
      Ci sarebbero anche molte altre novità riguardanti l'età massima della patente, aree di sosta riservate, disposizioni alla circolazione di moto elettriche, categorie protette, pubblicità, ecc.
      Vi rimando a questo articolo di Quattroruote, che è molto esaustivo: https://www.quattroruote.it/news/sicurezza/2019/02/11/codice_della_strada_dalle_bici_contromano_ai_segway_su_strada_tutte_le_modifiche_allo_studio.html
       
       
    • By AndyMcnab
      E' definitivo! si parte!
      Andrò via di casa, ma ho un problema. Mi serve un telefono più performante di quello che ho adesso, un nokia asha 503. Mi direte che basta poco:lol:.
      Però vorrei fare un buon investimento perchè diventerà fondamentale per i prossimi mesi. Sino ad ora mi bastava che facesse chiamate e che avesse whatsapp. Per il resto c'era il pc.
      Il fatto è che in caserma non mi porterò il pc e quindi vorrei un telefono che mi permettesse di:
      - chiamare e, se si può, pure video chiamare
      - leggere mail e allegati pdf
      - navigare su internet e poter vedere video online
      - navigatore gps ( mi permetterebbe di evitare una ulteriore spesa per un navigatore per la macchina )
      - buona autonomia ( in realtà non potrò usare molto il telefono durante il giorno, ma non so se riuscirò a ricaricarlo ogni volta che posso )
      - non troppo delicato ( ne avrò la maggior cura possibile, ma eviterei telefoni che perdono pezzi dopo due settimane )
      - un buon processore per minimizzare il più possibile i tempi morti di caricamenti e accensioni ( se ho dieci minuti per fare una chiamata voglio poter veramente fare una chiamata di dieci minuti )
      - ottima ricezione
      Il tutto senza sfondare quota 200 euro ( se riuscissi a non superar e i 150 sarei felice come una pasqua ), anche perchè insieme al telefono dovrò acquistare già un caricatore per auto e un caricabatterie portatile.
      Vi ringrazio per l'aiuto!
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.