Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Quanto ti piace l'Opel Corsa 2019?  

86 members have voted

  1. 1. Quanto ti piace l'Opel Corsa 2019?

    • Molto
      21
    • Abbastanza
      36
    • Poco
      22
    • Per niente
      7


Recommended Posts

2 ore fa, LucioFire scrive:

ok ma le lancette ci sono sempre a schermo...

io con giulia mi trovo bene col sisetema misto fra lancette e schermo abbastanza grande (poi che li in mezzo ci mettano poco o nulla come info è un altro discorso)

 

ero ironico... concordo con te, anche io non sento l'esigenza di avere un maxi LCD al posto del quadro a lancette.

lo trovo invece utile e comodo nei casi d'uso come riporta mmaaxx... però immagino che sia una soluzione piuttosto costosa che interessa a una ridottissima percentuale di utenti, a quel punto per la media degli altri il quadro/display diventa più che altro uno sfizio/moda (secondo me).

 

 

Edited by dibe

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, LucioFire scrive:

perchè quanto è lunga\larga?

 

406 x almeno 175 cm. Quasi una 147...

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, gianmy86 scrive:

 

406 x almeno 175 cm. Quasi una 147...

Beh la versione precedente è:4.021 x 1.736-1.746  x 1.479-1.481 mm e diciamo che ormai tutte stanno "lievitando"...

 

5 minuti fa, Tempra Veloce scrive:

Vi rendete conto che questi sono tutti gadget che con l'autovettura non c'entrano niente ?

 

Beh ma l'auto intesa come "auto" soprattutto in un seg B a pochissima gente importa... l'importante è dire che ha questo quello quello (che spesso manco sanno cosa sono bene e/o sanno sfruttare adeguatamente come es il clima mentre piove....)

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, gianmy86 scrive:

 

406 x almeno 175 cm. Quasi una 147...

beh allora è in linea con filone B grosse inaugurato da Gpunto. Pensavo fosse anche più.

C'è da dire che negli ultimi anni si stavano "rimpicciolendo"

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, KimKardashian scrive:

Dentro peró è molto GM, pure il pulsante di avviamento è rimasto dove era previsto nella versione GM

FAB96319-2FD7-4325-8208-8D14AF0F06C2.jpeg

B1C8E682-C346-4102-AA96-AA438BEB8043.jpeg

 

Hanno cercato di essere coerenti con gli ultimi modelli Opel, ad esempio questa è la Crossland X: 

full.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Interessante l'appunto sulla riduzione di peso. Da vedere poi su strada quanto fa una versione accessoriata normalmente.

 

Immagino sia una questione condivisa con 208.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cartella stampa ufficiale:

 

Cita

Nasce la sesta generazione di Opel Corsa, anche elettrica

  • La bestseller Opel Corsa tra poco disponibile in versione diesel, benzina ed elettrica
  • Nuova Opel Corsa-e: autonomia in modalità elettrica di 330 chilometri
  • Potente: Corsa-e da 100 kW (136 CV)
  • Sicurezza attiva: tra i vari sistemi disponibili spicca il Cruise Control Adattivo
  • Brillante: i fari anteriori IntelliLux LED® matrix per la prima volta nel segmento delle piccole

Rüsselsheim.  Opel diventa elettrica. Con la nuovissima sesta serie di Corsa, il costruttore tedesco offre per la prima volta anche una versione elettrica a batteria con un’autonomia di 330 chilometri (WLTP1). Opel ha scelto il modello più popolare del marchio per portare finalmente la mobilità elettrica al di fuori della propria nicchia. Opel Corsa è un successo assoluto. Dal 1982, anno in cui fu presentata in anteprima mondiale, ne sono state prodotte più di 13,6 milioni di unità. Corsa ha portato la mobilità a milioni di persone e ora offre loro la possibilità di guidare a emissioni zero. La sesta generazione di Corsa sarà ordinabile tra poche settimane e si partirà proprio con la Corsa-e, che sarà seguita subito dopo dalle versioni diesel e benzina.

Dati impressionanti: 100 kW (136 CV) di potenza, 330 km di autonomia

Opel produce automobili da ben 120 anni e ha sempre messo tecnologie innovative a disposizione di un ampio pubblico di automobilisti. La nuova Corsa-e offre una mobilità elettrica d’avanguardia assoluta. Con un’autonomia di 330 km secondo il ciclo WLTP1, Corsa-e cinque posti è perfetta per essere utilizzata tutti i giorni, senza limitazioni. La batteria da 50 kWh può essere ricaricata rapidamente fino all’80 per cento della capacità in soli 30 minuti. Corsa-e è pronta per tutte le opzioni di ricarica – cavo e presa domestica, wallbox o ricarica rapida – e la batteria è coperta da una garanzia di otto anni. Il livello di carica può essere verificato con la app myOpel, per poter ottimizzare tempi e costi di ricarica.

Inoltre, l’autonomia può essere regolata da chi siede al volante, che ha la possibilità di scegliere tra tre modalità di guida: Normal, Eco e Sport. In modalità Sport, reattività e dinamismo della vettura aumentano, con una moderata riduzione dell’autonomia. In modalità Eco, Corsa-e diventa una specialista delle lunghe distanze e aumenta significativamente l’autonomia senza intaccare il comfort.

Il sistema di propulsione di Corsa-e permette di guidare a emissioni zero con il massimo “piacere di guida”. Con una potenza di 100 kW (136 CV) e una coppia istantanea massima di 260 Nm, Corsa-e spicca per reattività, agilità e dinamismo. Corsa-e passa da 0 a 50 km/h in soli 2,8 secondi e in soli 8,1 secondi da 0 a 100 km/h, un risultato degno di una sportiva.

Le caratteristiche dinamiche di Corsa-e sono ben espresse dal suo design sportivo e la vettura conserva le dimensioni compatte delle generazioni precedenti. Con una lunghezza di 4,06 metri, Corsa è sempre una 5 posti agile, pratica e bene organizzata. La linea del tetto richiama quella di una coupé ed è più bassa di 48 mm rispetto al modello precedente, senza che si perda nulla in termini di altezza interna. Il posto guida è stato abbassato di 28 mm, con uno spostamento del baricentro che va a tutto vantaggio di maneggevolezza e caratteristiche dinamiche. La vettura è diretta e dinamica, per un maggior divertimento al volante. Il moderno abitacolo caratterizzato dal cruscotto digitale può essere reso ancora più raffinato con i sedili in pelle.

La sicurezza prima di tutto: fari IntelliLux LED® Matrix, Allerta angolo cieco laterale, sensori laterali

Su Corsa-e debuttano tecnologie e sistemi di assistenza alla guida solitamente presenti in segmenti di mercato superiori. Tra le funzioni principali spiccano i fari anteriori adattivi IntelliLux LED® matrix che non abbagliano gli altri automobilisti e che Opel offre per la prima volta nel segmento delle piccole. Gli otto elementi LED, controllati dalla telecamera anteriore ad alta risoluzione di ultima generazione, adattano continuamente il fascio di luce alla situazione del traffico e all’ambiente circostante. Sistemi avanzati di assistenza alla guida aumentano la sicurezza in maniera tangibile. Grazie alla nuova telecamera anteriore, il riconoscimento cartelli stradali adesso è in grado di rilevare un maggior numero di informazioni, tra cui i cartelli dinamici a LED. I limiti di velocità memorizzati nel sistema vengono visualizzati sullo schermo. Sulla nuova Corsa debuttano anche il cruise control adattivo e il Sistema di protezione della fiancata Flank guard basato su sensori. Sono disponibili anche l’Allerta angolo cieco e sistemi di assistenza al parcheggio.

I sistemi Multimedia con il servizio telematico “Opel Connect”

Grazie ai nuovi sistemi di infotainment, Corsa e i suoi passeggeri possono viaggiare sempre connessi. Il sistema Multimedia Navi con schermo touch a colori da 7.0 pollici e il sistema top di gamma Multimedia Navi Pro con schermo touch a colori da 10.0 pollici offrono anche il nuovo servizio telematico “Opel Connect”. Funzioni utili, come la navigazione live con informazioni sul traffico in tempo reale, il collegamento diretto con il soccorso stradale e la chiamata di emergenza (ecall), consentono di viaggiare in tutta tranquillità.

 

Opel-Corsa-e-2019-Bilder-1200x800-46d8b0

 

Opel-Corsa-e-2019-Bilder-1200x800-62c4ec

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, J-Gian scrive:

 

Hanno cercato di essere coerenti con gli ultimi modelli Opel, ad esempio questa è la Crossland X: 

full.jpg

Hanno perso l'occasione di svecchiare l'immagine della casa. L'idea del black panel interno che si è visto con l'ultimo prototipo (del quale non ricordo il nome) era figa

  • Disagree 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, J-Gian scrive:

 

Hanno cercato di essere coerenti con gli ultimi modelli Opel, ad esempio questa è la Crossland X: 

full.jpg

L’Infotainment è Opel, il nuovo Multimedia Navi, prima c era l’IntelliLink Media (GM) che aveva Onstar

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By ValerioF
      buonasera, volevo chiedervi consiglio per quanto riguarda un problema con un Opel corsa E del 2015.

      La sera del 31/12 (pensate che sfiga) ho avuto grossi problemi con la mia macchina, rendendo necessario il soccorso stradale. Ero su una strada in salita (per chi è di Roma e dintorni parliamo di Via Dei Laghi altezza Rocca di Papa) quando ho incontrato un semaforo rosso e quindi mi sono fermato. Alla ripartenza, l’auto ha singhiozzato e perso di giri, per poi tornare regolarmente a 1.000 giri. Appena ripartito mi sono accorto che la macchina non andava. Il motore era troppo rumoroso e non aveva potenza (spingevo Il gas ma era come se non prendesse). Allora mi sono fermato dopo 2mt per i dovuti controlli. Ho deciso quindi di provare a far scendere la macchina a mano, ma appena tolto il freno ha cominciato a fare un bruttissimo rumore altezza ruota DX/Ant. Inoltre la batteria dopo 5 minuti di sosta è morta. (Ha 4 anni). Decido quindi di chiamare un mio parente che mi raggiunge in macchina, in modo da partire utilizzando i morsetti. Durante la salita la macchina faceva troppo rumore (come un diesel su di giri, anche se la mia è un benzina). Arrivato mi godo capodanno e decido di tornare a casa lasciando l’auto nel parcheggio del ristorante. Il giorno dopo sono tornato per chiamare il carro attrezzi e portarla in in officina di “fiducia” (pagando Il relativo supplemento). Arrivati in officina mi diagnosticano la molla dei freni staccata, che spingendo contro il disco produceva questo rumore metallico. Mi è stato consigliato di andare al più presto da Opel perché la molla è originale e non la vendono loro ma solo la rete della casa. Per quanto riguarda invece il rumore al motore, loro non hanno riscontrato nessuna anomalia. Decido quindi di prendere la macchina e tornare a casa, quando noto che (a motore caldo) si sentiva un ticchettio e comunque un rumore
      Mai sentito prima. Il viaggio in autostrada è andato tutto sommato bene, la macchina rispondeva correttamente al gas ma il rumore non mi piaceva. Arrivato a casa decido di aprire il cofano e registrare un video da mandare qui, sperando di ricevere una mano da parte vostra. Scusate per questo monologo ma ho paura possa essere la cinghia di distribuzione. https://www.youtube.com/watch?v=J3L_FH2j-7E
    • By KimKardashian
      GM nel pieno della ristrutturazione dopo il ritiro dal mercati russo e lo stop di berline a marchio Chevrolet, Cadillac e Buick annuncia anche lo stop della vendita dei modelli Buick Regal/Holden Commodore (rebadge Insignia) e Holden Astra. Erano le nostre Opel fabbricate in Europa che da accordo con PSA venivano vendute in Nord America e Australia dalla rete di vendita Buick e Holden della GM. 
       
      Le vetture sono praticamente collassate nei numeri di vendita a favore di SUV e Crossover.
       
      Lo stop ovviamente non riguarda PSA/Opel che continuerà a fabbricare le Astra e Insignia (recentemente ristilizzate) fino al 2021 quando arriveranno le nuove generazioni su pianali francesi. Continua invece la produzione della Regal cinese fatta dalla GM-SAIC.



×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.