Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Quanto ti piace la Ferrari SF90 Stradale 2020?  

137 members have voted

  1. 1. Quanto ti piace la Ferrari SF90 Stradale 2020?

    • Molto
      102
    • Abbastanza
      16
    • Poco
      14
    • Per niente
      5


Recommended Posts

9 minuti fa, Croix_de_malte_® scrive:

Di primo acchito mi pare davvero sgraziata.

Un accrocchio di altri modelli!

Ma poi... tutte queste novità secondo il marketing Ferrari... ma lo sanno che, tecnicamente, è la copia perfetta di una Honda NSX???

 

Beh, questa ha il curved 16''...

Pazzesco!

 

Pesa 200kg in meno, ha un motore V8 che la Honda si sogna, raggiunge i 1000cv e ha prestazioni d'accelerazione e V-max paragonabili alle Hypercar più recenti di tutta la concorrenza (e attenzione, questa non è la Hypercar Ferrari...è il suo top di gamma. La sostituta della LaFerrari deve ancora uscire). 

Se proprio la vogliamo chiamare copia della NSX, va bene...ma a me non pare sia così. Non è che basta uno schema meccanico o Ibrido a definire una vettura. Dipende anche dalle componenti, dall'aerodinamica, dall'assetto, dal cambio, dal motore. Essù ... ??‍♂️

 

 

Comunque, per me, molto molto bella. Una vera supercar su cui sbavare. :)  
Apprezzo la pulizia delle linee, la ritrovata "semplicità" dell'anteriore con il giusto pizzico di Hi-tech e i fari a sviluppo orizzontale. 

Apprezzo la fiancata e il suo trattamento delle superfici: complesso, dinamico, ma tutto sommato elegante.

Apprezzo il posteriore che risulta anch'esso abbastanza morbido, benché presenti un certo numero di soluzioni stilistiche.
I fari posteriori mezzi tondi e mezzi quadri non mi fanno invece né caldo né freddo...non stanno comunque male.

Gli interni mi sembrano un netto passo avanti dal punti di vista tecnologico e della HMI...Dal punto di vista del design, invece, ricalcano lo stile di tutte le ultime Ferrari...ma è uno stile che mi è sempre piaciuto molto e che risulta minimale e personale.

 

Promossa!

  • I Like! 6
Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, Aymaro scrive:

capisco chi dice che sembra una 488, il body vettura ha proporzioni molto simili (anche se mi sembra che il passo sia più lungo anche se di poco) molta gente 8ed anche io si aspettava qualcosa di più grande, un po come la differenza che c'è tra hurracan e aventador per intenderci, ma è pur vero che su questo tipo di auto, più piccole e compatte sono, meglio è (soprattutto per il peso)

 

per la macchina in toto mi piace, alcune cose da digerire (fanali non tondi e frontale a punta..) altre belle (zona cofano motore e trattamento della fiancata) promossa 

ahahahahha mannaggia il frontale a punta!!! :P 

 

3 ore fa, ISO-8707 scrive:

 

Pure su 918 sopra i 200 il motore elettrico anteriore si disattiva. 

probabilmente il gruppo motori anteriori hanno una presa diretta

 

2 ore fa, Gengis26 scrive:

Ragazzi da quello che ho capito questa non va a sostituire LaFerrari, ma si posiziona un gradino sotto! Pensate veramente che abbiano problemi a superare i 1000 Cv?

magari qualche cv in più si dal ICE, ma andare abbondantemente oltre significa aumentare considerevolmente il peso inserendo motori elettrici, inverter e batterie più grossi

  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

E' bellissima. No words.

  • I Like! 3

in garage: +  MY18 Maserati Ghibli GranSport S RWD +  MY21 Alfa Romeo Stelvio Ti 210cv Q4 + MY22 BMW M8 coupé Competition.
in arrivo: 06/23 Ferrari 296 GTB Assetto Fiorano - 01/22 MINI Cooper S LCI2 3 porte cambio Manuale - MY22 BMW M3 Competition Xdrive (ancora in attesa che arrivi..............)

 

vendute: MY'01 Fiat Punto sporting 1.9 JTD, MY05 Alfa Romeo 156 SW 2.4 JTDm, MY05 Mini Cooper S R53, MY08 BMW 120d E87 Attiva, MY16 Audi A1 1.6 TDI Metal Plus Sportback, MY16 Citroen C5 Tourer HDI, MY18 Audi S1 Sportback, MY17 BMW M140i F20.

Link to comment
Share on other sites

La somiglianza con la Battista è dovuta ad una migrazione di ingegneri...... Per il resto io continuo ad essere legato alle linee e forme di modelli come la 458 Speciale e la 488 Pista, questa SF90 mi lascia abbastanza indifferente.

Un solo appunto, su 4R nella prova della Mclaren 720S Performance hanno misurato lo 0-200 km/h in 7.1 secondi che non sono molto lontani dai 6.7 dichiarati per questa.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Similar Content

    • By xtom
      Ford presenta la nuova Kuga in una veste completamente rinnovata e basata sulla piattaforma della Ford Focus. Partiamo dalle cose che ci fanno piacere: la massa complessiva cala - in media - di 90 kg rispetto al modello uscente.
      La vettura è più lunga e larga della precedente, il passo arriva a 2.7 metri.
      Lunga 4.58 metri, Larga 1.88 ed alta 1.74 metri.
      La gamma sarà caratterizzata da modelli a ciclo otto, diesel, ibridi, mild-hybird e plug-in-hybrid. Gli allestimenti saranno pantografati a quelli di Focus, quindi troveremo ST-Line e Vignale, che avranno dei frontali specifici.
      Due motori a ciclo otto , entrambi 3 cilindri 1.5 EcoBoost, che sono declinati in 120 e 150 CV. Sul fronte diesel abbiamo il 1.5 EcoBlue da 120 CV a cui si affianca un 2.0 diesel da 190 CV. 
      Andiamo nel dettaglio delle ibride.
       
      Ford Kuga EcoBlue Hybrid . Questa è la versione semi-ibrida (Mild Hybrid) con tecnologia 48 volt ed utilizza un motore diesel 2.0 EcoBlue da 150 CV. La tecnologia Mild Hybrid utilizza un moto-generatore collegato alla cinghia dei servizi (BISG) che sostituisce l'alternatore standard, consentendo il recupero e lo stoccaggio di energia durante le decelerazioni del veicolo e la ricarica di una batteria a ioni di litio da 48 volt raffreddata ad aria. Il consumo medio registrato secondo ciclo WLTP è di 5,0 litri per 100 chilometri ed emissioni di CO2 di 132 g / km.
        Ford Kuga Hybrid. Passiamo alla versione ibrida convenzionale. Utilizza un sistema di propulsione completamente ibrido e auto-ricaricabile. Permette di circolare in modalità puramente elettrica per un piccolo numero di chilometri ed a bassa velocità. Sotto il cofano è presente un motore a benzina da 2,5 litri a ciclo Atkinsosn che è accompagnato da un piccolo motore elettrico, un generatore ed una batteria. Questa versione arriverà nel 2020 e sarà disponibile sia in configurazione trazione anteriore sia trazione integrale. Il consumo medio registrato è di 5,6 l / 100 km ed emissioni di CO2 di 130 g / km.
        Ford Kuga Plug-in-Hybrid. Sarà il massimo esponente dell'elettrificazione che possiamo trovare nella gamma. Disponibile dal lancio della nuova Kuga. La versione PHEV combina un motore a benzina a quattro cilindri da 2,5 litri con un motore elettrico, un generatore ed una batteria agli ioni litio da 14,4 kWh. 
      Sviluppa una potenza totale di 225 CV e consente alla Kuga di viaggiare fino a 50 chilometri in modalità 100% elettrica. Da omologazione, il consumo medio è di 1,2 l / 100 km ed emissioni di CO2 di 29 g / km. Il punto di ricarica si trova sul quarto anteriore sinistro. Il guidatore può scegliere tra le seguenti modalità di guida:Auto EV, EV Now, EV ed EV Late Charge.  
      Sarà disponibile con la nuova trasmissione automatica ad 8 rapporti ed anche con la trazione integrale AWD.
       
      All'interno, troviamo molti elementi in comune con la Focus, mentre il quadro strumenti da 12.3 pollici è preso in prestito - optional - dalla nuova Ford Explorer. 
      Un sistema di infotainment Sync 3 nuovamente aggiornato, verrà riprodotto sullo schermo di infotainment da 8 pollici per i modelli dall'allestimento intermedio in su, con Apple CarPlay e Android Auto. La Ford progetta anche di offrire il suo primo HUD nella Ford Kuga Titanium.
       

       

       

       

       

       

       

       

       
      ---> Topic Spy: https://www.autopareri.com/forums/topic/66541-ford-kuga-iii-escape-iv-spy
       
    • By giangi.1970
      Filmato di Varryx con sorpresa
    • By rossocupo
      Premetto che io l'ho guidata per un breve test in città pianeggiante, e salvo ritardi dovrei entrarne in possesso entro metà Novembre, vorrei sapere se hai percorso discese lunghe e mediamente ripide, e come ti sei trovato. Leggendo vari forum ,pare che una volta che si raggiunge carica batteria 100% l'auto vada in elettrico e scompaia del tutto il freno motore e bisogna affidarsi solo ai freni,i quali se discesa di qualche chilometro tendono a surriscaldarsi e a rendere pedale del freno spugnoso e in casi limiti si è pure costretti a fermarsi per lasciarli raffreddare.Visto che lamentele sono tante e non solo su Forum italiani,vorrei sapere se tu o altri hanno questo problema, che mi pare più una questione di logica centralina ,che come tu hai accennato non mi pare gestica al meglio cambiate in generale e logica quando motore termico deve rimanere acceso e a volte vada un pò nel pallone

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.