Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Recommended Posts

54 minuti fa, LucioFire scrive:

ragazzi...ma mi spiegate una cosa?che senso ha un furgone da 180cv...rispetto al 160 (oltre ai 20cv e 50nm in più).

Non sono già abbondanti le prestazioni del 160 ,contando che c'è pure il cambio automatico?

E la versione yankee con il Pentastar arriva a 280 😀

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
1 ora fa, LucioFire scrive:

ragazzi...ma mi spiegate una cosa?che senso ha un furgone da 180cv...rispetto al 160 (oltre ai 20cv e 50nm in più).

Non sono già abbondanti le prestazioni del 160 ,contando che c'è pure il cambio automatico?

 

35q.li e aerodinamica si fanno sentire in ripresa nei tratti autostradali, poi con i motori senza schiena di oggi ....

 

53 minuti fa, KimKardashian scrive:

E dopo il 2.3 che metteranno? 

Ma il 2.3 non era il vecchio Sofim?

 

Il 2.3 è di progettazione Fiat, non Sofim/Iveco

 

1 ora fa, itr83 scrive:

 

tieni presente che un Ducato 180cv a pieno carico ha lo stesso rapporto peso-potenza di un Qubo a metano vuoto...

 

PS: da fonti certe sarà il canto del cigno del 2.3 di fpt industrial sul Ducato.

 

Che metteranno? Il 2.2?

Almeno nella variante €5, ottimo motore ma non il top a bassi giri, seghetta e cigola ...

Edited by Bosco

Share this post


Link to post
Share on other sites

vi comunico che l'indiscrezione sul 2.3 si è rivelata sbagliata.

chiedo scusa non volevo fare il mitomane :-)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non mi intendo molto di furgoni, ma questo my ha luci e ombre: bene il nuovo powertrain e l'approdo del 9 marce, ma dagli adas manca l'acc e l'infotainment "mopar" sarà un aftermarket, non uno Uconnect. Diciamo che secondo me i tempi sarebbero più che maturi per un ricambio generazionale a cui presumo mancheranno ancora un paio di anni. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, diciottocavalli scrive:

Non mi intendo molto di furgoni, ma questo my ha luci e ombre: bene il nuovo powertrain e l'approdo del 9 marce, ma dagli adas manca l'acc e l'infotainment "mopar" sarà un aftermarket, non uno Uconnect. Diciamo che secondo me i tempi sarebbero più che maturi per un ricambio generazionale a cui presumo mancheranno ancora un paio di anni. 

Gli attuali dureranno fino al 2023 ma gia PSA ha spostato la produzione in Polonia almeno fino al 2021. Probabile che da quella data PSA si produrrà la nuova serie per conto in modo indipendente e Fiat boh

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, KimKardashian scrive:

Gli attuali dureranno fino al 2023 ma gia PSA ha spostato la produzione in Polonia almeno fino al 2021. Probabile che da quella data PSA si produrrà la nuova serie per conto in modo indipendente e Fiat boh

In realtà credo ci sia un errore di traduzione nel comunicato stampa PSA, produrranno i furgoni in Polonia a partire dalla fine del 2021 e non fino al 2021. L'investimento è partito adesso e ci vorrà del tempo per approntare le linee... Attualmente i PSA sono sempre prodotti ad Atessa. 

Dal 2021 leggevo in un'intervista ai francesi che dovrebbe arrivare la nuova generazione di furgoni, che a questo punto penso comprenda anche l'Opel Movano di origine Fiat e non più Renault. E dovrebbe essere solo il Movano che produrranno in Polonia, visto che la capacità produttiva dell'impianto polacco è ridotta a 100mila furgoni l'anno, quindi tutto lascia pensare che i furgoni francesi rimarranno in Italia. Solo non capisco perché il contratto con FCA dura solo fino al 2023, a logica se lanciano un prodotto nuovo dovrebbe coprire tutto il ciclo vita. 

L'alternativa sarebbe che come dici tu tirano avanti fino al 2023 con questo Ducato e poi si separano, ma troppe cose non tornano. Tipo dove PSA produrrà i propri furgoni, visto che Gliwice è piccola, come detto. Oppure che fine farebbe l'annunciato Movano di origine Fiat. Durerebbe appena due anni scarsi? Vedremo.

  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, diciottocavalli scrive:

...

L'alternativa sarebbe che come dici tu tirano avanti fino al 2023 con questo Ducato e poi si separano, ma troppe cose non tornano. Tipo dove PSA produrrà i propri furgoni, visto che Gliwice è piccola, come detto. Oppure che fine farebbe l'annunciato Movano di origine Fiat. Durerebbe appena due anni scarsi? Vedremo.

 

Credo (e spero) che Gliwice sia solo uno stabilimento secondario rispetto a Sevel Sud, in quanto quest'ultimo potrebbe non essere in grado di produrre anche il Movano su base Ducato e magari tenersi capacità produttiva aggiuntiva, nel caso in cui un altro partner salga a bordo come è successo con i commerciali medi con Toyota che per inciso iniziò anch'essa a fine ciclo di vita dello Scudo. 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, diciottocavalli scrive:

Non mi intendo molto di furgoni, ma questo my ha luci e ombre: bene il nuovo powertrain e l'approdo del 9 marce, ma dagli adas manca l'acc e l'infotainment "mopar" sarà un aftermarket, non uno Uconnect. Diciamo che secondo me i tempi sarebbero più che maturi per un ricambio generazionale a cui presumo mancheranno ancora un paio di anni. 

Infatti in un furgone l'assenza dello Uconnect si fa sentire pesantemente. E quando Galeazzi (non il bisteccone, ma lo spacchettatore di cellulari che gira in una Cayenne del 2003) nella sua recensione farà notare che lo specchietto retrovisore presenta ancora la cornice, allora sì che il Ducato crollerà nelle vendite. 

  • I Like! 1
  • Haha! 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, SolidSnake scrive:

Infatti in un furgone l'assenza dello Uconnect si fa sentire pesantemente. E quando Galeazzi (non il bisteccone, ma lo spacchettatore di cellulari che gira in una Cayenne del 2003) nella sua recensione farà notare che lo specchietto retrovisore presenta ancora la cornice, allora sì che il Ducato crollerà nelle vendite. 

Un infotainment contemporaneo e possibilmente integrato è necessario anche per un furgone, se vuole rimanere competitivo rispetto alla concorrenza e vuole mantenere le posizioni di vertice nelle classifiche dei base camper. Che poi nella versione base possa bastare la radio col display monocromatico è fuori discussione. Ma il mio era un riferimento al fatto che il progetto è anziano e alcuni aggiornamenti sono sì benvenuti ma potrebbero non bastare e potrebbero sembrare anche un po' posticci. Detto questo, l'integrazione del cambio a 9 marce è un grosso punto di merito,come detto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By Gengis26
      Salve ragazzi.
       
      Ho un enorme dubbio sui veicoli elettrici.
      Come funziona la frenata rigenerativa? Il veicolo è in grado di recuperare l'energia che andrebbe persa...
      Ma come?
       
      In un alternatore io converto il moto in energia meccanica?
       
      Ma nelle auto ibride? Come riesco a convertire l'energia? Invertendo il campo magnetico? Invertendo il moto?
       
      Non ho molte competenze in materia, quindi parto praticamente da zero! Dunque perdonatemi la banalita.
       
      Grazie mille in anticipo!
       
      ☏ POCOPHONE F1 ☏
       
       
       
    • By sonicwp7
      https://www.noticiasautomotivas.com.br/fiat-toro-2020-traz-novidades-com-precos-a-partir-de-r-92-990/





       
       
    • By Pandino
      Motor.es
       
      La Mini alla spina, presentata qualche mese fa come concept, inizia i test su strada.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.