Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
  • 0
Tipo2017

Fiat Tipo 1.4: ticchettio alla accensione quadro strumenti

Question

Salve a tutti e piacere di conoscervi!

Sono possessore di una Fiat Tipo 1.4 95cv 4porte modello easy anno 2017, comprata nuova e ad oggi con 50.600 km.

Tagliandi effettuati ogni 15.000 km. Olio e prodotti usati: originali. Batteria: originale. Utilizzato pulitore iniettori ogni 6.000 km.

 

Detto ciò: da alcuni mesi, soprattutto all'accensione quadro strumenti dopo circa 10 ore di auto a riposo, durante il check sento un rumore tipo "ticchettio" che dura 10 secondi.

A me sembra provenire dalla scatolina nera attaccata al corpo farfallato. Passati i 10 secondi del check, nessun altro rumore.

 

La macchina non borbotta, non strattona e non presenta alcun altro problema, se non, appunto, questo ticchettio (che non capisco se essere di natura ellettrica - tipo relè - o meccanico - ho letto di rumori di punterie idrauliche ma che non saprei decifrare). L'olio ha comunque 5.000 km.

 

Ragazzi....la macchina è ancora da pagare e sono peoccupato. mi date una mano?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Recommended Posts

  • 0

J-Gian ha ragione, dovevi dire al meccanico Fiat che deve risolvere, finché non risolve i pezzi random lo paga lui cosi capisce che sei un cliente rompipalle e difficilmente da spennare. Ma comunque in ogni forum che si rispetti c'è sempre qualcuno che pensa di sapere più di altri quindi non farci caso, a te, come hai detto, cosa ci guadagni, niente appunto. Fossi in te andrei di nuovo a un meccanico ma quelli generici e spiegare tutto il procedimento (inventa che tutto il procedimento è stato realizzato da meccanico fiat) e dire chiaramente che non vuoi essere di nuovo spennato. 

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

Grazie gate! Si, penso che farò così. 

Certe volte, capita a tutti, ci crediamo iper conoscenti di ogni materia. Ma si sbaglia. Purtroppo l idea di dire in Fiat ciò che dicevi tu, così come dal generico, lo volevo provare, ma mettevano già le mani avanti, dicendo che comunque loro i pezzi li ordinano e pagano e se non vanno bene, non è colpa loro (tranne che i caso di pezzo sbagliato in termini di modello). Qualcuno avviava il discorso, dicendo che in questi casi, solitamente si tratta di più problemi correlati e quindi possibili parti da sostituire (un modo elegante e giuridicamente valido a sostituire pezzi a random). Quindi, ti trovi con le mani legate. Alla fine dei conti, io la macchina la sto utilizzando comunque, ma mi fa paura pensare che se dovessi avere un problema più serio, che comporterebbe l inutilizzabilita rimarrei a piedi. Da lì la considerazione che oggi, avere una macchina semplice ed economica, è molto simile ad avere una macchina di una categoria maggiore e un po' di tecnologia in piu:ad ogni modo infatti occorre andare in officina del marchio e affidarsi all onestà e alla preparazione dei meccanici del marchio, quindi pagandolo con i prezzi che non sono assolutamente da meccanico generico. Mi sembra un modo studiato ad hoc per incentivare i noleggi a lungo termine. Andrai sempre da loro, la macchina non sarà mai tua al posto di spendere soldi per averne una tua da far riparare a poco prezzo dal meccanico di fiducia. Strategie di mercato. 

Ps. Ieri ho letto su al volante che l accensione di quelle spie sullq tipo, sono molto conosciute!! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

Guarda il lato positivo: se viene fuori un problema che comporta l'inutilizzabilità alla fine risolvi tutto.

(Non scherzo, io ragiono veramente così: finché non si rompe funziona, se si rompe almeno capisco cos'era.)

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

Ormai la penso come te!!! Hai ragione!! Il problema è che ad ogni accensione non sai se ti compaiono tutte quelle spie, seguite da quel beep odioso e che se ci sono tutte e tre ti tocca fermarti dopo un po' per farle spegnere perché sento il motore strozzato dopo i 4000 giri (credo sia la protezione). E in una macchina di appena 2 anni (ancora da pagare) la cosa è particolarmente stressante!! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

Buongiorno. Oggi ho sperimentato una nuova cosa. Appena ho sentito il rumore al corpo farfallato ho premuto a fondo il pedale accelerato e il rumore è scomparso. Provato più volte ed è andata sempre così. Quindi l acceleratore annulla il rumore ma questo causa l accensione delle spie. Idee, pareri, logica connessa alla cosa? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
1 minuto fa, Tipo2017 scrive:

Buongiorno. Oggi ho sperimentato una nuova cosa. Appena ho sentito il rumore al corpo farfallato ho premuto a fondo il pedale accelerato e il rumore è scomparso. Provato più volte ed è andata sempre così. Quindi l acceleratore annulla il rumore ma questo causa l accensione delle spie. Idee, pareri, logica connessa alla cosa? 

Per me la ECU riceve un'informazione sbagliata e crede che il corpo farfallato sia nella posizione sbagliata. Visto che il difetto è intermittente quasi sicuramente si tratta di un falso contatto. Visto che i tentativi col connettore hanno momentaneamente risolto la cosa, per me il problema è un connettore difettoso, quindi lo farei sostituire. L'operazione è quanto meno indispensabile, se non per risolvere, per rimuovere un forte indiziato, quindi anche se non risolverai quanto meno avrai una variabile in meno da considerare (mi dispiace ma non c'è altro modo, io stesso devo fare così anche per risolvere i misteri al lavoro).

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

Ma il semplice connettore, ritenete che possa effettivamente causare pure quel rumore al (suppongo che sia) il potenziometro del corpo farfallato?! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
6 ore fa, Tipo2017 scrive:

Ma il semplice connettore, ritenete che possa effettivamente causare pure quel rumore al (suppongo che sia) il potenziometro del corpo farfallato?! 

Che possa, assolutamente sì. Che lo faccia effettivamente, potrai saperlo solo una volta sistemato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

Già... Il che possa..... Mi da una piccola certezza dai!! 😊 Oggi vedo se il ricambista può farmi arrivare il connettore. Quello che c'è su eBay ha già I fili crimpati, ma vorrei evitare di fare il ponte di giunzione al fine di evitare dispersioni 

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
4 ore fa, Tipo2017 scrive:

Già... Il che possa..... Mi da una piccola certezza dai!! 😊 Oggi vedo se il ricambista può farmi arrivare il connettore. Quello che c'è su eBay ha già I fili crimpati, ma vorrei evitare di fare il ponte di giunzione al fine di evitare dispersioni 

Dai retta, evita di tagliare i fili che poi col passare del tempo ti daranno problemi... e mi pare che il componente sia anche piuttosto "rompiscatole"... ma hai provato a piegare leggermente le linguette della parte maschio del connettore, per farle "spingere" con più forza sulla parte femmina?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Answer this question...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By Mapa
      Buonasera,  Mi scuso anticipamente per la descrizione lunga, ma vorrei descrivervi l’avvenimento il meglio possibile perché io non so che pesci prendere. 
      Ho un problema abbastanza serio con la mia automobile, una Fiat Tipo immatricolata a luglio 2018 che ho acquistato a novembre 2018. Il 10/07/19 si sono accese moltissime spie (tra cui quella della spia del controllo elettronico della stabilità, quella dell'avaria del motore e quella della pressione dei pneumatici) e il giorno dopo l’ho portata dal concessionario in cui l’avevo acquistata, dato che la garanzia era ancora valida. 
      Appena arrivato davanti al concessionario si sono accese tutte le spie, inoltre il servosterzo si è disattivato, così come i tutti i vetri elettrici e la chiusura centralizzata. 
      Qualche giorno dopo l’auto è stata portata in un’officina Fiat, dove mi è stato comunicato che, a quanto pare, il problema era una scheda che mette in comunicazione le centraline, e l'officina ha ordinato il pezzo di ricambio.  Dopo 3 settimane, in cui non mi hanno comunicato nulla dell’auto, ieri ho contattato direttamente l’assistenza clienti Fiat, per esporre una sorta di reclamo verso questa officina e chiedere spiegazioni.
      L’operatrice mi ha detto che il pezzo di ricambio era giá stato consegnato da due settimane, cosí oggi mi sono recato all’officina in cui era la mia auto per chiedere ulteriori chiarimenti.  A quanto pare il problema non era quello pronosticato, ma un problema di cablaggio, quindi han dovuto ordinare degli altri ricambi che non sono ancora arrivati e smontare tutta la mia auto, come potete vedere nella foto allegata.  Mi hanno inoltre comunicato che non sono completamente sicuri che sia quello il problema, quindi puó darsi che debbano ordinare altri ricambi.
      Io davvero non so come comportarmi, hanno praticamente smontato un’auto nuova per cercare di aggiustarla e, non so quando la potró riavere indietro, considerando che siamo in periodo di ferie estive. 
      Cosa posso fare? Non è possibile chiedere un rimborso o una sostituzione dell’auto?  Ringrazio anticipamente chiunque possa darmi consigli. 

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.