Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
  • 0
Tipo2017

Fiat Tipo 1.4: ticchettio alla accensione quadro strumenti

Question

Salve a tutti e piacere di conoscervi!

Sono possessore di una Fiat Tipo 1.4 95cv 4porte modello easy anno 2017, comprata nuova e ad oggi con 50.600 km.

Tagliandi effettuati ogni 15.000 km. Olio e prodotti usati: originali. Batteria: originale. Utilizzato pulitore iniettori ogni 6.000 km.

 

Detto ciò: da alcuni mesi, soprattutto all'accensione quadro strumenti dopo circa 10 ore di auto a riposo, durante il check sento un rumore tipo "ticchettio" che dura 10 secondi.

A me sembra provenire dalla scatolina nera attaccata al corpo farfallato. Passati i 10 secondi del check, nessun altro rumore.

 

La macchina non borbotta, non strattona e non presenta alcun altro problema, se non, appunto, questo ticchettio (che non capisco se essere di natura ellettrica - tipo relè - o meccanico - ho letto di rumori di punterie idrauliche ma che non saprei decifrare). L'olio ha comunque 5.000 km.

 

Ragazzi....la macchina è ancora da pagare e sono peoccupato. mi date una mano?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Recommended Posts

  • 0
2 ore fa, Tipo2017 scrive:

Ora mi chiedo:e se fosse qualche sensore del corpo farfallato???? 

 

Io credo di no, soprattutto nei check a motore spento. Io temo che il problema sia la meccatronica del corpo farfallato stesso. 

 

Però senza una diagnosi elettronica, non so darti altre indicazioni.

 

Così facendo rischi di restare appiedato lontano da casa. Sarà meglio se ti organizzi per avere un'altra auto in prestito/noleggio e lasci la tua ferma da un bravo meccanico, a cui fai capire che la vuoi a posto. Altrimenti non ci si mettono nemmeno, temendo che il cliente voglia perdere tempo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

Ragazzi, la diagnosi è sempre la stessa:errore posizionamento valvola a farfalla. 

 

Detto ciò voglio procedere da me:innanzitutto con la pulizia sensori. 

 

Poi:se è un problema meccateonico e si presenta sempre con una cadenza precisa (motore o troppo caldo e stressato o prima accensione) ci deve essere un perché. 

 

Quindi vado avanti da solo e spero col vostro aiuto. 

 

Voglio anche aprire la parte meccatronica del corpo farfallato e vedere se è inzuppato di olio! Sapete come aprirla? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
2 ore fa, Tipo2017 scrive:

Ragazzi, la diagnosi è sempre la stessa:errore posizionamento valvola a farfalla. 

 

Detto ciò voglio procedere da me:innanzitutto con la pulizia sensori. 

 

Poi:se è un problema meccateonico e si presenta sempre con una cadenza precisa (motore o troppo caldo e stressato o prima accensione) ci deve essere un perché. 

 

Quindi vado avanti da solo e spero col vostro aiuto. 

 

Voglio anche aprire la parte meccatronica del corpo farfallato e vedere se è inzuppato di olio! Sapete come aprirla? 

ma chi ti fa la diagnosi?

dacci il codice dell'errore

non aprire niente e non toccare cose a casso , rischi di fare danni , vaida un elltrauto e morta li

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

La diagnosi è stata fatta dalla FIAT. 

IL codice errore (che non ricordo) era lo stesso che dava quando comprai l auto e aveva solo 1000 km. 

Ai tempi si manifestava lo stesso problema con l accensione delle 3 solite spie. 

La differenza allora era che però si accendevano su strada, in prossimità di dossi, curve etc. Riscontrarono dei cavi di massa lenti, ma dalla richiesta di accesso agli atti ho scoperto che ricaricarono anche la batteria e pulirono i sensori abs. 

 

Ragazzi.... Il fatto è semplice: agli elettrauto secca. Non posso cercare di convincerli rispetto a ciò che loro pensano essere un banale problema ne obbligarli, perché procederebbero con la sostituzione diretta di corpo farfallato, cablaggi etc.

 

Ho già speso 80 euro per la batteria e magari non ho risolto nulla. 

 

Per cui, malgrado la mia consapevolezza e i vostri inviti ad andare da loro, mi sono seccato per i motivi d cui sopra. Quindi devo andare avanti da solo. 

 

Non penso di potere fare danni. 

 

I sensori mi sembrano banali da smontare. Ho acquistato anche lo spray per la pulizia e le chiavi che servono per lo smontaggio. 

 

Preferisco fare danno io che farmi spillare soldi senza un perché! 

 

Inoltre voglio usare la logica per risolvere il problema affinché anche altri utenti che si trivano nella mia situazione possano aiutarsi da se. 

 

 

E comunque:se un problema è meccanico dovrebbe presentarsi sempre. Se una cosa è rotta.... È rotta. 

Se un problema è elettrico si presenta a random e in maniera casuale. 

Qui si presenta con una precisione Svizzera! 

Percorri 100 km con clima acceso, motore caldissimo, fuori 41 gradi!! 

Bene... A quel punto, dopo che la macchina è stata a riposo per una ventina di minuti, il corpo farfallato (che funziona sempre benissimo, apre 3 chiude perfettamente e impiegando sempre lo stesso tempo) durante il reset del check inizia a grattare!! 

Auto calda, necessita del reset al check e gratta!! 

Cosa avviene in quel frangente di tempo? 

Sulla base di che cosa avviene l allineamento della farfalla?? 

Secondo me, dagli impulsi elettrici che devono essere perfetti (batteria e cablaggi quindi) e dai sensori che gli forniscono le informazioni. 

Da qui la mia teoria che I sensori, se caldi, oleosi, sporchi, possano dare info sbagliate. 

 

Oleosi! Si! La mia ipotesi che possano essere oleosi è connessa col fabbinche per difetto congenito questo motore consuma un po' d olio! Da qualche parte finirà! 

 

Ecco la mia teoria! 

 

Ragazzi... Devo arrivarci da solo, così da escludere le cause per le quali pagherei senza motivo. Se mi dicono che la possibilità dei sensori sporchi esiste e me li pulisce il meccanico pagherò un lavoro che potevo farmi da solo. 

 

Tanto vale che escludo le cause che posso risolvere da me:batteria, cablaggi, sensori etc e poi torno da loro dicendogli i lavori che ho già svolto!! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
15 minuti fa, Tipo2017 scrive:

La diagnosi è stata fatta dalla FIAT. 

IL codice errore (che non ricordo) era lo stesso che dava quando comprai l auto e aveva solo 1000 km. 

Ai tempi si manifestava lo stesso problema con l accensione delle 3 solite spie. 

La differenza allora era che però si accendevano su strada, in prossimità di dossi, curve etc. Riscontrarono dei cavi di massa lenti, ma dalla richiesta di accesso agli atti ho scoperto che ricaricarono anche la batteria e pulirono i sensori abs. 

 

Ragazzi.... Il fatto è semplice: agli elettrauto secca. Non posso cercare di convincerli rispetto a ciò che loro pensano essere un banale problema ne obbligarli, perché procederebbero con la sostituzione diretta di corpo farfallato, cablaggi etc.

 

Ho già speso 80 euro per la batteria e magari non ho risolto nulla. 

 

Per cui, malgrado la mia consapevolezza e i vostri inviti ad andare da loro, mi sono seccato per i motivi d cui sopra. Quindi devo andare avanti da solo. 

 

Non penso di potere fare danni. 

 

I sensori mi sembrano banali da smontare. Ho acquistato anche lo spray per la pulizia e le chiavi che servono per lo smontaggio. 

 

Preferisco fare danno io che farmi spillare soldi senza un perché! 

 

Inoltre voglio usare la logica per risolvere il problema affinché anche altri utenti che si trivano nella mia situazione possano aiutarsi da se. 

 

 

E comunque:se un problema è meccanico dovrebbe presentarsi sempre. Se una cosa è rotta.... È rotta. 

Se un problema è elettrico si presenta a random e in maniera casuale. 

Qui si presenta con una precisione Svizzera! 

Percorri 100 km con clima acceso, motore caldissimo, fuori 41 gradi!! 

Bene... A quel punto, dopo che la macchina è stata a riposo per una ventina di minuti, il corpo farfallato (che funziona sempre benissimo, apre 3 chiude perfettamente e impiegando sempre lo stesso tempo) durante il reset del check inizia a grattare!! 

Auto calda, necessita del reset al check e gratta!! 

Cosa avviene in quel frangente di tempo? 

Sulla base di che cosa avviene l allineamento della farfalla?? 

Secondo me, dagli impulsi elettrici che devono essere perfetti (batteria e cablaggi quindi) e dai sensori che gli forniscono le informazioni. 

Da qui la mia teoria che I sensori, se caldi, oleosi, sporchi, possano dare info sbagliate. 

 

Oleosi! Si! La mia ipotesi che possano essere oleosi è connessa col fabbinche per difetto congenito questo motore consuma un po' d olio! Da qualche parte finirà! 

 

Ecco la mia teoria! 

 

Ragazzi... Devo arrivarci da solo, così da escludere le cause per le quali pagherei senza motivo. Se mi dicono che la possibilità dei sensori sporchi esiste e me li pulisce il meccanico pagherò un lavoro che potevo farmi da solo. 

 

Tanto vale che escludo le cause che posso risolvere da me:batteria, cablaggi, sensori etc e poi torno da loro dicendogli i lavori che ho già svolto!! 

parli a casaccio 

i sensori i sensori quali sono per te?quali hai pulito?

i sensori di posizione sono dentro la valvola dove c'è quel coperchio nero (se la valvola è del tipo vecchio) e sono delle piste fatte su una piastrina e di sicuro non sono sporche

poi cosa vuol dire che gratta? 

chi lo dice?

se grattasse veramente vuol dire che sono saltati dei denti dall'ingranaggio di azionamento della valvola

ma ripeto lascia stare e vai da un elettrauto poi fai te

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

Sensore pressione assoluta e pressione atmosferica!! 

Forse parlo a casaccio ma almeno cerco di metterci la testa... Per cui, stai calmo!!! 

Se esiste un forum pensi che lo scopo sia aiutarsi col fai da te.... Altrimenti tanti vale chiuderlo e andare dall elettrauto!!! 

comunque se ti da fastidio rispondere non farlo!! Nessuno ti obbliga!!! 

 

Se fossero saltati lo farebbe SEMPRE!!! Invece il rumore lo fa in circostanze precise!! 

 

Chi lo dice?! Lo dico io perché lo sento quando lo fa, altrimenti non saremmo qui a parlare??? Quando lo ha fatto per la prima volta?? Ben 2 mesi fa e di preciso 5000km fa!!!! Per cui in teoria dovrebbero essere già distrutti!!! 

 

Con l augurio di non arrecare fastidio di parlare di problemi di auto in un forum di problemi d auto e con l augurio di dare una mano ad altre persone mando i miei saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
2 ore fa, Tipo2017 scrive:

Sensore pressione assoluta e pressione atmosferica!! 

Forse parlo a casaccio ma almeno cerco di metterci la testa... Per cui, stai calmo!!! 

Se esiste un forum pensi che lo scopo sia aiutarsi col fai da te.... Altrimenti tanti vale chiuderlo e andare dall elettrauto!!! 

comunque se ti da fastidio rispondere non farlo!! Nessuno ti obbliga!!! 

 

Se fossero saltati lo farebbe SEMPRE!!! Invece il rumore lo fa in circostanze precise!! 

 

Chi lo dice?! Lo dico io perché lo sento quando lo fa, altrimenti non saremmo qui a parlare??? Quando lo ha fatto per la prima volta?? Ben 2 mesi fa e di preciso 5000km fa!!!! Per cui in teoria dovrebbero essere già distrutti!!! 

 

Con l augurio di non arrecare fastidio di parlare di problemi di auto in un forum di problemi d auto e con l augurio di dare una mano ad altre persone mando i miei saluti

su una vettura ci sono qualche decina di sensori e ci hai detto quali fossero solo alla quarantesima mail per cui si parli a casaccio, e calmo lo dici a tua sorella.

detto questo divertiti

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

Scusa ma se l'auto manifestava già delle spie da diagnosi ufficiale quando aveva solo 1.000km perchè non hai preteso che ti venisse sistemata perfettamente in garanzia?

Poi una curiosità, perchè il sensore pressione pneumatici si accende? non hai fatto controllare pressione e sensore la prima volta che si è acceso?

Se ci sono problemi e l'auto ti serve per lavorare è meglio andare in Fiat e farla controllare per bene, col tempo che hai buttato a pulire e fare prove adesso magari l'avevi perfetta.

  • I Like! 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Answer this question...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By Mapa
      Buonasera,  Mi scuso anticipamente per la descrizione lunga, ma vorrei descrivervi l’avvenimento il meglio possibile perché io non so che pesci prendere. 
      Ho un problema abbastanza serio con la mia automobile, una Fiat Tipo immatricolata a luglio 2018 che ho acquistato a novembre 2018. Il 10/07/19 si sono accese moltissime spie (tra cui quella della spia del controllo elettronico della stabilità, quella dell'avaria del motore e quella della pressione dei pneumatici) e il giorno dopo l’ho portata dal concessionario in cui l’avevo acquistata, dato che la garanzia era ancora valida. 
      Appena arrivato davanti al concessionario si sono accese tutte le spie, inoltre il servosterzo si è disattivato, così come i tutti i vetri elettrici e la chiusura centralizzata. 
      Qualche giorno dopo l’auto è stata portata in un’officina Fiat, dove mi è stato comunicato che, a quanto pare, il problema era una scheda che mette in comunicazione le centraline, e l'officina ha ordinato il pezzo di ricambio.  Dopo 3 settimane, in cui non mi hanno comunicato nulla dell’auto, ieri ho contattato direttamente l’assistenza clienti Fiat, per esporre una sorta di reclamo verso questa officina e chiedere spiegazioni.
      L’operatrice mi ha detto che il pezzo di ricambio era giá stato consegnato da due settimane, cosí oggi mi sono recato all’officina in cui era la mia auto per chiedere ulteriori chiarimenti.  A quanto pare il problema non era quello pronosticato, ma un problema di cablaggio, quindi han dovuto ordinare degli altri ricambi che non sono ancora arrivati e smontare tutta la mia auto, come potete vedere nella foto allegata.  Mi hanno inoltre comunicato che non sono completamente sicuri che sia quello il problema, quindi puó darsi che debbano ordinare altri ricambi.
      Io davvero non so come comportarmi, hanno praticamente smontato un’auto nuova per cercare di aggiustarla e, non so quando la potró riavere indietro, considerando che siamo in periodo di ferie estive. 
      Cosa posso fare? Non è possibile chiedere un rimborso o una sostituzione dell’auto?  Ringrazio anticipamente chiunque possa darmi consigli. 

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.