Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Recommended Posts

60k$ per un V8 da 500 CV in posizione centrale? Vabbè, faccio l'application per la green card.

Non sarà bella (non lo è) e nemmeno ricca di personalità, almeno esteticamente, ma a quel prezzo e con quelle prestazioni è un condensato di raffinata ignorantezza che non mi dispiace, nel complesso.

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, pennellotref scrive:

In tanti si strappano le vesti, a cominciare magari dalla Grante Cermania, per la Giulia Q. Poi quando si tratta di staccare gli assegni, si batte allegramente in ritirata. Comunque non parlavo di vendite ma di motivazioni d'acquisto e posizionamento di prodotto. Se poi vogliamo allargare il discorso alla sostanza di prodotto, solo gli americani possono pensare di produrre/vendere a 50K/60K ciò che gli altri propongono a a 5/6 volte quel prezzo. Contenti loro.....Per me la Corvette è stata, è e rimarrà un prodotto al 99,9% per gli americani, nè più nè meno...

 

ce ne sarebbe da discutere per ore e non posso davvero, causa lavoro (in proprio sia chiaro, non rubo nulla a nessuno)..Ma c'è una bellissima storia che arriva dalla Svizzera..Della gente si è rotta le scatole della cricca degli orologiai di alto bordo che vendono i loro prodotti a cifre folli solo perché la loro clientela può spendere, non perchè il prodotto li valga totalmente davvero. Queste case produttrici per decidere il prezzo del loro prodotto studiano prima anche quanti caffè beve al giorno il proprio potenziale cliente, quante volte vada in bagno e quante si soffi il naso . E poi decidono QUANTO lui (questo idiota evidentemente ai loro occhi) DEBBA spendere. Tra l'altro vantando la produzione come totalmente Svizzera mentre gran parte delle parti veniva importata non ti dico da dove.E cosi il prezzo è da sempre di circa, e minimo, 10 volte quello di produzione. Beh questa gente ha deciso che era ora di finirla con questa mentalità ed ha aperto una casa di orologeria meccanica, che vende senza intermediari  producendo i propri orologi meccanici di alta qualità, in Svizzera, venduti però con un rapporto costo di produzione/prezzo di vendita di 1 a 3 e senza che a loro interessi quante volte il cliente medio sogni Belen. Beh trovo questa storia straordinaria e non ho dubbi che le case principali di auto sportive europee, che sono simili alla cricca di cui sopra, continueranno a svolgere con dovizia il loro marketing ed il loro gran lavoro di indagine prima di prezzare un prodotto al neo cinese arricchito, ma trovo altrettanto che si possano creare spazi di mercato interessanti, a cifre piu umane, spazi dovuti agli aumenti incontrollati dei prezzi negli ultimi anni nel settore, e nello specifico penso a spazi per Maserati ed Alfa.E perchè no.. questa Vette ne è un esempio, almeno negli USA o mercati di quel tipo.. 

  • I Like! 2
  • Haha! 1
  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

In un momento storico in cui si guarda soprattutto all'apparenza bisognerebbe fare un applauso a Chevrolet per aver proposto un prodotto con contenuti meccanici di rilievo ad un prezzo giusto direi.

  • I Like! 7

Share this post


Link to post
Share on other sites

Leggo che utilizza una monoscocca in fibra di carbonio. Sé fosse così il prezzo è ancora più wow in relazione ai contenuti. Ora voglio vedere come gli europei sapranno giustificare i prezzi fuori di testa per le sportive.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiornato il primo messaggio con altre foto, foto live, scheda tecnica, press e antenata CERV III :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
49 minuti fa, Savage scrive:

 

ce ne sarebbe da discutere per ore e non posso davvero, causa lavoro (in proprio sia chiaro, non rubo nulla a nessuno)..Ma c'è una bellissima storia che arriva dalla Svizzera..Della gente si è rotta le scatole della cricca degli orologiai di alto bordo che vendono i loro prodotti a cifre folli solo perché la loro clientela può spendere, non perchè il prodotto li valga totalmente davvero. Queste case produttrici per decidere il prezzo del loro prodotto studiano prima anche quanti caffè beve al giorno il proprio potenziale cliente, quante volte vada in bagno e quante si soffi il naso . E poi decidono QUANTO lui (questo idiota evidentemente ai loro occhi) DEBBA spendere. Tra l'altro vantando la produzione come totalmente Svizzera mentre gran parte delle parti veniva importata non ti dico da dove.E cosi il prezzo è da sempre di circa, e minimo, 10 volte quello di produzione. Beh questa gente ha deciso che era ora di finirla con questa mentalità ed ha aperto una casa di orologeria meccanica, che vende senza intermediari  producendo i propri orologi meccanici di alta qualità, in Svizzera, venduti però con un rapporto costo di produzione/prezzo di vendita di 1 a 3 e senza che a loro interessi quante volte il cliente medio sogni Belen. Beh trovo questa storia straordinaria e non ho dubbi che le case principali di auto sportive europee, che sono simili alla cricca di cui sopra, continueranno a svolgere con dovizia il loro marketing ed il loro gran lavoro di indagine prima di prezzare un prodotto al neo cinese arricchito, ma trovo altrettanto che si possano creare spazi di mercato interessanti, a cifre piu umane, spazi dovuti agli aumenti incontrollati dei prezzi negli ultimi anni nel settore, e nello specifico penso a spazi per Maserati ed Alfa.E perchè no.. questa Vette ne è un esempio, almeno negli USA o mercati di quel tipo.. 

 

Al momento, ho da lavorare anch'io quindi non posso darti una risposta più articolata. Quello che posso dirti è che certamente c'è chi fa il furbo ed il settore degli orologi è tra i maggiori indiziati. Però, traslando il discorso alla produzione di auto ed estremizzando il concetto, se ciò che tu esponi fosse sempre valido, allora la Ferrari per es., anche al netto dei diversi volumi produttivi rispetto ad una Corvette/GM, dovrebbe chiudere ogni anno con 5 mld di euro di utili netti e, come ben sai, non è così anche se di soldi ne fanno certamente tanti. A riprova di questo, non c'è casa costruttrice al mondo che investe, in rapporto al fatturato, quello che investe Ferrari.....Il punto è proprio questo: a me è capitato di parlare con molti americani puro sangue appassionati d'auto ed acquirenti Corvette e molti di loro non capiscono come sia possibile acquistare una Porsche/Ferrari ai prezzi che conosciamo quanto sul mercato c'è un prodigio in termini di rapporto qualità/prestazioni/prezzo come la Corvette.

Qualcuno parlerebbe di "perle ai porci"....

Edited by pennellotref

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
5 ore fa, SoUlSnAkE scrive:

ok non sarà bella, non sarà una vette, ma, 60k per una v8 a motore centrale da 500cv è tanta roba...

idolo.jpg?v=0

3 ore fa, kire_06 scrive:

Ottimo, se parte veramente da 60k dollah ne venderanno a secchiate. Vado a memoria ma non mi risultano altre supercar con un prezzo d attacco sotto i 100k. Quindi ci avevo visto giusto sul posizionamento. 

15 dollah....troppo boku zoldi

 

Edited by LucioFire

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
3 ore fa, superkappa125 scrive:

Hanno fatto vedere pure la spider:

 

c81e969f-chevrolet-corvette-c8-convertib

fd8295ff-chevrolet-corvette-c8-convertib

Ha un rake da fare invidia alle ultime Red Bull

Edited by Giacomo 96
  • I Like! 4
  • Haha! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

La spider è più bella meno brutta.

 

Come fanno a tenere il prezzo così basso? 

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.