Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Beckervdo
 Share

Message added by __P


 

Primo post aggiornato con press realese ed immagini ufficiali —> CLICCA QUI

Recommended Posts

Per non aprire un nuovo topic, faccio presente che debutta a listino la variante con singolo motore elettrico, per una potenza di picco di 170 kWp / 231 CVp.

Velocità massima limitata a 160 km/h, da 0-100 km/h in 7.4 s, autonomia di 400 km secondo ciclo WLTP e consumo energetico pari a 6 km/kWh.

Rispetto alla variante bimotore, abbiamo una massa ridotta di 165 kg! ed 8000 Euro in meno sul listino.

 

  • I Like! 1
  • Thanks! 1
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Beckervdo scrive:

Per non aprire un nuovo topic, faccio presente che debutta a listino la variante con singolo motore elettrico, per una potenza di picco di 170 kWp / 231 CVp.

Velocità massima limitata a 160 km/h, da 0-100 km/h in 7.4 s, autonomia di 400 km secondo ciclo WLTP e consumo energetico pari a 6 km/kWh.

Rispetto alla variante bimotore, abbiamo una massa ridotta di 165 kg! ed 8000 Euro in meno sul listino.

 

Ma sempre P8 si chiama?

Link to comment
Share on other sites

On 13/10/2021 at 17:13, KimKardashian scrive:

Ma sempre P8 si chiama?

 

La P8 non si chiama più P8 ma TWIN Engine (almeno in CH)... Avevo visto su un configuratore che la 400cv si chiama P8 e questa nuova P6 (che corrisponde alla sigla abituale delle Volvo)...

 

Questa nuova corrisponde alla base della Polestar 2 : 261cv e batteria da 64KWh. Non è da escludere l'arrivo della versione corrispondente alla Long Range di Polestar 2.

 

Forse sarebbe il caso di togliere quel P8 dal titolo... ?

Da 05.2020 - Volvo XC40 T5 Recharge

Consumi Sprintmonitor:  <a href="http://www.spritmonitor.de/fr/detail/1075577.html" target="_blank"> <img  (cliccare per i dettagli)

 

Link to comment
Share on other sites

11 ore fa, ykdg1984 scrive:

 

La P8 non si chiama più P8 ma TWIN Engine (almeno in CH)... Avevo visto su un configuratore che la 400cv si chiama P8 e questa nuova P6 (che corrisponde alla sigla abituale delle Volvo)...

 

Questa nuova corrisponde alla base della Polestar 2 : 261cv e batteria da 64KWh. Non è da escludere l'arrivo della versione corrispondente alla Long Range di Polestar 2.

 

Forse sarebbe il caso di togliere quel P8 dal titolo... ?

No come si chiama ora TwinEngine?

Prima le TwinEngine erano le PHEV,ora sono le elettriche???

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Similar Content

    • By Beckervdo
      Volvo Cars, il maggiore azionista della Casa costruttrice di veicoli elettrici di fascia alta Polestar, accoglie oggi con favore il piano annunciato da quest'ultima di quotarsi al Nasdaq di New York. La prevista quotazione avverrà attraverso una business combination con Gores Guggenheim, Inc, una Special Purpose Acquisition Company - SPAC (società veicolo destinata alla raccolta di capitali di rischio) costituita da affiliate di The Gores Group e Guggenheim Capital LLC.  La transazione prevede un valore aziendale di circa 20 miliardi di dollari per la risultante società aggregata.
      Si veda l'annuncio di Polestar sotto riportato.
      Si prevede che i proventi della business combination saranno utilizzati per finanziare un investimento significativo per l'espansione dei prodotti, delle attività operative e dei mercati di Polestar, in modo da creare un'azienda leader nel mercato globale dei veicoli elettrici premium, in rapida crescita.
       
      "Volvo Cars è orgogliosa e solidale azionista di Polestar, che abbiamo fondato e contribuito a sviluppare sin dal suo lancio come società specializzata in veicoli elettrici, nel 2017", ha dichiarato Håkan Samuelsson, CEO di Volvo Cars. Samuelsson, che è anche presidente di Polestar, ha aggiunto: "La valutazione stimata di Polestar riflette lo straordinario potenziale di crescita dei veicoli elettrici, per i quali riscontriamo un forte aumento della domanda".
       
      Nell'ambito della business combination, Volvo Cars effettuerà ulteriori investimenti di capitale fino a 600 milioni di dollari in Polestar. Al termine dell’operazione, Volvo Cars dovrebbe detenere quasi il 50% della società aggregata.
       
      Come annunciato in precedenza, Volvo Cars sta valutando una potenziale Offerta Pubblica Iniziale (IPO) nel corso di quest'anno. Questo processo continua a procedere secondo quanto previsto.

    • By Beckervdo
      I modelli Volvo S60 / V60 / XC60 e S90 / V90 ed XC90 Recharge per il M.Y. 2022 saranno dotati di un pack batteria più grande: la sua capacità passa dagli attuali 11.6 kWh a 18.8 kWh. Questo consentirà una mobilità elettrica esclusiva FINO a 90 km di autonomia (dipende dalle condizioni di guida, atmosferiche e soprattutto dall'auto di riferimento).
      Per le S90 / V90 ed XC60, inoltre, sarà disponibile la modalità "One Pedal Feeling", ossia l'utilizzo del singolo pedale dell'acceleratore per sfruttare massicciamente la frenata rigenerativa, quando quest'ultimo non viene utilizzato.
       
      Anche l'unità elettrica sull'asse posteriore ha subito un aggiornamento: si passa dagli attuali 87 CVp a ben 145 CVp che abbinati al 4 cilindri 2.0 litri turbo + compressore presente sull'asse anteriore, producono per i modelli T6 Recharge e T8 Recharge, 350 e 450 CV rispettivamente.
      Inoltre, è stata messa a punto una migliore interfaccia per la trazione integrale elettrica, consentendo una maggior mobilità sui fondi sconnessi.
       
       
      Cartella stampa ufficiale Volvo
       





    • By KimKardashian
      Registrati i bozzetti dell'ipotetico concept che anticipa il prossimo SUV di casa Lotus.
      Secondo i media cinesi dovrebbe essere su telaio Volvo CMA con motore benzina piu elettrico, io invece credo che utilizzerá il telaio Volvo SPA gia visto su S90 ed XC90 con il powertrain T8 rivisto! In ogni caso dovrebbe essere una piccola bomba visto il recente debutto Polestar nella galassia marchi della Geely.
      Essendo di base un derivato Volvo niente trazione posteriore, ma non vedo il problema, Porsche sono anni che proprone i suv di casa VW vestite a festa!
       
      Fonte https://carnewschina.com/2017/10/26/leaked-patent-drawings-new-lotus-suv/

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.