Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri!

Recommended Posts

Cita

Ferrari, Manley in pole come nuovo CEO

Continua il toto nomi per il dopo Camilleri, con l'attuale amministratore delegato di FCA che potrebbe prendere il comando a Maranello

...

Al momento è John Elkann a ricoprire la carica di CEO ad interim ma il consiglio di amministrazione di Ferrari potrebbe riunirsi già questa settimana per assicurare un rapido cambio al vertice e rassicurare subito i mercati. Il nuovo amministratore delegato dunque potrebbe essere scelto proprio per dare continuità e Manley al momento rappresenterebbe una figura fidata il cui valore è riconosciuto da tutto il Gruppo FCA. La sua nomina alla guida di Maranello permetterebbe anche di insediare un manager con vasta esperienza nel mondo dell’auto, che già in passato ha dimostrato di saper valorizzare al massimo i risultati di un brand, con il successo ottenuto alla guida di Jeep che rappresenta un importante biglietto da visita. Anche gli analisti di Equita hanno sottolineato quanto il CEO del gruppo italo-americano possa essere vicino a prendere le redini del Cavallino evidenziando come “Manley sia uomo di fiducia del gruppo, abbia esperienza pluriennale nel settore auto e vanti un track record positivo in FCA.” 

La scelta di Manley permetterebbe anche ad FCA di rimediare in un certo senso all’esclusione del manager dai ruoli di vertice in Stellantis. L’attuale numero uno di Fiat Chrysler infatti non ha ottenuto una carica di prestigio nell’ambito della fusione con PSA, con Carlos Tavares nel ruolo di CEO e John Elkann in quello di presidente. Affidargli la guida di Ferrari sarebbe un modo per sfruttare le sue potenzialità e mantenere una continuità manageriale importante.

https://www.formulapassion.it/automoto/mondoauto/ferrari-manley-nuovo-ceo-fca-elkann-jeep-f1-formula-1-successione-camilleri-538263.html

Link to post
Share on other sites
  • Replies 130
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

o Piech per VAG.

I miei due cents:   Manley sarebbe perfetto, la sua esperienza in RAM è un valore aggiunto considerando che la SF1000  quest'anno non raggiungeva nemmeno le prestazioni e la tenuta di strada

Posted Images

Manley però è sempre stato di base in Nordamerica, prima con Jeep/Ram e poi da AD di FCA, visto che quel mercato è comunque quello principale del gruppo. Bisognerà vedere se eventualmente sarebbe disponibile a spostarsi in Italia.

Io penso che il nuovo AD arriverà fra qualche mese, e sarà un nome diverso da quelli che si fanno adesso.

  • I Like! 1
Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, infallibile_GF scrive:

io voto per Luca Cordero! Aridatece montezemolo!!!!!!!!!!!!

 

 

Cita

Montezemolo: “CEO Ferrari? Domenicali o de Meo sarebbero perfetti”

L'ex presidente del Cavallino ha parlato del nuovo amministratore delegato, indicando l'ex Lamborghini e il numero uno Renault come manager ideali

...

Sull’argomento è intervenuto un grande ex di Maranello, Luca Cordero di Montezemolo che ha indicato in Stefano Domenicali e Luca de Meo gli uomini perfetti per guidare il prestigioso marchio italiano nel post Camilleri.

“Mi dispiace, perché ci sarebbe stata una persona perfetta per essere amministratore delegato Ferrari,ha affermato Montezemolo nel corso di una lunga intervista rilasciata a “La politica nel pallone” su Rai Gr Parlamento – che si è fatto esperienza anche nel campo del gran turismo, Stefano Domenicali. Il numero uno di una azienda come la Ferrari dev’essere italiano perché fa parte della bandiera italiana e rappresenta tecnologia, competenze, storia e tradizione. Oppure un manager di prim’ordine come De Meo, oggi in Renault.” Proprio quest’ultimo è stato a lungo accanto a Marchionne, vivendo gran parte della sua carriera all’interno di FCA prima di passare al Gruppo Volkswagen ed essere artefice della rinascita di Seat, risultato che gli è valso la chiamata di Renault, a caccia di un manager che potesse risollevare la Losanga dalla crisi.

Montezemolo, che alla guida della Rossa ha vissuto gli ultimi anni vincenti in Formula 1, ha proseguito analizzando senza mezzi termini la gestione di Maranello negli ultimi anni e sottolineando la stima e la fiducia riposta in una figura come l’ex ad di Lamborghini: “Domenicali sarebbe stato perfetto come amministratore delegato Ferrari proprio per l’esperienza. La Ferrari è un’azienda molto particolare, con tutto il rispetto per la quotazione in borsa che mi sembra molto importante oggi, e ha un legame importante con il territorio, con la sua storia, la sua cultura, ha elementi unici al suo interno, come si può vedere nelle sue vetture stradali. Noi abbiamo fatto la prima ibrida nel 2013. Bisogna sempre guardare avanti ma mai dimenticarsi delle caratteristiche di un’azienda unica al mondo. Domenicali conosceva bene tutti questi elementi.”

https://www.formulapassion.it/automoto/mondoauto/ferrari-ceo-montezemolo-domenicali-o-de-meo-uomini-giusti-f1-formula-1-lamborghini-538459.html

 

Link to post
Share on other sites

Manley da quello che si dice doveva/deve essere il vice di Tavares, accanto a lui, come Global COO o qualcosa del genere.

Darebbe anche ancor più peso di (ex)FCA in Stellantis.

 

Poi non lo vedo proprio in Ferrari.

 

Credo che troveranno un nome non molto noto in Automotive ma più dal superlusso o supertecnologia.

Link to post
Share on other sites

Manley è stato gia smentito. Troppo importante la sua presenza nel mercato più importante per stellantis dove la sua gestione è stata incredibile. Potrebbe essere anche il successore di tavares in futuro.

Link to post
Share on other sites

de meo si è accasato da poco in renault non penso che faccia un carpiato di questo tipo e poi pare stia lavorando molto bene a parigi

domenicali sarebbe una bella suggestione ma non più di 2 mesi fa è stato promosso capo della F1 ed ha appena finito avventura in lamborghini

 

penso proprio che il nome sarà un altro .. BINOTTO !!! [ no scherzo giuro farebbe deprimere le vendite al marchio )

 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Similar Content

    • By Beckervdo
      Figlioli confesso la mia totale ignoranza in merito. Sento spesso parlare di Ferrari a passo corto (SWB) o passo lungo, modelli con carrozzeria in alluminio anziché in acciaio o addirittura con stile completamente differente.
      Qualche anima pia mi può illuminare in merito?
       
    • By __P
      Ferrari rilascia le immagini della nuova versione speciale della sport GT V12: Ferrari 812 Competizione e Ferrari 812 Competizione A, rispettivamente per le varianti con tetto chiuso o targa.
      La presentazione dell’auto avverrà sulla pista di Fiorano il 5 maggio.
      Il V12 eroga 830 cv ed allunga fino a 9500 rpm. Questa nuova versione speciale è dotata di 4 ruote sterzanti indipendenti e della versione 7.0 del Side Slip Control.
      Largo uso di fibra di carbonio per limitare il peso.
       
       
      Qui il MINISITO per la Ferrari 812 Competizione
      Qui il MINISITO per la Ferrari 812 Competizione A
       

      812 Competizione
       









       
      812 Competizione A
       






       
       
       
      Cartella Stampa:
       






      via Ferrari
       
      SPY TOPIC ➡️ CLICCA QUI!
       

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.