Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
gabcar82

Pop Up Hood System - Honda Civic X: oltre 5.000 € di danni in caso di urto

Recommended Posts

1 ora fa, drucker scrive:

In quel caso l' assicurazione con la Kasko ( qui in Germania , in Italia immagino sia identico) Paga per un "Totalschaden" l' auto non è più conveniente da riparare si rottama tu prendi i soldini e te ne compri una nuova.

 

 

 

 

 

 

Capisci che qua parliamo di un danno minimo che determina un danno economico spropositato, a me rompe le palle bruciare più della metà dei soldi spesi (considerando franchigie e svalutazione) dopo soli 3 anni. 

 

Senza invocare questi sistemi particolari, un mio amico con una c3 aircross appena acquistata ha avuto una piccola toccata con un auto non assicurata. Danno minimo, piccole ammaccature al cofano, parafango, graffi per le plasticacce esterne e rottura dei vetri del faro e del fendinebbia. Una roba che a vederla ai tempi il carrozziere sotto casa ti sistemava con 200 euro. 

 

Ha fatto due preventivi (uno citroen, l'altro da un carrozziere indipendente) e il danno è preventivato sopra 2000 euro. I ricambi, specialmente i fari (che "vanno necessariamente sostituiti") hanno costi folli. 

 

Ecco secondo me siamo alla follia, con il progresso (non solo) elettronico nel campo automotive stanno aggiungendo un'inutile grado di complessità che determina poi costi di riparazione folli. 

 

Aglli sciacquoni del forum che invocano led e laser per la Giulia, gli chiederei a tal punto se poi li metterebbero davvero queste porcherie una volta che l'acquistano (ammesso che siano intenzionati a comprarla veramente) 

 

  • I Like! 3
  • Thanks! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
59 minuti fa, M 155 scrive:

Sai dirmi a che voce si trova questa info? Sulle schede del sito Euroncap non sono riuscito a trovare nulla 

 

“Dotazioni di sicurezza ——-> cofano attivo”.

 

Pensandoci su, col raffinarsi di sistemi come la frenata di emergenza il cofano attivo potrà essere evitato.

Serviva per fare meno male al pedone in caso di urto, ma se non lo tiri sotto perché si frena (tu o la macchina) in tempo forse è pure meglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

... la case costruttrici sono aziende, mica onlus... loro devono GUADAGNARE. 

E, di conseguenza, in questo momento dove la gente viene matta per ogni tipo di diavoleria, senza poi preoccuparsi di un eventuale ripristino, la aziende, guadagnano di più.

E' sempre stato così... solo che con la tecnologia, che TUTTI vogliamo, i costi aumentano. 

Provate a spaccare un parabrezza con dietro tutti i sistemi Adas.... o lo stesso sensore dietro lo stemma o sulla griglia. 

Io ho preso un piccione in moto... BMW GS... mi si è rotta una molletta del faro a Led, solo che quest'ultimo è un PEZZO UNICO... non si può aprire e, quindi non si può sistemare. 

1700€... chiedere quanti motociclisti rinuncerebbero al fighissimo faro a led? 

E, secondo voi, come mai le case sono tutte andate verso l'installazione del faro a led? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, TonyH scrive:

 

“Dotazioni di sicurezza ——-> cofano attivo”.

 

Pensandoci su, col raffinarsi di sistemi come la frenata di emergenza il cofano attivo potrà essere evitato.

Serviva per fare meno male al pedone in caso di urto, ma se non lo tiri sotto perché si frena (tu o la macchina) in tempo forse è pure meglio.

 

Su EuroNCAP la Civic risulta priva del cofano attivo. Svista?

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Attenzione, le case automobilistiche non sono delle Onlus. Nessuna esclusa.

 

E il settore generalista presenta margini di guadagno che sono ridotti all'osso.

 

Oggi guadagnano su finanziamenti, ricambi su cui hanno di fatto un monopolio e pochissimo altro.

 

Tanto più se la tua diffusione sul territorio (vendite, Officine autorizzate) è ridotta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, Roberto74 scrive:

 

Su EuroNCAP la Civic risulta priva del cofano attivo. Svista?

Avevo visto anch’io, per questo avevo il dubbio che avesse una descrizione diversa. Che possa dipendere dall’allestimento?

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, Lagarith scrive:

Scusate ma mettiamo che acquisto un cassone di qualunque marca sui 30000 con pedestrian safe e led matrix. 

 

Faccio un frontale a velocità da codice. In citta in cui:

Devo sistemare il pedestrian safe: 5000 euro

Cambiare due fanali: 3000*2=6000 euro

Sistemare cofano, paraurti e parafanghi radiatore: 3000 euro 

 

E devo sperare che non scoppi nessun airbag... 

 

Totale: 14000 euro, quasi il 50% del valore del nuovo, se la macchina avesse tre anni forse nemmeno ne varrebbe la pena sistemarla

 

Che senso ha tutto cio? 

 

 

un mio amico uscendo di casa ha preso il fosso con la ruota anteriore della sua a4 nlt. 
Scoppiati tutti gli airbag, sospensione da cambiare, danni superiori ai 17k euro. Dopo un mese di discussioni gli hanno cambiato la macchina. 

  • Absurd! 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Roberto74 scrive:

 

Su EuroNCAP la Civic risulta priva del cofano attivo. Svista?

 

2 ore fa, M 155 scrive:

Avevo visto anch’io, per questo avevo il dubbio che avesse una descrizione diversa. Che possa dipendere dall’allestimento?

 

Forse non è un accessorio standard in tutta la EU27.

Non lo menzionano nemmeno nel commento.

 

A questo punto euroncap dovrebbe introdurre un altro parametro per le 5 stelle.

il costo di riparazione.

 

Perchè qua rischi seriamente di sopravvivere al botto per morire al conto del carrozziere.

  • I Like! 3
  • Haha! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, TonyH scrive:

Perchè qua rischi seriamente di sopravvivere al botto per morire al conto del carrozziere.

Lo dissi a suo tempo... Gli ADAS sulla Giulia a me non servono. Se faccio il botto e sopravvivo mi suicido comunque.

  • Haha! 7

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By Beckervdo
      A seguito del M.Y. 2020 in Nord America, anche la versione Europea della Civic viene aggiornata.
      Debutta il nuovo frontale, con una diversa mascherina e nuovi fendinebbia. 
      Ulteriori modifiche nella parte anteriore includono fari full-LED standard e DRL LED ridisegnati che seguono le linee dello styling.
      La Honda Civic M.Y. 2020 ottiene anche nuovi cerchi in lega leggera da 16 pollici per il modello entry-level e da 17 pollici “Shark Grey” per i modelli di fascia media e alta. Completano gli aggiornamenti esterni una nuova vernice chiamata Obsidian Blue.
      All'interno nuovi pannelli porta con diversa texture, sedile del conducente elettrico regolabile in otto direzioni per i modelli di fascia alta ed una fruibilità migliorata grazie all'aggiunta di pulsanti e quadranti fisici per l'infotainment e i controlli del clima.
       
      Invariata la gamma motori, costituita dal 3 cilindri 1.0 da 125 CV ed il 4 cilindri 1.5 Turbo da 182 CV, a cui sia aggiunge il parco Diesel 1.6 i-DTEC da 120 CV.
      I motori a benzina possono essere equipaggiati con cambio manuale a sei marce o con cambio automatico CVT, mentre il diesel è dotato di un manuale a sei marce o di un automatico a nove velocità.
      Tutti i modelli sono equipaggiati di serie con la suite di sicurezza Honda Sensing con sistema di frenata per ridurre gli effetti delle collisioni, sistema adattivo di controllo della velocità, avviso di superamento della corsia, sistema di assistenza al mantenimento della corsia e riconoscimento dei segnali stradali. 
      La Honda Civic aggiornata sarà disponibile per l'ordine in tutta Europa a partire da dicembre, con consegne a partire da gennaio 2020.

    • By KimKardashian
      Honda presenta la nuova Jazz in Europa, dopo l'anticipazione della Jazz/Fit al Salone di Tokyo 2019. 
      Le differenze con il modello del "sol Levante" sono limitate a particolari estetici e dal fatto che in Europa sarà disponibile esclusivamente ibrida a marchio " e:Technology".
      Inoltre, sempre solo per il mercato Europeo, sarà disponibile una nuova variante "Crosstar".
      Tra i suoi punti di forza sicuramente lo spazio interno, dove Honda dichiarata, che sarà da primato per la categoria delle segmento B. 
      I montanti anteriori, ridotti in sezione del 50%, faranno aumentare la visibilità anteriore, mentre il parabrezza più ampio lascia entrare più luce in abitacolo.
      Resta invariato il posizionamento del serbatoio carburante (tra i sedili anteriori e posteriori) che consente così lo sfruttamento del divano posteriore con tanto di possibilità di alzare le sedute. 
      Per l'info-telematica, la nuova Honda Jazz ha una interfaccia che supporta Apple CarPlay ed Android Auto. 
       
       
      Honda










       


       








       
       
      Honda Jazz Crosstar




       
       
      Topic Spy⬇️
      _____________________________________________________________________
      https://www.autopareri.com/forums/topic/65927-honda-jazz-iv-spy
       



×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.