Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri, il forum dell'Automobile!
Message added by lukka1982

787F8204-5515-469C-88E5-24CA8F34E0EE.jpeg.368afe6bc5b3054936eb4e331f36ce33.jpeg

Recommended Posts

  • Replies 1.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

STELLANTIS = Disseminante di stelle = Diffusione del logo Chrysler. Il logo Chrysler è un PENTACOLO simbolo del DIMONIO, anche detto Lucifero o LA STELLA DEL MATTINO.... Torino è la capitale dell'esot

Ma chi ? Lui ?          

Il fatto è che un po' tutti a livello globale (sì anche in tv) sparano a zero su: "Eh, gli Agnelli (exor i più fighi) si danno 5,5 mld di dividendi anzichè metterli sull'auto in crisi... e preferiscon

Posted Images

..........solo per lanciare il sasso.........e se Stellantis si fagocitasse (o si sposasse) anche la Régie?

Current Garage: MY16 BMW M140i 5 doors + MY18 Maserati Ghibli GranSport S RWD + '97 BMW 525 tds E39 sedan

Coming Soon: 02/21 Alfa Romeo Stelvio Ti 210cv Q4 MY21

Past cars: '02 Fiat Punto sporting 1.9 JTD, '05 Alfa Romeo 156 SW 2.4 JTDm, '05 Mini Cooper S R53, '08 BMW 120d E87 Attiva, '16 Audi A1 1.6 TDI Metal Plus Sportback, '18 Audi S1 Sportback

Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, VuOtto scrive:

..........solo per lanciare il sasso.........e se Stellantis si fagocitasse (o si sposasse) anche la Régie?

Dubito possa accadere (e spererei anche di no, altrimenti il rischio monopolio diventerebbe elevato con renault e nissan)

Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, VuOtto scrive:

..........solo per lanciare il sasso.........e se Stellantis si fagocitasse (o si sposasse) anche la Régie?

Quella se la pappano i cinesi IMHO.  

Link to post
Share on other sites

più che altro ci sarebbero veramente troppi marchi e sopratutto più o meno negli stessi settori.

Quello che manca a stellantis è un marchio affermato in Asia.. Anche se ho letto che Nissan forse potrebbe vendere mitzubishi... Quello potrebbe essere un bell'acchiappo

  • Thanks! 1
Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Davialfa scrive:

...

Quello che manca a stellantis è un marchio affermato in Asia.. Anche se ho letto che Nissan forse potrebbe vendere mitzubishi... Quello potrebbe essere un bell'acchiappo

Piuttosto la fanno comprare a Toyota, pur di sbarrare la strada ai gaijin. E comunque è IMHO più probabile che Stellantis si compri BMW.

Edited by nucarote
Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, nucarote scrive:

Piuttosto la fanno comprare a Toyota, pur di sbarrare la strada ai gaijin. E comunque è IMHO più probabile che Stellantis si compri BMW.

figo e suggestivo, poi la Giulia e la Serie3 sarebbero due flavour della stessa auto, e magari venderebbero più Alfa per  l'ipotetico imparentamento con Monaco.

 

E ci sarebbe la Giulia SW :lol:

 

Edited by boygrunge

"post fata resurgam." (cit.)

Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, boygrunge scrive:

figo e suggestivo, poi la Giulia e la Serie3 sarebbero due flavour della stessa auto, e magari venderebbero più Alfa per  l'ipotetico imparentamento con Monaco.

 

E ci sarebbe la Giulia SW :lol:

 

Bello, ma purtroppo non stiamo più nel 2015. :-D 

 

Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Vulcar scrive:

Non mi stupirerebbe Renault e Nissan in orbita Mercedes

 

....e quindi cinese............................. 😆

Modulo.jpg.d1ead9eb743c01c0c0718063bb0145fe.jpg "A Ferrari is a scaled down version of god while a Porsche is a Beetle with mustard up its bottom." J.Clarkson

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
  • Similar Content

    • By Bare
      https://motor1.uol.com.br/photo/4554615/jeep-de-7-lugares-flagra/
       
      Modelo será lançado em 2021 e terá identidade própria, com nome e visual exclusivos
       
       

    • By nucarote
      Il progetto è ambizioso e prevede la costruzione di due gigafactory in Europa, una in Francia e una in Germania. Total metterà a disposizione l'esperienza in ricerca e sviluppo e industrializzazione della sua controllata Saft, mentre a PSA (Peugeot/Citroen) spetterà il compito di dare alla compagnia la giusta esperienza nel mercato automotive e nella produzione in volumi.
       
      https://www.hwupgrade.it/news/apple/psa-e-total-insieme-per-un-colosso-delle-batterie-acc-due-gigafactory-in-arrivo-in-europa_91840.html
    • By Pawel72
      Il gruppo PSA lancerà nel 2023 una nuova piattaforma sviluppata esclusivamente per veicoli elettrici. Si chiama eVMP (acronimo di Electric Vehicle Modular Platform) e rappresenta un'evoluzione della Emp2, l'attuale base di numerosi modelli del costruttore transalpino. 
      La strategia. La eVMP, sviluppata a costi contenuti in quanto derivata proprio dall'Emp2 e in grado di limitare al minimo gli investimenti per l'adeguamento degli impianti produttivi, sarà la base per i futuri veicoli elettrici dei segmenti C e D (dalle berline compatte fino alle Suv medie) e sarà una delle due piattaforme che il gruppo transalpino utilizzerà per rafforzare le sue strategie di elettrificazione. La seconda dovrebbe debuttare nel 2025 e derivare dalla Cmp, oggi utilizzata per le city-car e le piccole. Le due nuove architetture consentiranno alla PSA di passare gradualmente da due piattaforme "multi-energia" a due esclusivamente dedicate ai veicoli elettrici o comunque elettrificati. La eVMP, infatti, potrà essere utilizzata anche per modelli con alimentazioni ibride in base alle esigenze di mercato da soddisfare. 
      Le caratteristiche. La eVMP, a detta della società transalpina, consentirà di progettare e produrre veicoli con autonomie comprese fra i 400 e i 650 chilometri nel ciclo Wltp e con una "capacità di stoccaggio di 50 kWh per metro disponibile tra i due assi". Grazie a un'architettura ottimizzata per sfruttare l'intero sottofondo dello chassis, sarà possibile montare pacchi batteria con una capacità tra 60 e 100 kWh, che andranno ad alimentare fino a due motori elettrici con una potenza massima di 340 CV. Il primo modello basato sulla nuova piattaforma dovrebbe essere una C-Suv, probabilmente la nuova generazione della Peugeot 3008. Ovviamente, alla luce dell’ormai imminente fusione con la Fiat Chrysler Automobiles , non è da escludere la possibilità che la nuova eVMP, al pari della futura eCMP, serva da base per i prossimi modelli dei marchi del costruttore italo-americano nel quadro di una crescente e pervasiva condivisione di parti e componenti.
       
      https://www.quattroruote.it/news/industria-finanza/2020/07/29/gruppo_psa_nel_2023_la_nuova_piattaforma_per_elettriche_evmp.html 


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.