Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri, il forum dell'Automobile!
Message added by lukka1982

787F8204-5515-469C-88E5-24CA8F34E0EE.jpeg.368afe6bc5b3054936eb4e331f36ce33.jpeg

Recommended Posts

  • Replies 1.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

STELLANTIS = Disseminante di stelle = Diffusione del logo Chrysler. Il logo Chrysler è un PENTACOLO simbolo del DIMONIO, anche detto Lucifero o LA STELLA DEL MATTINO.... Torino è la capitale dell'esot

Ma chi ? Lui ?          

Il fatto è che un po' tutti a livello globale (sì anche in tv) sparano a zero su: "Eh, gli Agnelli (exor i più fighi) si danno 5,5 mld di dividendi anzichè metterli sull'auto in crisi... e preferiscon

Posted Images

4 ore fa, nucarote scrive:

E comunque è secondo me più probabile che Stellantis si compri BMW.

 

.hmmmm..con una capitalizzazione attuale di Fiat+PSA a 37Mrd. contro una capitalizzazione di 45Mrd € non credo che Stellantis e in grado di comprare BMW, al massimo viceversa - ma che vantaggio avrebbe BMW da comprare una azienda con utilitarie europei e vecchie truck americani? Non credo che ci sono molte sinergie. L'unica unita operativa di FCA-PSA che forse per BMW farebbe senso e Maserati come marchio in mezzo tra il segmento business (BMW) e superlusso (RollsRoyce).

  • I Like! 2
  • Haha! 5
Link to post
Share on other sites
47 minuti fa, 4200blu scrive:

 

.hmmmm..con una capitalizzazione attuale di Fiat+PSA a 37Mrd. contro una capitalizzazione di 45Mrd € non credo che Stellantis e in grado di comprare BMW, al massimo viceversa - ma che vantaggio avrebbe BMW da comprare una azienda con utilitarie europei e vecchie truck americani? Non credo che ci sono molte sinergie. L'unica unita operativa di FCA-PSA che forse per BMW farebbe senso e Maserati come marchio in mezzo tra il segmento business (BMW) e superlusso (RollsRoyce).

Intanto i vecchi truck americani fanno utili, e per la Jeep c'è stato un interessamento da parte di un paio di gruppi cinesi. Maserati sotto BMW sarebbe una bella suggestione "peccato" che i Quandt non sono Pierch e comunque c'è da difendere Monaco dagli assalti di Borgo dei lupi.

Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, nucarote scrive:

 

1 ora fa, 4200blu scrive:

 

.hmmmm..con una capitalizzazione attuale di Fiat+PSA a 37Mrd. contro una capitalizzazione di 45Mrd € non credo che Stellantis e in grado di comprare BMW, al massimo viceversa - ma che vantaggio avrebbe BMW da comprare una azienda con utilitarie europei e vecchie truck americani? Non credo che ci sono molte sinergie. L'unica unita operativa di FCA-PSA che forse per BMW farebbe senso e Maserati come marchio in mezzo tra il segmento business (BMW) e superlusso (RollsRoyce).

Espandi  

Intanto i vecchi truck americani fanno utili,

 

Si, sottobun governo MAGA, dove consumo e ambiente non e importante. Ma come sara la situazione se questo cambia. Con solo un prezzo di benzina come in Europa questi pezzi museale non sono piu vendibile. 

  • I Like! 1
  • Haha! 3
Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, 4200blu scrive:

Si, sottobun governo MAGA, dove consumo e ambiente non e importante. Ma come sara la situazione se questo cambia. Con solo un prezzo di benzina come in Europa questi pezzi museale non sono piu vendibile. 

Con la situazione che c'è a quelle latitudini, il successore di MAGA deve stare ben attenta a fare cambiamenti anche su quel versante, cambiamenti che in ogni caso non avverranno a breve. 

 

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, 4200blu scrive:

 

.hmmmm..con una capitalizzazione attuale di Fiat+PSA a 37Mrd. contro una capitalizzazione di 45Mrd € non credo che Stellantis e in grado di comprare BMW, al massimo viceversa - ma che vantaggio avrebbe BMW da comprare una azienda con utilitarie europei e vecchie truck americani? Non credo che ci sono molte sinergie. L'unica unita operativa di FCA-PSA che forse per BMW farebbe senso e Maserati come marchio in mezzo tra il segmento business (BMW) e superlusso (RollsRoyce).


detto che Anche io attualmente non vedo ipotizzabile un acquisto di bmw da parte di Stellantis, il discorsi capitalizzazione non è argomentazione per escluderlo.

 

comunque Stellantis credo sarà molto di piu di utilitarie europee e vecchi truck americani.

 

Su bmw difficile capirne il futuro forse sarebbe suggestiva una fusione con tesla, piu concreta l’acquisizione o l’alleanza di una qualche asiatica... non vedrei male una fusione con hyundai

  • I Like! 2
  • Thanks! 1
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Davialfa scrive:

Su bmw difficile capirne il futuro forse sarebbe suggestiva una fusione con tesla, piu concreta l’acquisizione o l’alleanza di una qualche asiatica... non vedrei male una fusione con hyundai

 

Sarebbe sicuramente una operazione di certo senso, anche personalmente in caso dei casi credo piu ad una alleanza con Toyota o insieme con Geely, che poi con Mercedes, Volvo e BMW avrebbe un polo della business class.

Link to post
Share on other sites
11 ore fa, 4200blu scrive:

 

.hmmmm..con una capitalizzazione attuale di Fiat+PSA a 37Mrd. contro una capitalizzazione di 45Mrd € non credo che Stellantis e in grado di comprare BMW, al massimo viceversa - ma che vantaggio avrebbe BMW da comprare una azienda con utilitarie europei e vecchie truck americani? Non credo che ci sono molte sinergie. L'unica unita operativa di FCA-PSA che forse per BMW farebbe senso e Maserati come marchio in mezzo tra il segmento business (BMW) e superlusso (RollsRoyce).

Sei sempre molto sprezzante verso fca e i suoi marchi , giudizi trancianti , fuori luogo e sopra le righe . Per favore impara oltre a scrivere ad avere più rispetto

9 ore fa, RS6plus scrive:

Se le acquisizioni si facessero con la capitalizzazione tesla oggi non venderebbe manciate di auto e Nio si sarebbe presa le big three in mezza giornata

Esattamente come dici tu, tra l altro la capitalizzazione non è sempre indice di redditività presente e futura, che credo sia il vero motivo che potrebbe spingere ad acquisire un azienda 

  • I Like! 1
  • Haha! 1
  • Thanks! 4

Alfa Romeo GTV

Alfa Romeo 159 Sw

Mini Cooper

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
  • Similar Content

    • By Bare
      https://motor1.uol.com.br/photo/4554615/jeep-de-7-lugares-flagra/
       
      Modelo será lançado em 2021 e terá identidade própria, com nome e visual exclusivos
       
       

    • By nucarote
      Il progetto è ambizioso e prevede la costruzione di due gigafactory in Europa, una in Francia e una in Germania. Total metterà a disposizione l'esperienza in ricerca e sviluppo e industrializzazione della sua controllata Saft, mentre a PSA (Peugeot/Citroen) spetterà il compito di dare alla compagnia la giusta esperienza nel mercato automotive e nella produzione in volumi.
       
      https://www.hwupgrade.it/news/apple/psa-e-total-insieme-per-un-colosso-delle-batterie-acc-due-gigafactory-in-arrivo-in-europa_91840.html
    • By Pawel72
      Il gruppo PSA lancerà nel 2023 una nuova piattaforma sviluppata esclusivamente per veicoli elettrici. Si chiama eVMP (acronimo di Electric Vehicle Modular Platform) e rappresenta un'evoluzione della Emp2, l'attuale base di numerosi modelli del costruttore transalpino. 
      La strategia. La eVMP, sviluppata a costi contenuti in quanto derivata proprio dall'Emp2 e in grado di limitare al minimo gli investimenti per l'adeguamento degli impianti produttivi, sarà la base per i futuri veicoli elettrici dei segmenti C e D (dalle berline compatte fino alle Suv medie) e sarà una delle due piattaforme che il gruppo transalpino utilizzerà per rafforzare le sue strategie di elettrificazione. La seconda dovrebbe debuttare nel 2025 e derivare dalla Cmp, oggi utilizzata per le city-car e le piccole. Le due nuove architetture consentiranno alla PSA di passare gradualmente da due piattaforme "multi-energia" a due esclusivamente dedicate ai veicoli elettrici o comunque elettrificati. La eVMP, infatti, potrà essere utilizzata anche per modelli con alimentazioni ibride in base alle esigenze di mercato da soddisfare. 
      Le caratteristiche. La eVMP, a detta della società transalpina, consentirà di progettare e produrre veicoli con autonomie comprese fra i 400 e i 650 chilometri nel ciclo Wltp e con una "capacità di stoccaggio di 50 kWh per metro disponibile tra i due assi". Grazie a un'architettura ottimizzata per sfruttare l'intero sottofondo dello chassis, sarà possibile montare pacchi batteria con una capacità tra 60 e 100 kWh, che andranno ad alimentare fino a due motori elettrici con una potenza massima di 340 CV. Il primo modello basato sulla nuova piattaforma dovrebbe essere una C-Suv, probabilmente la nuova generazione della Peugeot 3008. Ovviamente, alla luce dell’ormai imminente fusione con la Fiat Chrysler Automobiles , non è da escludere la possibilità che la nuova eVMP, al pari della futura eCMP, serva da base per i prossimi modelli dei marchi del costruttore italo-americano nel quadro di una crescente e pervasiva condivisione di parti e componenti.
       
      https://www.quattroruote.it/news/industria-finanza/2020/07/29/gruppo_psa_nel_2023_la_nuova_piattaforma_per_elettriche_evmp.html 


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.