Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri!
Message added by __P

787F8204-5515-469C-88E5-24CA8F34E0EE.jpeg.368afe6bc5b3054936eb4e331f36ce33.jpeg


Discussione sul titolo in borsa ➡️ CLICCA QUI!

 

⬇️ 🚧 in fase di aggiornamento 🚧 ⬇️
 

Prossimi modelli Alfa Romeo

• Prossimi modelli Citroen/DS

Prossimi modelli Chrysler/Dodge/Jeep

Prossimi modelli Fiat/Lancia

Prossimi modelli Maserati

• Prossimi modelli Opel

• Prossimi modelli Peugeot

Recommended Posts

13 minuti fa, xtom scrive:

Guardate cosa sono andato a ripescare

 

 

Com'è divertente la DS3 però 🤙

Comunque il video sarebbe meglio spostarlo nel topic 'Retrospettiva' di MiTo. 

 

Volendo difendere la nostra MiTo, non conosco la 155 cv, ma è possibile che l'ESP sia più invasivo? 

E poi soprattutto si toglie 30 cm e 20 cv con Mini. 

 

Link to post
Share on other sites
  • Replies 6.5k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

In un intervista ma non ricordo la fonte; potrebbe anche essere una fantasia di qualche giornalista.   Per la gioia dei Lancisti vi propongo il Lancia Hug; se volete potete inserirlo 😉  

non mi vergogno a dire che trovo il fatto quotidiano un giornale degno sostituto della carta da c..o, la mia più grande preoccupazione e’ quando sara’ totalmente digitale e pulirsi con l’ipad non sarà

Posted Images

2 minuti fa, ItalianBrands scrive:

Com'è divertente la DS3 però 🤙

Comunque il video sarebbe meglio spostarlo nel topic 'Retrospettiva' di MiTo. 

 

Volendo difendere la nostra MiTo, non conosco la 155 cv, ma è possibile che l'ESP sia più invasivo? 

E poi soprattutto si toglie 30 cm e 20 cv con Mini. 

 

E tutta colpa del’ESP.

 

Spero cha appunto con la fusione, questa fissa del’ESP non disinseribbile sulle auto FCA sia arrivata alla fine.

Edited by iDrive
Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, iDrive scrive:

E tutta colpa del’ESP.

 

Spero cha appunto con la fusione, questa fissa del’ESP non disinseribbile sulle auto FCA sia arrivata alla fine.

Eh si, anche sulla Giulia Quadrifoglio è molto fastidioso in Dynamic. 

 

Quindi le auto di Tavares sono più permissive, mi pare di capire.

Link to post
Share on other sites
7 ore fa, nucarote scrive:

Non mi pare che Audi sulla Q3 metta lo stesso identico cruscotto della Polo.

 

Vabbè ma stiamo paragonando mele e pere, se vogliamo fare un discorso sensato guardiamo le auto dello stesso segmento: cosa ha Q3 in più rispetto a Tiguan, Karoq e Ateca? Come meccanica e dotazione assolutamente niente, pure il cruscotto digitale è uguale, cambia il software; la differenza sta nei materiali degli interni, nel set-up, e nella disponibilità di una versione RS più sportiva; DS4 segue esattamente la stessa strada, dato che le differenze con la nuova 308 saranno nei materiali e nel set up (su una eventuale versione sportiva non mi esprimo).

 

P.S. ma poi, riflettendoci, anche il cruscotto della Polo mi sa che è uguale a quello della Q3, cambia solo la grafica o sbaglio? C'è qualche altra differenza?

Edited by GL91
  • I Like! 1
Link to post
Share on other sites
3 ore fa, ItalianBrands scrive:

Eh si, anche sulla Giulia Quadrifoglio è molto fastidioso in Dynamic. 

 

Quindi le auto di Tavares sono più permissive, mi pare di capire.

Le auto di tutti gli altri, non solo Tavares...

Link to post
Share on other sites
12 ore fa, iDrive scrive:

E tutta colpa del’ESP.

 

Spero cha appunto con la fusione, questa fissa del’ESP non disinseribbile sulle auto FCA sia arrivata alla fine.

Sulla Punto l'ESP è disinseribile 🤔

Link to post
Share on other sites

Qualcuno qua dentro è abbonato ad automotive news? Questo articolo pare dire qualcosa (poco) in più circa la condivisione piattaforme tra alfa-lancia-ds, però rimanda a un articolo di automotive news che è accessibile solo agli abbonati.

 

https://it.motor1.com/news/486004/alfa-romeo-ds-lancia-2024-auto-insieme/

"Chi ti dà una serpe quando chiedi un pesce, può darsi abbia solo serpi da dare. La sua, dunque, è generosità."

Link to post
Share on other sites

Alfa Romeo, DS, Lancia start work on joint models

grafik.png.d76d7dd4095810b4ddaa4f597571898b.png

 

 

The news DS 4 premium compact hatchback is the fourth of six models in the brand's product plan. Future DS models will be developed with Alfa Romeo and Lancia.

PARIS -- The first jointly developed models for Stellantis' three premium brands -- Alfa Romeo, DS and Lancia -- could appear by 2024, as the newly created group seeks to break through in the profitable segment.

Marion David, the product director at DS, said future models from the brands would share common premium features including drivetrains that would separate them from mainstream Stellantis brands such as Peugeot. 

“We are working with our Italian colleagues on specific premium modules, powertrains and features to differentiate the premium brands from the mainstream brands,” she said Wednesday at a launch event for the DS 4 compact hatchback.

Under the Stellantis organization chart, Alfa Romeo, DS and Lancia are designated as premium brands. New Alfa Romeo CEO Jean-Philippe Imparato is the synergies coordinator for the three brands. Imparato was CEO of the Peugeot brand at PSA Group.

David said that a DS product plan announced in 2017, in which one new model would be launched every year for six years until 2023, would remain in place. The DS 4 is the fourth model in the cycle. 

DS was originally a subbrand of Citroen but became a stand-alone brand in 2014, with high ambitions for Chinese sales and production that fizzled out, although European sales have outpaced the market in the last two years.

"The cars that are already a work in progress will continue and be launched," David said, "and then for the next generation we are focused on making the synergies that are the reason for the [Stellantis] merger." Those models will appear in 2024 or 2025, she said.

She said having three premium brands in Stellantis, compared with one in PSA, would make it easier to create a separation in market position above the mainstream brands, because common premium features could be shared across more volume.

Targeting Audi, BMW, Mercedes

Stellantis' three premium brands sell in small volumes compared with market leaders Audi, BMW and Mercedes-Benz.

Stellantis CEO Carlos Tavares has committed to strengthening Alfa Romeo, which failed to reach ambitious sales targets under Fiat Chrysler Automobiles' stewardship. Last year Alfa sold 36,526 cars in Europe, according to industry group ACEA.

Lancia, which sells one model, the Ypsilon small car, in one market, Italy, had a 2020 volume of 43,109; DS sold 43,028 vehicles in Europe last year, according to ACEA's figures. In comparison, Mercedes sold more than 120,000 units of A-Class in Europe last year, figures from JATO Dynamics show.

Alfa Romeo has just two models in its 2021 lineup, the midsize Giulia sedan and Stelvio SUV, although production of a new compact SUV will start in the second half of the year. A small SUV will follow. The small SUV it will be built in Poland using PSA's CMP architecture and could arrive in 2023. 

DS volumes could be poised to jump this year, too, as the DS 4 and DS 9 midsize sedan join the DS 3 Crossback small SUV and DS 7 Crossback compact SUV. 

 

 

 

 

Edited by 4200blu
Link to post
Share on other sites

Tenendo conto che, Tonale sarà su S-USW e Giorgio dubito verrà usato su roba francese, a mio avviso una hatchback AR e due UV di segmento C (come sostituto di DS7 Crossback) li faranno su eVMP.

Link to post
Share on other sites

Secondo voi per vedere un nuovo prototipo lancia premium quanto ci vorrà?

☏ Pixel 3 ☏

Ci solleveremo dalle tenebre dell'ignoranza, ci accorgeremo di essere creature di grande intelligenza e abilità. Saremo liberi!Impareremo a volare! Richard Bach, 1973," Il gabbiano Jonathan Livingston"

Link to post
Share on other sites
  • nucarote locked and unlocked this topic

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Similar Content

    • By The Summarizer
      Notizie e rumor sulle future Alfa Romeo fino al 2026
      Aggiornato al 10/06/2021
       
       
       
       
      Imparato ha in programma di delineare un piano decennale riguardante i futuri modelli.  
      2021
      952 MY22 ~ Giulia - 949 MY22~ Stelvio:  otterranno un aggiornamento di gamma a fine 2021  
      2022
      952 MCA ~ Giulia - 949 MCA ~ Stelvio: subiranno un restyling leggero a fine 2022
      Sospeso lo sviluppo delle versioni PHEV.
      ➡️ RUMORS TOPIC -  ➡️ RUMORS TOPIC    
      2022
      965/Tonale ~ C-UV: sarà costruito a Pomigliano, sull’evoluzione della piattaforma S-USW, motori con tecnologia MHEV e PHEV.
      In produzione da marzo 2022, commercializzazione a giugno 2022.
      ➡️ SPY TOPIC
        2023
      B-UV: SUV di segmento B, disponibile anche in versione BEV che debutterà nel 2023 
      ➡️ RUMORS TOPIC  
      2024
      Segmento C hatchback   
      2025
      Modello inedito - "D-Cross"
        2026
      Modello coerente con la storia del marchio  
       
       
       
       
       
       
       
       
       
      News di GIUGNO 2018 (PIANO INDUSTRIALE 2018 da pag. 1285)
      PDF Plan Alfa Romeo 2018: Alfa Romeo - Piano industriale 1 Giugno 2018.pdf -  Fonte originale
       
       
       
       
       
       
      News di GENNAIO 2018 (Pag. 1101)
       
       
       
       
      News di GENNAIO 2016 (Pag. 415)
       
       
       

      News di MARZO 2015
       
       

      News di MAGGIO 2014
       
       

      Vecchia discussione: [Vecchia] I Prossimi Modelli Alfa Romeo (Notizie)
    • By AleMcGir
      https://www.facebook.com/gabetzspyunit
       
    • By j
      Stellantis è stata selezionata da Thales Alenia Space, all'interno degli accordi tra ASI e NASA per il progetto Artemis che prevede il ritorno dell'uomo sulla Luna in questo decennio, per lo sviluppo di tecnologie e lo studio di sistemi di trasporto per l'esplorazione umana della superficie lunare e un rover automatizzato per il trasferimento di materie prime.
       
      https://www.astrospace.it/2021/04/08/thales-alenia-space-scelta-da-asi-per-studiare-nuove-tecnologie-lunari/

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.