Jump to content

Scelte strategiche gruppo Stellantis NV


Message added by __P

787F8204-5515-469C-88E5-24CA8F34E0EE.jpeg.368afe6bc5b3054936eb4e331f36ce33.jpeg


Discussione sul titolo in borsa ➡️ CLICCA QUI!

 

⬇️ 🚧 in fase di aggiornamento 🚧 ⬇️
 

Prossimi modelli Alfa Romeo

• Prossimi modelli Citroen/DS

Prossimi modelli Chrysler/Dodge/Jeep

Prossimi modelli Fiat/Lancia

Prossimi modelli Maserati

• Prossimi modelli Opel/Vauxhall

• Prossimi modelli Peugeot

Recommended Posts

Cita

Mele ha poi chiarito: «La 500 endotermica di spegnerà in Polonia. Il settore della 500 Full electric, crescerà dall’attuale 10 al 70% nel periodo dal 2025-2030. Oggi 500 in generale vale 200.000 unità. Quindi tutto questo mercato andrà soddisfatto solo da Mirafiori e dalla sola 500 elettrica nel mercato». 


Quindi niente 500 hybrid, che non avrà eredi dopo il 2024, 

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, vince-991 scrive:

Il piano di Stellantis va avanti passo passo, dopo Melfi e Termoli ora tocca al polo torinese. Mirafiori sarà la base della piattaforma futura anche delle prossimi 500, accogliendo le lavorazioni dell’utilitaria dalla Polonia, che col tempo diventerà esclusiva per il venir meno della versione endotermica attualmente prodotta nell’Est Europa. A Torino dunque il polo di tutte le 500 prodotte per i mercati globali. Il ministro Giorgetti ha parlato di vero e proprio reshoring per la 500. Mele ha poi chiarito: «La 500 endotermica di spegnerà in Polonia. Il settore della 500 Full electric, crescerà dall’attuale 10 al 70% nel periodo dal 2025-2030. Oggi 500 in generale vale 200.000 unità. Quindi tutto questo mercato andrà soddisfatto solo da Mirafiori e dalla sola 500 elettrica nel mercato». Su Torino Stellantis conferma così i 2 miliardi di investimenti dei 5 destinati agli stabilimenti italiani. Nonostante la crisi dei microchip, poi, Stellantis conferma i lanci del prossimo anno a Pomigliano (Alfa Tonale, in produzione da marzo 2022 e in commercio da giugno 2022) e Cassino (Maserati Grecale, verrà presentato il 16 novembre) così come la Gigafactory a Termoli. Nel 2022 partiranno a Mirafiori le Maserati Gran Cabrio e Gran Turismo nella versione elettrica. Nel 2024 invece le nuove Maserati Ghibli e Quattroporte. Insomma corso Settembrini diventa il nuovo hub della Maserati elettrica, con la nuova piattaforma full Electric Maserati che risponderà al nome di «Folgore.

https://torino.corriere.it/economia/21_ottobre_11/stellantis-chiude-grugliasco-sposta-maserati-mirafiori-che-diventera-piattaforma-unica-le-500-gruppo-ee342782-2aac-11ec-94aa-f0ac72755abe.shtml

Fuori 1 avanti il prossimo, presto partirà il Totostabilimento, quale sarà il prossimo stabilimento italiano a saltare???

 

io punto tutto su Cassino 

Link to comment
Share on other sites

9 minuti fa, Auditore scrive:

C'è un errore o indirettamente vengono confermate sia Ghibli che Quattroporte? non dovevano diventare un unico modello?


Che io sappia Ghibli non avrà eredi, a meno di non considerare la E sportsedan AR come sua erede.

5 minuti fa, SoUlSnAkE scrive:

Perché producono circa 200 auto su 1 turno, non ci sono piani in vista e Grecale non porterà molto lavoro.

 

Quei pochi lavoratori rimasti gli manderanno a pomigliano dove sicuramente non si chiude con tutto quello che ci gira


Dal 2025 arriveranno le nuove Giulia&Stelvio che condivideranno con Grecale non solo la linea produttiva.

In ballo ci sono le segmento E, nonché altri modelli su medium per AR/Lancia ed altri brand della galassia e non tutti finiscono a Melfi.

Su Cassino Imparato ha detto più volte che è il cuore di AR.

Link to comment
Share on other sites

32 minuti fa, __P scrive:


Che io sappia Ghibli non avrà eredi, a meno di non considerare la E sportsedan AR come sua erede.


Dal 2025 arriveranno le nuove Giulia&Stelvio che condivideranno con Grecale non solo la linea produttiva.

In ballo ci sono le segmento E, nonché altri modelli su medium per AR/Lancia ed altri brand della galassia e non tutti finiscono a Melfi.

Su Cassino Imparato ha detto più volte che è il cuore di AR.

Non vedo tutti questi modelli per l’Italia con quelli che costa produrre qui da noi i francesi fanno prima a produrlo in Francia, un po’ come per Opel 

 

poi vedo i sindacati italiani molto compiacenti, hanno fatto più casino quei quattro disadattati a Roma 

 

 

 

 

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, SoUlSnAkE scrive:

Non vedo tutti questi modelli per l’Italia con quelli che costa produrre qui da noi i francesi fanno prima a produrlo in Francia, un po’ come per Opel 

 


Ti stupirà sapere che a Melfi nel prossimo futuro, l’unico modello con un brand italiano sarà la C-UV Lancia allora. Nello stabilimento  potenzino verranno costruite, 2 DS, 1 Citroen, 1 Opel e l’erede di Compass EU tutto su base Medium HEV e BEV.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.