Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri!
Message added by __P

787F8204-5515-469C-88E5-24CA8F34E0EE.jpeg.368afe6bc5b3054936eb4e331f36ce33.jpeg


Discussione sul titolo in borsa ➡️ CLICCA QUI!

 

⬇️ 🚧 in fase di aggiornamento 🚧 ⬇️
 

Prossimi modelli Alfa Romeo

• Prossimi modelli Citroen/DS

Prossimi modelli Chrysler/Dodge/Jeep

Prossimi modelli Fiat/Lancia

Prossimi modelli Maserati

• Prossimi modelli Opel

• Prossimi modelli Peugeot

Recommended Posts

1 hour ago, ItalianBrands said:

Lancia può riprendersi solo cominciando a produrre modelli sportivi iconici, per poi passare gradualmente a versioni più vicine a DS come potenza e stile; ho detto vicine, non uguali. 

 

La pecca di Alfa è stata quella di fermarsi a solo due modelli; hanno giustamente spostato gli investimenti in Maserati ma se Carlos le darà continuità, perché non insidiare i tedeschi

Loro lo hanno fatto a loro volta.

Penso che ci puoi scommettere che lo faranno

Link to post
Share on other sites
  • Replies 5.7k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

In un intervista ma non ricordo la fonte; potrebbe anche essere una fantasia di qualche giornalista.   Per la gioia dei Lancisti vi propongo il Lancia Hug; se volete potete inserirlo 😉  

non mi vergogno a dire che trovo il fatto quotidiano un giornale degno sostituto della carta da c..o, la mia più grande preoccupazione e’ quando sara’ totalmente digitale e pulirsi con l’ipad non sarà

Posted Images

2 ore fa, ItalianBrands scrive:

Ma dovrebbero realizzare un reparto sospensivo non in comune con Peugeot, giusto per mostrare un briciolo di rispetto nei confronti della Regina.

500X, Renegade, Compass e Tonale hanno già una sospensione che è 100% Lancia.

  • I Like! 3
  • Thanks! 1
Link to post
Share on other sites
5 minutes ago, jameson said:

500X, Renegade, Compass e Tonale hanno già una sospensione che è 100% Lancia.

100% Fiat. Lancia's R&D at the time was non existent. It was created by Fiat R&D, by Fiat engineers, for Lancia Beta. First Lancia on Fiat platform and with Fiat engines.

  • Confused... 1
Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, Bare scrive:

100% Fiat. Lancia's R&D at the time was non existent. It was created by Fiat R&D, by Fiat engineers, for Lancia Beta. First Lancia on Fiat platform and with Fiat engines.

Sorry, but this is a mistake. Beta was developed by Lancia Spa . In 1972 the only FWD Fiat were 127 and 128.  Platform, suspensions, gearbox were made only for this model. The engine had in common with the Fiat only few parts and was not interchangeable. 

Archepensevoli spanciasentire Socing.

Link to post
Share on other sites

@stev66 is right
Lancia was owned by Fiat, that's for sure, and Beta was quite different from Fulvia, and probably they had some synergies in mind with future models in Fiat's range, but still engines were DOHC and only a few years later similar, slightly less powerful versions were mounted on Fiat cars. Transmission was new and co-developed with Citrëon for forward drive, upper mid-size powertrains. Chassis and suspensions were different from anything Fiat in the following 15 years or so.
 

 

1 hour ago, Bare said:

100% Fiat. Lancia's R&D at the time was non existent. It was created by Fiat R&D, by Fiat engineers, for Lancia Beta. First Lancia on Fiat platform and with Fiat engines.

 

  • I Like! 1
Link to post
Share on other sites

 

Cita

 

Stellantis
Al via lo sviluppo delle nuove Alfa Romeo, Lancia e DS

 

È passato meno di un mese dalla nascita effettiva del gruppo Stellantis, ma dopo la riorganizzazione aziendale i vari marchi hanno già iniziato a collaborare tra di loro. È il caso dei brand dell'offensiva premium del costruttore - Alfa Romeo, Lancia e DS - che hanno iniziato a preparare le sinergie che porteranno al lancio di nuovi modelli. La fusione dei gruppi FCA e PSA porterà infatti alla nascita di nuove vetture con meccanica condivisa e alla realizzazione di progetti congiunti per lo sviluppo di tecnologie e componenti meccanici: sul numero di febbraio di Quattroruote trovate un approfondimento sul destino dei marchi italiani e sulle nuove B Suv dei marchi Jeep, Fiat, Lancia e Alfa Romeo in arrivo nei prossimi anni.

 

 

via Quattroruote 

Stellantis-DS-Lancia-Alfa-Romeo.jpg

Edited by lukka1982

La felicità è quando ciò che pensi, ciò che dici e ciò che fai sono in armonia.

Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, Pawel72 scrive:

Stellantis
Al via lo sviluppo delle nuove Alfa Romeo, Lancia e DS

 

È passato meno di un mese dalla nascita effettiva del gruppo Stellantis, ma dopo la riorganizzazione aziendale i vari marchi hanno già iniziato a collaborare tra di loro. È il caso dei brand dell'offensiva premium del costruttore - Alfa Romeo, Lancia e DS - che hanno iniziato a preparare le sinergie che porteranno al lancio di nuovi modelli. La fusione dei gruppi FCA e PSA porterà infatti alla nascita di nuove vetture con meccanica condivisa e alla realizzazione di progetti congiunti per lo sviluppo di tecnologie e componenti meccanici: sul numero di febbraio di Quattroruote trovate un approfondimento sul destino dei marchi italiani e sulle nuove B Suv dei marchi Jeep, Fiat, Lancia e Alfa Romeo in arrivo nei prossimi anni.

QR.

 

Stellantis-DS-Lancia-Alfa-Romeo.jpg

Nell'articolo parlano di piattaforme e motori dedicati 🤔 immagino sia improbabile, a meno che, ad esempio, usino CMP per le piccole generaliste e la piattaforma di 500e per ipotetiche piccole premium di DS e Lancia. E facciano così con segmento C e D.

My ANACONDA don't :b9

Link to post
Share on other sites

Secondo voi, ci saranno dei ritorni di alleanze precedenti tra il nuovo gruppo fuso e e altri marchi automobilistici esterni?

 

Mi spiego: il ritorno della joint venture tra Mazda e FCA per la prossima Mx-5 (in questo caso si provvederebbe a dare un modello a Fiat, Abarth, Alfa Romeo e Lancia).

E Toyota continua la joint venture con PSA per i veicoli commerciali?

- Volkswagen Polo 3 porte 1.0 50 cv "X", del 1998 (tenuta dal 2003 al 2007)

- Fiat Grande Punto 5 porte 1.3 Multijet 90 cv "Emotion", nuova (dal 2007 al 2019)

- Fiat 500X 1.6 Multijet 120 cv "Citycross", nuova (in possesso dal 2019)

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Similar Content

    • By The Summarizer
      Notizie e rumor sulle future Alfa Romeo fino al 2023
      Aggiornato al 01/05/2021
       
       
       
       
      949 MCA ~ Stelvio: subirà un restyling leggero a fine 2022
      Sospeso lo sviluppo della versione PHEV.
      ➡️ RUMORS TOPIC  
        952 MCA ~ Giulia: subirà un restyling leggero a fine 2022
      Sospeso lo sviluppo della versione PHEV.
      ➡️ RUMORS TOPIC
        965/Tonale ~ C-UV: sarà costruito a Pomigliano, sull’evoluzione della piattaforma S-USW, motori con tecnologia MHEV e PHEV.
      In produzione da marzo 2022, commercializzazione a giugno 2022.
      ➡️ SPY TOPIC
        B-UV: SUV di segmento B, disponibile anche in versione BEV che debutterà dopo la Tonale. 
      ➡️ RUMORS TOPIC
        Imparato ha in programma di delineare un piano decennale riguardante i futuri modelli.  
       
       
       
       
       
       
       
       
       
      News di GIUGNO 2018 (PIANO INDUSTRIALE 2018 da pag. 1285)
      PDF Plan Alfa Romeo 2018: Alfa Romeo - Piano industriale 1 Giugno 2018.pdf -  Fonte originale
       
       
       
       
       
       
      News di GENNAIO 2018 (Pag. 1101)
       
       
       
       
      News di GENNAIO 2016 (Pag. 415)
       
       
       

      News di MARZO 2015
       
       

      News di MAGGIO 2014
       
       

      Vecchia discussione: [Vecchia] I Prossimi Modelli Alfa Romeo (Notizie)
    • By j
      Stellantis è stata selezionata da Thales Alenia Space, all'interno degli accordi tra ASI e NASA per il progetto Artemis che prevede il ritorno dell'uomo sulla Luna in questo decennio, per lo sviluppo di tecnologie e lo studio di sistemi di trasporto per l'esplorazione umana della superficie lunare e un rover automatizzato per il trasferimento di materie prime.
       
      https://www.astrospace.it/2021/04/08/thales-alenia-space-scelta-da-asi-per-studiare-nuove-tecnologie-lunari/
    • By Beckervdo
      Stellantis vara una nuova piattaforma per i LCV (Light Commercial Vehicle) con architettura Fuel Cell. Tale piattaforma è realizzata in collaborazione con Faurecia e Symbio(JV paritetica tra Faurecia e Michelin)
      Nello specifico la piattaforma avrà:
      Medesime capacità di carico dei modelli con motore a combustione interna (ICE) Meno di 3/4 minuti necessari per il rifornimento del serbatoio di idrogeno. Più di 400 km di autonomia. Per fare ciò, tutta la componentistica della Fuel Cel è stata integrata al di fuori dello spazio di carico della piattaforma concepita per l'utilizzo Full Electric. In questo modo si garantirà la modularità del sistema fra le due alimentazioni. 
      Faurecia svilupperà, fornirà ed assemblerà il sistema dei serbatoi per l'idrogeno nel suo centro di esperti in Bavans (Francia), costituito da tre serbatoi in pressione, in grado di sopportare i 700 bar di pressione a cui verrà stoccato l'idrogeno. Un totale di 120 litri di H2 verranno stipati, così da avere ZERO emissioni ed una autonomia di oltre 400 km. 
       
      La Fuel Cell sviluppata da Symbio è in grado di erogare 45 kW di picco e sarà supportata dal pack batterie in uso sui modelli PHEV del gruppo Stellantis. Questo per utilizzare la batteria nelle fasi di start/stop, nelle fasi di accelerazione e in quelle di decelerazione si utilizza la frenata auto-rigenerativa per ricaricare il pack batterie. 
       


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.