Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri!
Message added by lukka1982

787F8204-5515-469C-88E5-24CA8F34E0EE.jpeg.368afe6bc5b3054936eb4e331f36ce33.jpeg


Discussione sul titolo in borsa ➡️ CLICCA QUI!

 

⬇️ 🚧 in fase di aggiornamento 🚧 ⬇️
 

Prossimi modelli Alfa Romeo

• Prossimi modelli Citroen/DS

Prossimi modelli Chrysler/Dodge/Jeep

Prossimi modelli Fiat/Lancia

Prossimi modelli Maserati

• Prossimi modelli Opel

• Prossimi modelli Peugeot

Recommended Posts

1 ora fa, Motron scrive:

Anche a me piaceva un sacco, ma credo sia stata un bel flop e ritirata precocemente dal mercato.

Penso che l'espansione di Chrysler possa avvenire solo via SUV.

Un bel berlinone come lo è stata 300C sarebbe ottimo da accompagnare ai SUV; questo genere di vetture non tramonta. 

Se deve essere quel premium/lusso alla Lincoln/Cadillac, è questo che deve creare. 

Link to post
Share on other sites
  • Replies 5.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

In un intervista ma non ricordo la fonte; potrebbe anche essere una fantasia di qualche giornalista.   Per la gioia dei Lancisti vi propongo il Lancia Hug; se volete potete inserirlo 😉  

non mi vergogno a dire che trovo il fatto quotidiano un giornale degno sostituto della carta da c..o, la mia più grande preoccupazione e’ quando sara’ totalmente digitale e pulirsi con l’ipad non sarà

Posted Images

Vauxhall
Alla fine Vauxhall ha comprato tutti

☏ Pixel 3 ☏

  • Haha! 1

Ci solleveremo dalle tenebre dell'ignoranza, ci accorgeremo di essere creature di grande intelligenza e abilità. Saremo liberi!Impareremo a volare! Richard Bach, 1973," Il gabbiano Jonathan Livingston"

Link to post
Share on other sites
quando parla in francia esalta peugeot ,quando parla in italia alfa e maserati quando e' in usa crisler
e' normale , a quel livello sono dei politici
È anche normale, sono visite "pastorali". Che senso ha andare in un posto in visita per dire "ora vi anniento".

In ogni caso è anche normale che in primo luogo Stellantis non voglia chiudere marchi. Che scopo c'è a fondersi e poi chiudere e dimezzarsi? La fusione produce benefici nello spalmare i costi e pianali su più brands.
Una Peugeot in USA non potrebbe neppure di lontano fare i numeri di una Chrysler, anche vendendo lo stesso identico modello. Rimarrebbe un marchio esotico.
Un po' come 500X vs Renegade... Stessa base, altri numeri.

Ora si hanno risorse per poter declinare i pianali ed il resto su diversi marchi. Non rebadging ma declinazioni con ricarrozzamenti e magari diverso tuning meccanico.


Intanto leggendo tra le righe di Tavarez, l'unica mazzata per ora l'ha presa il marchio Peugeot, che non torna più in Nord America.

☏ Pixel 3 ☏

Ci solleveremo dalle tenebre dell'ignoranza, ci accorgeremo di essere creature di grande intelligenza e abilità. Saremo liberi!Impareremo a volare! Richard Bach, 1973," Il gabbiano Jonathan Livingston"

Link to post
Share on other sites
9 ore fa, viva l'italia scrive:

Intanto leggendo tra le righe di Tavarez, l'unica mazzata per ora l'ha presa il marchio Peugeot, che non torna più in Nord America.

Vero tra il non ritorno in USA e il passaggio dell « Italiano » Imparato da Peugeot a Alfa, e vero che Peugeot ha preso una piccola mazzata, recuperando addirittura il capo Citroën...

 

Spero che comunque continueranno sull’aumento di percezione Peugeot che e l’unico marchio di Stellantis a poter competere con i generalisti premium Tedeschi.

Link to post
Share on other sites

 

17 ore fa, ItalianBrands scrive:

Un bel berlinone come lo è stata 300C sarebbe ottimo da accompagnare ai SUV; questo genere di vetture non tramonta. 

Se deve essere quel premium/lusso alla Lincoln/Cadillac, è questo che deve creare. 

 

SE vuoi far sopravvivere i marchi Dodge e Chrysler devi sfornare prima di tutto un  SUV/ Crossover di successo per rivitalizzare l'immagine del marchio e le vendite.

Altrimenti segui il mezzo flop della Pacifica, uscita in un segmento in estinzione.

Non dimentichiamo che CHRYSLER group ha venduto in passato al suo massimo oltre 3 milioni di auto, e FIAT quasi 3,5milioni, così come PSA...

quindi prioritario è ricostruire una gamma per i vari marchi e recuperare i potenziali clienti fedeli passati alla concorrenza per mancanza di modelli, come ad esempio quelli del segmento B per della Punto.

Si tratta di farlo con modelli al passo coi i gusti dei consumatori, e che generino utili, per questo i Suv e i crossover come anche le berline nei segmenti principali sono quelli su cui penso ricadranno gli investimenti.

 

Non ha senso investire un una berlina del segmento E per i marchi generalisti europei. 

Prendendo per esempio Alfa Romeo hanno senso le berline solo nei segmenti con più vendite, C, D e in futuro E per rappresentanza. Per il resto il mercato chiede SUV in tutte le salse

Link to post
Share on other sites

Bah per me è molto più semplice. Sono usciti oggi i prezzi del gran Cherokee L. Parte da 38000 dollari. 5000 dollari in più del Ford Explorer. Quindi si sta posizionando un gradino sopra Ford e gm. Dodge andrà su auto rudi e muscolari. Per crysler si apre uno spazio enorme per auto e SUV familiari che facciano concorrenza a Ford GM giapponesi e coreani. Per me andranno li.

  • I Like! 2
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Similar Content

    • By Beckervdo
      Stellantis vara una nuova piattaforma per i LCV (Light Commercial Vehicle) con architettura Fuel Cell. Tale piattaforma è realizzata in collaborazione con Faurecia e Symbio(JV paritetica tra Faurecia e Michelin)
      Nello specifico la piattaforma avrà:
      Medesime capacità di carico dei modelli con motore a combustione interna (ICE) Meno di 3/4 minuti necessari per il rifornimento del serbatoio di idrogeno. Più di 400 km di autonomia. Per fare ciò, tutta la componentistica della Fuel Cel è stata integrata al di fuori dello spazio di carico della piattaforma concepita per l'utilizzo Full Electric. In questo modo si garantirà la modularità del sistema fra le due alimentazioni. 
      Faurecia svilupperà, fornirà ed assemblerà il sistema dei serbatoi per l'idrogeno nel suo centro di esperti in Bavans (Francia), costituito da tre serbatoi in pressione, in grado di sopportare i 700 bar di pressione a cui verrà stoccato l'idrogeno. Un totale di 120 litri di H2 verranno stipati, così da avere ZERO emissioni ed una autonomia di oltre 400 km. 
       
      La Fuel Cell sviluppata da Symbio è in grado di erogare 45 kW di picco e sarà supportata dal pack batterie in uso sui modelli PHEV del gruppo Stellantis. Questo per utilizzare la batteria nelle fasi di start/stop, nelle fasi di accelerazione e in quelle di decelerazione si utilizza la frenata auto-rigenerativa per ricaricare il pack batterie. 
       

    • By Bare
      https://motor1.uol.com.br/photo/4554615/jeep-de-7-lugares-flagra/
       
      Modelo será lançado em 2021 e terá identidade própria, com nome e visual exclusivos
       
       

    • By Pandino
      FB
       
      Inizia a muovere i primi passi la quarta generazione del Ducato (e compagnia bella), attesa nel 2020.
       
      @Aymaro ne sai qualcosa?

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.