Jump to content

Scelte strategiche gruppo Stellantis NV


Message added by __P

9C26BDC0-5C95-445E-86AE-74F230702FF1.thumb.jpeg.9c3527effa976012ced1d4d1dfc36817.jpeg

 

⬇️⬇️⬇️ DISCUSSIONI SUI PROSSIMI MODELLI ⬇️⬇️⬇️

Alfa Romeo

Chrysler / Dodge / Ram

Citröen / DS

Fiat / Abarth 

• Lancia

Jeep

Maserati 

Opel / Vauxhall

Peugeot

 


Discussione sul titolo in borsa ➡️ CLICCA QUI!

Recommended Posts

8 ore fa, Davialfa scrive:

...

Tanto per dire, si dessero una mossa a far uscire una 500 5p seg b o un suv, ne venderebbero come il pane

...

Ora vorrei evitare che tra 5 anni si dica "ma vedi, Peugeot e Citroen vendono 5 volte i brand italiani (con 6 modelli in 3..), mi par chiaro cosa va tagliato.

...

Ora come ora i brand italiani sono veramente bistrattati, spero nei prossimi due anni di vedere cose diverse

500 5 porte arriverà nel 2023/2024.

Il fatto che i brand italiani siano bistrattati è perché FCA non aveva praticamente progetti pronti per il mercato Europa (se non i b-uv). Quindi la colpa non è dei francesi, ma di FCA EMEA e basta. 

  • I Like! 1
  • Thanks! 2

Placati

Link to comment
Share on other sites

9 ore fa, Davialfa scrive:

- Fiat è l'ultima ruota del carro e unico brand per il quale su molti modelli levano i sensori di parcheggio per darli agli altri. Inoltre tra i primi a passare al full elettrico (che comunque è ancora per qualche annetto un salto nel buio).

 

Come giustamente notato da @Tommy99, FGA EMEA non aveva nulla in saccoccia. Colpa loro, non di Stellantis. Comunque sia Panda BEV che la piccola polacca arriveranno nel prossimo biennio, direi che non è male. D'altro canto 500E sta vendendo molto bene, per quanto sia spesso un veicolo da flotta, ed è ideale per i car-sharing che da soli ne assorbono una buona percentuale di produzione.

 

9 ore fa, Davialfa scrive:

Tanto per dire, si dessero una mossa a far uscire una 500 5p seg b o un suv, ne venderebbero come il pane

 

Come sopra.

 

9 ore fa, Davialfa scrive:

- Alfa Romeo la prezzano altissima e come fiat altro brand votato solo elettrico per primo

 

Praticamente è l'unico brand "premium" abbastanza strutturato del gruppo Stellantis. Per quanto abbia tre modelli in croce, è uno dei più credibili per iniziare. E, a giudicare da Model 3, la cosa serve eccome.

 

9 ore fa, Davialfa scrive:

- Lancia solo elettrica e 3 modelli a distanza di 6/7 anni

 

In progetti condivisi che probabilmente garantiranno la marginalità con un numero bassissimo di vendite. Non male, questo ne dovrebbe permettere la sopravvivenza dato che alla fine del decennio dovrebbe essere in utile.

 

  • I Like! 1

Fai parte della comunità LGBT+ o vorresti supportarci?

Iscriviti alla nostra pagina su Instagram: @motorpride_it

🏳‍🌈

Link to comment
Share on other sites

Si e no

Non credo fosse piano fca di levare tutti i sensori di parcheggio dalle fiat per darli agli altri brand

Non so nemmeno quanto fosse così nei piani di Fca disincentivare le vendite di alfa romeo o non prevedere comunque motorizzazioni un minimo sensate.

Attualmente per Stellantis il brand di riferimento nel premium comunque è ds 

  • I Like! 2
  • Alfa Romeo Hug [Trolling Mode] 1
  • Haha! 1
Link to comment
Share on other sites

vuoto vuoto no, perchè FCA UE ha fatto nascere Tonale, Grecale, MC20 e la futura GT Maserati. 

 

Certo in Fiat, Lancia ed Alfa era il deserto ma io da Tavarez mi aspettavo più velocità nell'esecuzione dei nuovi modelli, con Opel ci ha messo molto meno. 

 

Vedremo Fiat ed Alfa con le nuove BSUV, e se Fiat metterà in pista una nuova A / B. 

Alfa ha in programma il BSUV e poi sia per Alfa che per Lancia fino al 2018 (campa cavallo) ci si guarda le slide dei powerpoint. 

 

Ad oggi sono molto deluso della gestione dei marchi italiani, mi sembra di rivivere gli anni delle presentazioni PPT di FCA dove non seguivano mai i modelli annunciati per quegli anni. 

 

Adesso manco le slide ci sono. 

"quello che della valle spende in 1 anno di ricerca io lo spendo per disegnare il paraurti della punto." Cit.

Link to comment
Share on other sites

Stellantis e Tavares sono operativi dal 2021 siamo al 2022, la prima Fiat totalmente nuova del nuovo corso la avremo nel 2023 inoltrato per cui siamo negli stessi tempi che intercorse tra l'acquisto di Opel e la nuova Corsa.

Link to comment
Share on other sites

26 minuti fa, Alain scrive:

Certo in Fiat, Lancia ed Alfa era il deserto ma io da Tavarez mi aspettavo più velocità nell'esecuzione dei nuovi modelli, con Opel ci ha messo molto meno. 

Progettare auto ha una sua tempistica e non credo che tavares abbia studiato ad Hogwarts così da conoscere il modo di velocizzare il tutto con una bacchettina.
Comunque se poi fosse uscita una punto identica a 208 e Corsa (come già sono le sorelle, che si somigliano molto di più di Astra e 308) avreste gridato allo scandalo.

  • I Like! 4
  • Thanks! 2

Placati

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Alain scrive:

Alfa ha in programma il BSUV e poi sia per Alfa che per Lancia fino al 2018 (campa cavallo) ci si guarda le slide dei powerpoint. 

Forse volevi dire 2028?

Se non erro dopo il BSUV ci sono nuova "Giulia", nuovo Stelvio ed un E-SUV tra il 2025 ed il 2027.

Per Lancia 3 nuovi modelli nel 2024, 2026 e 2028.

Quindi prima del '28 qualcosa c'è. Sicuramente più di quello che i due marchi hanno lanciato negli ultimi 10 anni (nulla, nel caso di Lancia).

  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.