Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri!

Recommended Posts

2 ore fa, Auditore scrive:

In generale andrebbe affinata, soprattutto sul posteriore, un po' troppo Aston


Secondo me ha proporzioni sballate rispetto l’antenata! Imho in un “revival” son la prima cosa da rispettare assieme ai dettagli distintivi.

Sembra quasi sia partito da una Viper... ?

 

Per me bocciata!

Edited by lukka1982
  • I Like! 9
Link to post
Share on other sites

Abbraccio metaforicamente Mauro e cercherò di valutarne serenamente quest'opera.

Sicuramente il marchio del biscione e nello specifico il modello Montral sono tra le scelte più gettonate per le proposte grafiche dei vari renderizzatori e modellatori.

Oserei dire che cè quasi una vera e propria inflazione. Certo tutti desidereremmo rivedere per le nostre strade quelle meraviglie di stile e tecnica, che furono alcuni modelli italiani non prprio popolari.

Però di ipotetiche Montral in giro per la rete se ne incontrano due o anche tre all' anno.

Quindi la proposta di Mauro non brilla certo di originalità anche se l'occasione del cinquantenario del modello gli fa molto onore.

Proprio per questo motivo di importante ricorrenza storica secondo me il progetto avrebbe meritato di essere curato un pochino di più

Di sicuro il lavoro di Conte dimostra grande entusiasmo,  ne sono a testimonianza gli scatti che ritraggono la vettura aggirarsi per delle ambientazioni dal sapore statunitense.

Scelta azzeccata visto che la Montreal ha sempre rappresentato una sorta di "muschle car italiana" e ben realizzata dal punto di vista della fotografia e delle inquadrature.

Peccato non essere dello stesso avviso per quel che concerne strettamente lo stile del mezzo.

Sulle proporzioni un po' troppo americaneggianti si potrebbe anche chiudere un occhio. Ma non su una fiancata che ricorda troppo da vicino quelle  Mustang "fastback" noleggiate dalla Hertz sul finire dei mitici 60's.

Anche la coda si discosta dagli stilemi originali di Bertone e Gandini. Non sarebbe un problema se non per il fatto che il posteriore del modello in qustione ammicchi un po' troppo a qualche Viper.

Forse, la parte meno "violata" rimane proprio il frontale che però purtroppo...presenta un aria goffa e gonfia ricordandomi una macchinetta degli autoscontri rattristita.

Venendo ad un analisi più tecnica, ossia dal punto di vista della modellazione grafica 3d il progetto non  mi convince per nulla.

Sono spiacente, ma oggi i software di modellazione sono intuitivi, veloci e permettono senza troppi sforzi di ottenere risultati molto migliori di quelli che ci vengono presentati.

L'esemplare esposto presenta materiali e texturizzazioni mediocri ed una profondità di dettaglio alla modellazione che è ancora più triste.

Alfa Romeo Montreal

A vedere questo dettaglio ho motivo di pensare  che il modello tridimensionale  sia ai limiti del "low-poly"...pure i videogiochi per mobile attualmente fanno di meglio.

Dispiace doverlo scrivere  ma credo che non sia questa la maniera più adatta di onorare un modello storico e significativo come un Alfa Romeo Montreal.

Dunque un' occasione sprecata ma faccio comunque a Mauro Conte i miei migliori auguri di "in bocca al Lupo" per le sue prossime ed eventualmente più felici esposizioni.

Edited by JulyAlparti
  • I Like! 1
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Similar Content

    • By AlexMi
      Uscito il litino della MY2021:
      https://www.media.fcaemea.com/it-it/download-price-lists/169

       


       

       

       

       
       
      ⬇️ I prezzi dell’Alfa Romeo Stelvio 2021 ⬇️
       
      • Alfa Romeo Stelvio 2.0 Turbo Benzina AT8 Q4 200 CV Business: da 56.500 euro 
      • Alfa Romeo Stelvio 2.0 Turbo Benzina AT8 Q4 250 CV Sprint: da 58.500 euro
      • Alfa Romeo Stelvio 2.0 Turbo Benzina AT8 Q4 200 CV Executive: da 59.500 euro
      • Alfa Romeo Stelvio 2.0 Turbo Benzina AT8 Q4 250 CV Sprint: da 61.700 euro
      • Alfa Romeo Stelvio 2.0 Turbo Benzina AT8 Q4 280 CV Veloce: da 66.200 euro 
      • Alfa Romeo Stelvio 2.0 Turbo Benzina AT8 Q4 280 CV Ti: da 67.200 euro
      • Alfa Romeo Stelvio 2.0 Turbo Benzina AT8 Q4 280 CV Veloce Ti: da 72.200 euro
      •Alfa Romeo Stelvio 2.9 AT8 Q4 Quadrifoglio: da 101.000 euro 
      • Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbo Diesel AT8 RWD 160 CV Rosso Edizione: da 51.500 euro
      • Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbo Diesel AT8 RWD 160 CV Business: da 52.500 euro
      • Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbo Diesel AT8 RWD 190 CV Business da 55.000 euro
      • Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbo Diesel AT8 RWD 190 CV Sprint: da 57.000 euro
      • Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbo Diesel AT8 Q4 190 CV Business: da 57.700 euro
      • Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbo Diesel AT8 RWD 190 CV Executive: da 58.000 euro
      • Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbo Diesel AT8 Q4 190 CV Sprint: da 59.700 euro
      • Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbo Diesel AT8 Q4 190 CV Executive: da 60.700 euro
      • Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbo Diesel AT8 Q4 190 CV Ti: 65.200 euro
      • Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbo Diesel AT8 Q4 210 CV Veloce: da 65.200 euro
      • Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbo Diesel AT8 Q4 210 CV Ti: da 66.200 euro
      • Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbo Diesel AT8 Q4 210 CV Veloce Ti: da 71.200 euro 
    • By AlexMi
      Uscito il listino della MY2021:
      https://www.media.fcaemea.com/it-it/download-price-lists/170
       
      Principali novità:
      - motori tutti omologati euro 6d final
      - 250 cv adesso disponibile in versione Sprint (prima c'era in versione Veloce)
      - spariscono tutte le versioni base, introduzione della versione Rosso Edizione (anche se hanno sbagliato nella descrizione riportando la dotazione della corrispondente Stelvio)
      - sparisce nuovamente il motore 136cv

       
       

       

       

       
       
      ⬇️ I prezzi dell’Alfa Romeo Giulia 2021 ⬇️
       
      •Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo Benzina AT8 RWD 200 CV Business: da 47.500 euro
      •Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo Benzina AT8 RWD 200 CV Sprint: da 49.500 euro
      •Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo Benzina AT8 RWD 200 CV Executive: da 50.500 euro
      •Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo Benzina AT8 RWD 200 CV Ti: da 55.000 euro
      •Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo Benzina AT8 RWD 250 CV Sprint: da 55.400 euro 
      •Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo Benzina AT8 RWD 280 CV Veloce: da 58.900 euro
      •Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo Benzina AT8 Q4 280 CV Veloce: da 59.900 euro
      •Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo Benzina AT8 Q4 280 CV Veloce Ti: da 65.900 euro
      •Alfa Romeo Giulia 2.9 AT8 RWD Quadrifoglio: da 91.000 euro
      •Alfa Romeo Giulia 2.2 Turbo Diesel AT8 RWD 160 CV Rosso Edizione: da 45.000 euro
      •Alfa Romeo Giulia 2.2 Turbo Diesel AT8 RWD 160 CV Business: da 46.000 euro
      •Alfa Romeo Giulia 2.2 Turbo Diesel AT8 RWD 160 CV Sprint: da 48.000 euro
      •Alfa Romeo Giulia 2.2 Turbo Diesel AT8 RWD 190 CV Business: da 48.500 euro
      •Alfa Romeo Giulia 2.2 Turbo Diesel AT8 RWD 190 CV Sprint: da 50.500 euro
      •Alfa Romeo Giulia 2.2 Turbo Diesel AT8 RWD 190 CV Executive: da 51.500 euro
      •Alfa Romeo Giulia 2.2 Turbo Diesel AT8 RWD 190 CV Ti: da 56.000 euro
      •Alfa Romeo Giulia 2.2 Turbo Diesel AT8 Q4 210 CV Veloce: da 59.700 euro
      •Alfa Romeo Giulia 2.2 Turbo Diesel AT8 Q4 210 CV Veloce Ti: da 64.700 euro
    • By A.Masera
      Ebbene si, a sorpresa ieri Roberta Zerbi (Head of Alfa Romeo Brand - Europe, Middle East & Africa) durante un'intervista ad AutoExpress ha dichiarato che Alfa Romeo è al lavoro su una nuova entry level crossover che dovrebbe prendere il lascito di MiTo, dopodichè toccare all'E-Suv.
       
       
       
       
       
      https://www.autoexpress.co.uk/alfa-romeo/mito/106219/alfa-romeo-mito-to-be-reinvented-as-crossover-suv
       
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.