Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri, il forum dell'Automobile!

Coronavirus, come ha cambiato le abitudini dell'Autoparerista


Message added by J-Gian


 

Discussione da compagnia

⬇️⬇️⬇️

NO POLEMICHE

 qui dentro... grazie!  ;-)

 

 

Recommended Posts

sui siti del governo non è mai stata vietata la passeggiata o la corsetta. Anche perchè l'aria non è infetta. Se si gira isolati da tutti magari cercando di tenere oltre il metro consigliato dalle altre persone non succede nulla.

Bisogna avere buon senso, cosa che spesso manca e porta a misure iperrestrittive (e giuste).

E' chiaro che il poter uscire a fare una corsa o una passeggiata non significhi avere l'autorizzazione a girare fuori casa per tutto il giorno.

Anche perchè vivo in 60mq se sto chiuso dentro così per 3settimane (e ne ho già fatte 3 di smartworking mi sparo :D)

  • I Like! 3
Link to post
Share on other sites
  • Replies 2.9k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Ciao a tutti. Oggi al lavoro ci hanno preparato una bella sorpresina. Si è deciso di decretare che l'ospedale ( zona VR) in cui lavoro, sia adibito unicamente all'accoglimento di pazienti COVID di var

Ciao a tutti Vorrei ringraziare prima di tutto @J-Gian e tutti quelli che hanno chiesto di me, vi ringrazio ❤️ Ho passato 2 settimane difficili a casa son febbre, dormendo 24/24, la seconda set

Oh ragazzi, facciamo un grosso in bocca al lupo a @fulvio ed alla moglie, che ahimè hanno avuto la sfortuna di contrarre il virus.   Sono entrambi a casa e fortunatamente ne stanno uscendo b

Posted Images

5 minuti fa, mikisnow scrive:

La data? 

Comunque io non starei a sindacare su possibili incongruenze. Vista la situazione si sta in casa e fine. Poi si vedrà dei prossimi giorni. ?

C'è scritto che la pagina è in aggiornamento, a causa del decreto di ieri.

  • I Like! 1
Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, mikisnow scrive:

La data? 

Comunque io non starei a sindacare su possibili incongruenze. Vista la situazione si sta in casa e fine. Poi si vedrà dei prossimi giorni. ?

https://www.interno.gov.it/it Regole per gli spostamenti appena sotto i link al dlcm 11 marzo. Comunque è difficile trovare uno più sedentario di me. ?

Link to post
Share on other sites

Si potrebbe sfruttare la maggiore sedentarietà per mangiare meno riducendo allo stesso tempo le uscite per comprare cibo ?

 

Per i più iper attivi verranno forniti alternatori a propulsione muscolare per unire l' attività fisica al produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili.

 

 

Ok scusate le stupidaggini ma visto che solo per oggi non lavoro mi sto annoiando ?

  • Haha! 2
Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, tonyx scrive:

Si potrebbe sfruttare la maggiore sedentarietà per mangiare meno riducendo allo stesso tempo le uscite per comprare cibo ?

 

Per i più iper attivi verranno forniti alternatori a propulsione muscolare per unire l' attività fisica al produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili.

 

 

Ok scusate le stupidaggini ma visto che solo per oggi non lavoro mi sto annoiando ?

 

Difficile. Perché o mangi di più perché sei sempre a casa e hai la dispensa a portata di mano o mangi di più perché hai più fame perché esci a correre più spesso. ?

Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, Albe89 scrive:

sui siti del governo non è mai stata vietata la passeggiata o la corsetta. Anche perchè l'aria non è infetta. Se si gira isolati da tutti magari cercando di tenere oltre il metro consigliato dalle altre persone non succede nulla.

Bisogna avere buon senso, cosa che spesso manca e porta a misure iperrestrittive (e giuste).

...

 

Appunto, per molti la passeggiata autorizzata diventa un pic-nic al parco con gli amici.

Saranno costretti a proibire tutto per colpa dei soliti irresponsabili.

 

Ad esempio in Piemonte la regione sta pensando di chiudere i parchi.

  • I Like! 1
  • Sad! 1
  • Absurd! 1
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Similar Content

    • By AleMcGir
      https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/gp-australia-2020-orari-circuito-e-televisione-melbourne-albert-park-sky-tv8-485317.html
       
      -----
       
       

      https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-team/ferrari-niente-mission-winnow-a-melbourne-f1-2020-leclerc-vettel-phillip-morris-485505.html
       
       
       
    • By TonyH
      No, quando presi la patente non era più ordinabile.
       
      Parliamo invece di questa, che fui vicinissimo a comprare.
       

       
      Rigorosamente pre-restyling.
      Possibilmente nera (al limite rossa).
       
      Che verrà dotata delle misure adatte a seminare panico nei colli monferrini.
    • By J-Gian
      A seguito delle restrizioni alla circolazione delle persone, introdotte a partire dal 09/03/2020 per il contenimento del virus Codvi-19, anche il numero di veicoli in circolazione è sensibilmente sceso.
       
      Secondo la "logica dell'amministratore locale tipo", la riduzione del traffico veicolare, assieme alla chiusura di molte attività, avrebbe dovuto ripercuotersi positivamente sulla qualità dell'aria delle città.

       
       
      Il miglioramento della qualità dell'aria effettivamente sembrava esserci stato, almeno nel milanese, precedentemente al 15/03/20:  
       
      Lo scenario però presto è cambiato nelle giornate del 17 e 18 marzo 2020: 
       
       
      Cos'è successo?
      Iniziale "merito" delle particolari condizioni meteorologiche? Successivo contributo dei riscaldamenti domestici, a veicoli fermi?
      Sono le ipotesi che faremmo un po' tutti, ma ARPA Lombardia giustamente frena, suggerendo la necessità di approfondimenti:
       
       
       
      Si sbilancia un po' di più ARPA Veneto, evidenziando come il meteo sia il principale attore nel ristagno o nella dispersione degli inquinanti. E che il gran numero delle persone chiuse in casa durante il periodo di restrizioni 08/03-13/03/20, potrebbe aver inciso attraverso l'utilizzo dei riscaldamenti domestici. A far eco alle ipotesi, si è riscontrato che proprio in quei giorni, la qualità dell'aria in Veneto è stata decisamente pessima.
      Un estratto:
       

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.