Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori
  • EMERGENZA COVID-19 - E' un momento particolarmente difficile
  • ma grazie alla collaborazione di tutti
  • ne usciremo sicuramente vincitori! Nel quotidiano occorre rispettare alcune regole ed accortezze
  • ma nel mondo virtuale non c'è pericolo
  • ed Autopareri vi è virtualmente vicino ed attivo
  • per tenervi compagnia!

Recommended Posts

Posted (edited)

2020_fia_formula_one_world_championship_

Albert-Park-Map.jpg

Cita

Orari


Venerdì 13 marzo
PL1: 02:00 – 03:30, diretta su Sky Sport F1
PL2: 06:00 – 07.30, diretta su Sky Sport F1


Sabato 14 marzo
PL3: 04:00 – 05:00, diretta su Sky Sport F1
Qualifiche: 07:00 – 08:00, diretta su Sky Sport F1 | Differita su TV8 alle 14


Domenica 15 marzo
Gran Premio: 06:10, diretta su Sky Sport F1 | Differita su TV8 alle 14

https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/gp-australia-2020-orari-circuito-e-televisione-melbourne-albert-park-sky-tv8-485317.html

 

-----

 

 

immagine.png.b05edb207edfeed03c2ece1e5509e708.png

https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-team/ferrari-niente-mission-winnow-a-melbourne-f1-2020-leclerc-vettel-phillip-morris-485505.html

 

 

 

Edited by AleMcGir
  • I Like! 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi qualcuno sa a che ora sono le repliche su Sky? Non posso registrarla su now tv e TV8 è piena di pubblicità :( 

Share this post


Link to post
Share on other sites

No scusate, ma questa è meravigliosa. Nel 2019 la Ferrari fece richiesta di chiarimento alla FIA sui brake duct posteriori Mercedes, e fu respinta perché erano legali.

Ieri la RB fa la stessa identica richiesta sugli identici brake duct Mercedes, e vengono banditi. 🤣🤣🤣

 

https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/prese-daria-freni-posteriori-mercedes-w-11-arriva-la-direttiva-fia-red-bull-federazione-485585.html

  • I Like! 2
  • Absurd! 1
  • Wow! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Speriamo almeno che questo disturbi un po' la performance MB, insieme con la affidabilità da gestire.

Perchè la stime danno 8 decimi al giro di vantaggio di MB su  Ferrari...

 

PS: non sarà che la FIA stia iniziando a far pagare le prese di posizione delle scuderie sul  "Ferrari Gate"?

Edited by AlexMi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By j
      1969 FERRARI BB DERIVAZIONE MODULO:







      da ConceptCars.it
    • By J-Gian
      A seguito delle restrizioni alla circolazione delle persone, introdotte a partire dal 09/03/2020 per il contenimento del virus Codvi-19, anche il numero di veicoli in circolazione è sensibilmente sceso.
       
      Secondo la "logica dell'amministratore locale tipo", la riduzione del traffico veicolare, assieme alla chiusura di molte attività, avrebbe dovuto ripercuotersi positivamente sulla qualità dell'aria delle città.

       
       
      Il miglioramento della qualità dell'aria effettivamente sembrava esserci stato, almeno nel milanese, precedentemente al 15/03/20:  
       
      Lo scenario però presto è cambiato nelle giornate del 17 e 18 marzo 2020: 
       
       
      Cos'è successo?
      Iniziale "merito" delle particolari condizioni meteorologiche? Successivo contributo dei riscaldamenti domestici, a veicoli fermi?
      Sono le ipotesi che faremmo un po' tutti, ma ARPA Lombardia giustamente frena, suggerendo la necessità di approfondimenti:
       
       
       
      Si sbilancia un po' di più ARPA Veneto, evidenziando come il meteo sia il principale attore nel ristagno o nella dispersione degli inquinanti. E che il gran numero delle persone chiuse in casa durante il periodo di restrizioni 08/03-13/03/20, potrebbe aver inciso attraverso l'utilizzo dei riscaldamenti domestici. A far eco alle ipotesi, si è riscontrato che proprio in quei giorni, la qualità dell'aria in Veneto è stata decisamente pessima.
      Un estratto:
       
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.