Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori
  • EMERGENZA COVID-19
  • Rimanete al sicuro! Rispettate le distanze e le misure igieniche
  • Autopareri è sempre attivo e vi è virtualmente vicino per tenervi compagnia durante la fase di lockdown!
fastfreddy

Coronavirus e rinascita della mobilità a due ruote

nuovo ruolo da protagonista per moto e scooter nell'epoca del virus?  

16 members have voted

  1. 1. nuovo ruolo da protagonista per moto e scooter nell'epoca del virus?

    • CERTAMENTE
      8
    • NON CREDO
      8


Recommended Posts

21 ore fa, cc1920 scrive:

ma abbiamo dato soldi per anni per l acquisto di auto e ora si grida allo scandalo per gli incentivi alle bici? 

Non è detto che sia d'accordo con gli incentivi auto.

Si trattava di denaro che sarebbe andato per lo più ad aziende italiane in settori ad alta occupazione.

Adesso non abbiamo libertà di aumentare la moneta circolate e c'è un enorme bisogno di aiuto ai privati.

 

Quindi sì: mi scandalizza enormemente.

  • TESLA Hug [Trolling Mode] 1

Sotto i 6000rpm è un mezzo agricolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Ario_ scrive:

Non è detto che sia d'accordo con gli incentivi auto.

Si trattava di denaro che sarebbe andato per lo più ad aziende italiane in settori ad alta occupazione.

Adesso non abbiamo libertà di aumentare la moneta circolate e c'è un enorme bisogno di aiuto ai privati.

 

Quindi sì: mi scandalizza enormemente.

ma se compravo una citroen e una vw non andavano in italia i soldi e comunque anche gli incentivi per bici monopattini etc andrebbero anche a costruttori e venditori italiano e in piu si incentiva l uso di questi mezzi in un periodo dove il trasporto pubblico è rischioso e se si gira soli in auto diventano invivibili le città

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bah, gli incentivi secondo me andrebbero eliminati a prescindere. Di solito servono solo a fare in modo che i più ricchi possano pagare meno un bene che comunque potevano permettersi ugualmente, facendo gravare il conto sulle spalle dei più poveri (visto che l'incentivo viene pagato da tutti).

Inoltre penso che come per magia il prezzo di questi mezzi aumenterà facendo in modo che con l'incentivo si venga a pagare poco meno del prezzo reale (se va bene) ma con costi enormi per lo stato in un momento in cui gli sprechi dovrebbero essere tagliati e non aumentati

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, lucagiak scrive:

Bah, gli incentivi secondo me andrebbero eliminati a prescindere. Di solito servono solo a fare in modo che i più ricchi possano pagare meno un bene che comunque potevano permettersi ugualmente, facendo gravare il conto sulle spalle dei più poveri

 

I paletti sono abbastanza rigidi, per esempio serve un ISEE sotto i 40mila euro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
5 ore fa, kukro scrive:

I paletti sono abbastanza rigidi, per esempio serve un ISEE sotto i 40mila euro.

Nello specifico non ne ero a conoscenza, ma il discorso generale per me non cambia.

Grazie comunque per la puntualizzazione, forse allora in questo caso una parvenza di senso potrebbe esserci

Resta comunque il fatto che mi piacerebbe avere da parte di chi segue con più interesse l'argomento dei feedback sull'andamento dei prezzi (di listino) pre e post incentivo in modo da verificare o (magari) confutare il mio timore su aumenti ingiustificati da mettere nel "conto incentivo"

 

Edited by lucagiak

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 18/5/2020 at 08:25, lucagiak scrive:

Nello specifico non ne ero a conoscenza, ma il discorso generale per me non cambia.

Grazie comunque per la puntualizzazione, forse allora in questo caso una parvenza di senso potrebbe esserci

Resta comunque il fatto che mi piacerebbe avere da parte di chi segue con più interesse l'argomento dei feedback sull'andamento dei prezzi (di listino) pre e post incentivo in modo da verificare o (magari) confutare il mio timore su aumenti ingiustificati da mettere nel "conto incentivo"

 

Siccome ci sono moltissimi paletti: ISEE e città al di sopra di 50k abitanti, aumentare i prezzi di listino non sarebbe poi così una scelta intelligente perché vorrebbe dire chiudersi ad altri tantissimi clienti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
1 ora fa, kukro scrive:

Siccome ci sono moltissimi paletti: ISEE e città al di sopra di 50k abitanti, aumentare i prezzi di listino non sarebbe poi così una scelta intelligente perché vorrebbe dire chiudersi ad altri tantissimi clienti.


L'ISEE sul monopattino/bici non c'è. C'è sul buono vacanze.

Che comunque con 40k di ISEE, ci rientrano l'80% degli italiani.

Edited by Nico87

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.