Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori

Recommended Posts

 

 

Cita

La ElectroMobility Poland ha presentato il nuovo marchio Izera dedicato ai modelli a batteria. I due prototipi svelati sono stati disegnati in collaborazione con l'italiana Torino Design, che ha avuto il compito di dare un'identità al brand unendo la tradizione e le tendenze del Paese di appartenenza con degli elementi moderni e contemporanei.

Stile made in Italy. La Suv e la hatchback presentano un dna comune e le caratteristiche tecniche proprie della propulsione elettrica hanno permesso di giocare con passo lungo, sbalzi limitati e grandi spazi interni. Anche il Light Design svolge un ruolo chiave, come dimostra l'utilizzo delle luci a Led nel frontale, che si trasformano in veri e propri elementi decorativi dando forma alla griglia centrale.

Obiettivo 400 km di autonomia. Il marchio Izera, il primo della Polonia nel settore, debutterà sul mercato nel 2023 e i primi modelli di serie saranno fortemente legati alle concept appena presentate. Pur non svelando tutti i dettagli della piattaforma, la ElectroMobility Poland ha confermato di voler proporre due livelli di capacità delle batterie e di avere come dati di riferimento circa 400 km di autonomia e circa otto secondi nel passaggio da 0 a 100 km/h.

Una nuova partnership. Saranno inoltre implementati dei servizi ormai molto diffusi nel settore, come una app per gestire da remoto la ricarica e la climatizzazione e un assistente virtuale integrato nell'infotainment. Questi elementi, così come gli Adas di secondo livello previsti, saranno messi a punto grazie alla collaborazione della Edag Engineering, così da ridurre i tempi e i costi di sviluppo.

QR.

 

 

 

7-2020-Izera-Elektroautos-169Gallery-39b7514f-1710560.jpg

7-2020-Izera-Elektroautos-169Gallery-40bf64c8-1710565.jpg

7-2020-Izera-Elektroautos-169Gallery-20940bfd-1710564.jpg

7-2020-Izera-Elektroautos-169Gallery-eda57055-1710561.jpg

7-2020-Izera-Elektroautos-169Gallery-f16e2293-1710547.jpg

7-2020-Izera-Elektroautos-169Gallery-f144b149-1710563.jpg

7-2020-Izera-Elektroautos-169Gallery-feaf9b45-1710550.jpg

7-2020-Izera-Elektroautos-169Gallery-41b804cc-1710549.jpg

  • I Like! 4

Nella seconda metà degli anni 60', Enzo Ferrari si divertiva a stuzzicare i vertici della Fiat, guidando personalmente berline di serie della Peugeot, una marca automobilistica che il Commendatore aveva sempre dimostrato di apprezzare...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fa piacere vedere anche la Polonia nel suo piccolissimo uscire con una proposta.


Share this post


Link to post
Share on other sites

Belli i concept della Torino Design, soprattutto quello rosso. L'unico elemento da concept stravagante sono i led sulla griglia, per il resto anche gli interni sembrano già pronti per una versione di produzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

posso dire che l'illuminazione esterna con i led "estesi" non mi dispiace affatto? (ignoro se sia fattibile a livello economico)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non male, ma cosa avrebbe di polacco?I capitali e lo stabilimento finale?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
On 2/8/2020 at 12:33, nucarote scrive:

Non male, ma cosa avrebbe di polacco?I capitali e lo stabilimento finale?

Da qualche parte devono pure cominciare ..., visto che durante il comunismo nacquero molti progetti ( nazionali ) interessanti , mai realizzati per i motivi '' politici '' !

Un paese europeo importante di 40 mln abitanti.., poi non dimentichiamo il fatto che l'economia della Polonia è una delle economie più sviluppate al mondo. Nel settore primario il Paese ha una delle percentuali più alte di occupati dell'Unione Europea: il 19%.

Nel corso degli anni è diventata la settima più grande economia dell’UE con un PIL totale di 585 miliardi di euro..

Mica siamo tutti obbligati a comprare , importare le varie Tesla & company ! 😉

Cita

Today, the creation of the Polish brand of electric cars can benefit everyone: drivers, large companies, entrepreneurs and the Polish state, among others. As regards the justification of the investment in the project, the question should not be whether we can afford to invest in such an enterprise, but whether we can afford to abandon the efforts to create it.

 

https://poloniami.pl/leta-delloro-della-polonia-e-la-sua-crescita-economica/#

Edited by Pawel72

Nella seconda metà degli anni 60', Enzo Ferrari si divertiva a stuzzicare i vertici della Fiat, guidando personalmente berline di serie della Peugeot, una marca automobilistica che il Commendatore aveva sempre dimostrato di apprezzare...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Interessante il fatto che sia un nuovo prodotto polacco, tuttavia i crossover mi fanno sempre questo effetto.

meh-cat.jpg.9d3b2bde180ed3930c6bf9621fcb140b.jpg


Sotto i 6000rpm è un mezzo agricolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  



×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.