Jump to content

Bugatti: possibile vendita a RIMAC? [Update: confermata JV Bugatti-Rimac]


Recommended Posts

1 ora fa, The Krieg scrive:

Si sta facendo un po' di casotto. Non è che il 55% della Rimac passi ai suoi azionisti eh, per cui la gestione di Bugatti-Rimac è di fatto di Rimac group che ne detiene la maggioranza, e la maggioranza di Rimac group è di Mate Rimac che è anche il CEO. Per cui VAG continua a mantenere un piede in Bugatti e uno e mezzo in Rimac, ma quest'ultima non è (ancora) in mano tedesca.

Dubito fortemente che si farà fregare da VAG il signor Rimac, se si rende conto del gioiello che ha tra le mani

 

...secondo qualche giornali del settore finanza qui, questo e solo il primo passo, per 2022 secondo loro Mate Rimac con la sua azienda ha il piano per un IPO alla borsa. Poi c'e sara ancora un cambiamento delle partecipazione dei azionari diversi.

 

Link to comment
Share on other sites

21 ore fa, iDrive scrive:

Diciamo che e Porsche che controllerà Rimac Automobili e Bugatti. Ma Porsche non controllerà Rimac Group che rimane in mane Rimac.

Come detto ci sarà l’IPO di Rimac Group, infatti questa è stata una mossa anche per avere maggiore capitalizzazione, e indovinate chi sacrificherà le proprie quote? Proprio il signor Rimac, perché Porsche farà di tutto per non scendere sotto il 24% che possiede ora, quindi, qualcuno a forza dovrà scendere…

 

Vi ripeto, nel giro di 10 anni VAG farà un’OPA su Rimac Group!

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Winkelmann ha dichiarato a Quattroruote che a breve lascerà la guida di Bugatti

 

Cita

In questa transizione, l’operazione Bugatti-Rimac potrà avere ricadute interessanti?
Beh, le ricadute immediate, che mi riguardano, sono che oggi mi occupo di due marchi (Lamborghini e, appunto, Bugatti, ndr) e che molto presto mi occuperò di uno solo (risata liberatoria, ndr). È chiaro che se il gruppo Volkswagen decide che c’è mancanza di sinergie per la marca Bugatti, è giusto che si trovasse un partner in grado di sviluppare il marchio come il marchio merita. Le dinamiche di un grande gruppo industriale sono diverse dalle scelte di una singola marca, le cose vanno viste in un contesto. Ora ci sarà il tempo tecnico per fare il passaggio di consegne, che avverrà sicuramente entro la fine dell’anno. Sul piano personale ovviamente c’è amarezza, perché ho imparato ad amare il marchio, il team… e abbiamo dimostrato che, a dispetto di quel che si poteva pensare, la Bugatti può dare tantissimo; come conto economico abbiamo messo in cassaforte un risultato record ogni anno negli ultimi tre anni; siamo riusciti a rendere la marca più visibile con idee nuove e già avevamo nei cassetti la follower della Chiron e anche un ipotetico secondo modello che sarebbe stato elettrico. Poi, chiaro che per il suo posizionamento, la mancanza di sinergie ha portato alla decisione dei vertici del gruppo di venderla.

 

 

https://www.quattroruote.it/news/industria-finanza/2021/08/13/lamborghini_winkelmann_oggi_la_nuova_countach_domani_la_gt_elettrica.html

Edited by j

1486064684650356737.gif.a00f8cace62773a93b9739b2906757ee.gif

Link to comment
Share on other sites

3 hours ago, Auditore said:

Lambo se la tengono; le sinergie lì ci sono...

Parlo del giorno in cui non si potranno avere i motori termici… rimac è molto avanti ed il gruppone potrebbe risolvere il comparto super e hyper con le unità elettriche e di gestione sviluppate da rimac… se un giorno avessi da scegliere una hyper elettrica dal prezzo smodato, tra rimac con il suo no brand, oppure Lamborghini countach-E sceglierei certamente la seconda 

Non ti curar di loro, ma sgomma e sorpassa....

Link to comment
Share on other sites

10 minuti fa, pixhell scrive:

Parlo del giorno in cui non si potranno avere i motori termici… rimac è molto avanti ed il gruppone potrebbe risolvere il comparto super e hyper con le unità elettriche e di gestione sviluppate da rimac… se un giorno avessi da scegliere una hyper elettrica dal prezzo smodato, tra rimac con il suo no brand, oppure Lamborghini countach-E sceglierei certamente la seconda 

Nell'ultima intervista di Winkelmann, si parla di un quarto modello BEV, con probabile tipologia GT 2+2. Credo che dopo la Taycan in salsa Audi arriverà quella in salsa Lambo. Quindi problemi di condivisione non ce ne sono. Oltretutto Lambo ti garantisce un rincaro sul prezzo che ti garantisce profitti invidiabili (guardare Urus>Q8)...

Link to comment
Share on other sites

9 minutes ago, Auditore said:

Nell'ultima intervista di Winkelmann, si parla di un quarto modello BEV, con probabile tipologia GT 2+2. Credo che dopo la Taycan in salsa Audi arriverà quella in salsa Lambo. Quindi problemi di condivisione non ce ne sono. Oltretutto Lambo ti garantisce un rincaro sul prezzo che ti garantisce profitti invidiabili (guardare Urus>Q8)...

Purtroppo è una politica di uniformazione distruttiva della specificità del marchio italiano, onestamente sia storicamente che concettualmente derivare lambo da delle Porsche che derivano da delle vw è un’autentica bestemmia… 

  • I Like! 2

Non ti curar di loro, ma sgomma e sorpassa....

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.