Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri, il forum dell'Automobile!
  • 0

Svolte strettissime: come comportarsi?


Question

Salve ragazzi nuovo problema guido da poco e sto avendo diciamo le difficoltà nelle svolte strette, nel centro della mia città purtroppo ci sono stradine e in più macchine parcheggiate sopra la panchina e metà strada. Nelle traverse molto strette io faccio così, prima di arrivare nella traversa rallento scalo marcia, dalla terza passo alla seconda e poi faccio questa benedetta traversa stretta anzi strettissima e puntualmente mi si spegne la macchina ogni volta ma perché dico??!! Volevo schiacciare la frizione ma tutti dicono che quando si gira e si sta per girare la frizione non si schiaccia

Link to post
Share on other sites

Recommended Posts

  • 0

Ma come no?! Pigia la frizione se i giri calano troppo ...il consiglio che ti è stato dato si riferiva certamente in caso di curva medio-veloce presa allegra, In quel caso è bene sì tenere il motore in presa...

Vedrai col tempo che giocar con la frizione nelle svolte strettissime non è solo consigliabile ma spesso necessario.

Link to post
Share on other sites
  • 0

Se vai così piano da far spegnere il motore, o scali ancora di marcia o giochi con la frizione/acceleratore in qualcunque situazione tu sia.

Pper tenerla accesa non ci sono altri modi.

 

O comprati una automatica :D

Edited by Albe89
Link to post
Share on other sites
  • 0

freno a mano e derappata 🤣

 

scherzo ovviamente, nelle curve strettissime che son talmente lente da procedere a bassissima velocità si usa schiacciare la frizione. La frizione non va premuta nelle curve più larghe e veloci

Automobili, Alfa Romeo e Fotografia

Link to post
Share on other sites
  • 0

Ragazzi grazie mille a tutti siete stati utilissimi perché mi avevano detto che non si doveva premere ma essendo che dove sto io non solo ci sono le traverse strette strette per giunta posteggiano sopra i marciapiedi. allora devo solo premere la frizione? Infatti mi sembrava strano camminando a 10 allora come dovevo fare per non farla spegnere

Link to post
Share on other sites
  • 0
On 21/11/2020 at 19:30, Marshall d teach scrive:

Ragazzi grazie mille a tutti siete stati utilissimi perché mi avevano detto che non si doveva premere ma essendo che dove sto io non solo ci sono le traverse strette strette per giunta posteggiano sopra i marciapiedi. allora devo solo premere la frizione? Infatti mi sembrava strano camminando a 10 allora come dovevo fare per non farla spegnere

 

Se posso permettermi, a 10 km/h ti conviene mettere assolutamente la prima, rischi che quando rilasci la frizione sei così lento che ti si spegne comunque.

Erro ragazzi? Non sono uno che guida tantissimo e da me le stradine strette praticamente non esistono. :mrgreen:

  • I Like! 1
  • Thanks! 1

anti-c12.jpg

Link to post
Share on other sites
  • 0
15 ore fa, Renault scrive:

 

Se posso permettermi, a 10 km/h ti conviene mettere assolutamente la prima, rischi che quando rilasci la frizione sei così lento che ti si spegne comunque.

Erro ragazzi? Non sono uno che guida tantissimo e da me le stradine strette praticamente non esistono. :mrgreen:

OK quindi comunque sia conviene mettere la prima ugualmente, però dico se è una strada che non conosco quando vado a girare vedo che è stretta devo mettere subito la prima in movimento😭😵mannaggia sembra che sia complicato ma intanto la portano gli 80enni mezzi ciechi... No e che la porto ma sono in preda all ansia perché da me corrono e rompono come i pazzi, poi tutti che parcheggiano sopra e in mezzo la strada, comunque devo impegnarmi di più allora

14 ore fa, jameson scrive:

Se è il caso metti anche la prima. Se ti hanno raccontato che "non si mette la prima in movimento" sono rimasti a 40 anni fa con le prime non sincronizzate.

Bravo hai indovinato mi hanno detto tutti così,che la prima non si mette in movimento, comunque se può essere di aiuto ho una Ford fiesta 2010

  • I Like! 2
Link to post
Share on other sites
  • 0
15 ore fa, jameson scrive:

Se è il caso metti anche la prima. Se ti hanno raccontato che "non si mette la prima in movimento" sono rimasti a 40 anni fa con le prime non sincronizzate.

 

Ti assicuro che è un pensiero comune questo anche da me, addirittura il mio istruttore di guida me lo disse.

Io però lo facevo comunque, e non mi sono mai trovato male.

 

Poi penso che ognuno abbia la propria tecnica di guida, io per esempio gioco tantissimo di frizione nelle svolte cercando di tenere la terza, ovviamente se le strade lo consentono, giusto per dirne una.

  • I Like! 1

anti-c12.jpg

Link to post
Share on other sites
  • 0
1 ora fa, Marshall d teach scrive:

OK quindi comunque sia conviene mettere la prima ugualmente, però dico se è una strada che non conosco quando vado a girare vedo che è stretta devo mettere subito la prima in movimento😭😵mannaggia sembra che sia complicato ma intanto la portano gli 80enni mezzi ciechi... No e che la porto ma sono in preda all ansia perché da me corrono e rompono come i pazzi, poi tutti che parcheggiano sopra e in mezzo la strada, comunque devo impegnarmi di più allora

 

Secondo me stai cercando una soluzione unica ad un "problema" (lo metto tra virgolette perchè non è una cosa grave, sono dubbi che vengono a tutti all'inizio e che si risolvono con la pratica) più articolato, non c'è una risposta che vada bene per tutte le situazioni, a volte può essere utile inserire la prima, altre volte invece può essere meglio abbassare la frizione e giocare con l'acceleratore, come si fa in partenza, ma dipende molto dalla strada, dalla velocità, dalla macchina, dal guidatore.

Se posso darti un consiglio, la cosa fondamentale è regolarsi con la velocità, mai prendere una curva troppo forte per non far scendere i giri, meglio un po' più piano che il contrario, perchè andando piano hai anche più tempo per capire se ti conviene mettere la prima o non ce n'è bisogno. E nella peggiore delle ipotesi, se proprio vai in difficoltà, fermati, metti la prima e riparti, quanto puoi mai perdere, 2 secondi? E se quelli dietro bussano, fregatene.

Con la pratica diventerà facile, i consigli possono essere utili ma fino ad un certo punto, devi trovare tu il sistema che ti è più congeniale. Magari, quando puoi, esci ad orari non troppo trafficati e percorri apposta queste strade che ti mettono in difficoltà, così avrai la possibilità di esercitarti senza che ci siano macchine dietro a pressarti.

Edited by GL91
  • I Like! 1
  • Thanks! 1
Link to post
Share on other sites
  • 0
2 ore fa, Renault scrive:

Ti assicuro che è un pensiero comune questo anche da me, addirittura il mio istruttore di guida me lo disse.

Io però lo facevo comunque, e non mi sono mai trovato male.

A me mi ha cazziato perché ho premuto la frizione in curva... Mi ha detto se mi volevo andare ad ammazzare... :-D

  • Haha! 1
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Answer this question...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.