Jump to content

Recommended Posts

  • 1 month later...
Cita
  • L’iconica GT 1300 Junior, manifesto dei favolosi anni 60, rivive oggi nella nuova ed esclusiva serie speciale di Stelvio GT Junior che farà il suo debutto presso le concessionarie Alfa Romeo nel weekend del 13 e 14 novembre.
  • L’Alfa Romeo GT 1300 Junior si affermò come un’icona di stile simbolo di un’epoca caratterizzata dal desiderio di riscatto sociale. Protagonista nel cinema e negli spot pubblicitari, la GT 1300 Junior veniva associata all’ideale di sportività e design distintivo funzionale alle performance.
  • Valori intramontabili che rivivono nell’esclusiva serie speciale, accentuati dal colore Ocra Lipari, una nuance dalla spiccata personalità che richiama la tradizionale audacia cromatica di Alfa Romeo. 

 

Alfa Romeo porge un ulteriore omaggio al suo ineguagliabile patrimonio storico, presentando la nuova serie speciale Alfa Romeo Stelvio GT Junior, ispirata alla GT 1300, icona degli anni 60. L’esclusiva Limited Edition si basa sull’allestimento “Veloce”, il più sportivo della gamma ed è esternamente caratterizzata dall’ accattivante colorazione Ocra Lipari che si ispira alle nuances definite “Old Timers”: un patrimonio “Heritage” distintivo del marchio e della sua tradizionale audacia nella scelta di colori dalla forte personalità. Gli interni, connotati da un’essenzialità sportiva, ospitano i sedili in pelle regolabili elettricamente che presentano un distintivo ricamo “GT Junior” sui poggiatesta anteriori, oltre a impunture specifiche, mentre sulla plancia spiccano un elegante ricamo e silhouette della GT 1300 Junior degli anni 60.

 

Si completa così un trittico di lanci di successo per il marchio del Biscione, che nel giro di pochi mesi ha già visto il rapidissimo “sold out” delle 500 unità di GTA/GTAm lanciate in maggio e l’ottima performance di vendita di Stelvio “6C Villa d’Este”. Alfa Romeo conferma quindi la propria ineguagliabile capacità di creare vetture caratterizzate da scelte estetiche e funzionali che durano nel tempo e ispirano modelli di assoluta attualità.

 

Giulia GT 1300 Junior: il manifesto di un’epoca 

L’esclusiva serie speciale si ispira a uno dei modelli più iconici del marchio, l’indimenticabile GT 1300 Junior che, nel decennio di produzione iniziato nel 1966, fu commercializzata in quasi 100.000 unità.
Derivata dalla Giulia Sprint GT, con carrozzeria Bertone e motore da 89cv, la GT 1300 Junior si affermò ben presto come una vettura che incarnava appieno lo spirito degli anni 60, quelli della rinascita e del boom economico in cui i sogni, anche quello di possedere una vettura sportiva ed elegante, diventavano raggiungibili: non a caso, il claim pubblicitario di Alfa Romeo in voga in quel periodo recitava: “Una vittoria al giorno, con una vettura per tutti i giorni”.
La GT 1300 Junior rappresentò una splendida antesignana del bilanciamento tra bellezza e funzionalità tipico di Alfa Romeo, ambasciatrice di un “timeless design” dalle forme leggere ma possenti, pronte a scattare come quelle di un atleta.

 

Stelvio GT Junior: bellezza senza tempo

Gli stessi valori e le stesse caratteristiche si ritrovano nell’attuale Edizione Limitata “GT Junior” di Stelvio, equipaggiata con propulsore 2.2 Turbo Diesel da 210 CV, 4 cilindri in alluminio con albero di trasmissione in carbonio, abbinato al cambio automatico a 8 marce e alla trazione integrale. Oltre che per l’audace Ocra Lipari, Stelvio “GT Junior” si caratterizza all’esterno per i cerchi in lega leggera da 21” a cinque fori. Sono di serie le palette del cambio automatico in alluminio solidali al piantone dello sterzo e disponibili i sistemi ADAS L2, i sensori di parcheggio anteriori, il wireless charger e il portellone posteriore ad azionamento automatico.
A completare i contenuti di serie troviamo i cristalli posteriori oscurati, il pack noise reduction, le calotte specchio dark miron e i fendinebbia a led.        
Il listino di Stelvio “GT Junior” è di 72.750€.

 

 

 

86897C4E-F713-472C-8B04-E0993380A9FD.thumb.jpeg.56b4d7021f2d201b4b7ceee1ac90bcc6.jpeg

6075A821-0A32-4AFF-A121-B31F6447D995.jpeg

58202DCC-ABC9-4749-A80F-4D1B436C9201.jpeg

F4298C84-AB8B-4A49-9D0D-B6FE2A86BD93.jpeg

94A64FCD-67D9-46D0-96E8-DDD36E1245A8.jpeg

19FE5466-0109-4EE8-A786-20AC148262B2.jpeg

357477EE-656F-4D22-A86C-31B23FA124DE.jpeg

3C53A5EB-2A30-484E-B2F5-1B43C9B31604.jpeg

33608C94-4654-4D6D-991B-F1B4C13E5DF2.jpeg

4406C35F-75C4-4F61-B62A-A0F3F09D5E53.jpeg

 

via Alfa Romeo

Edited by __P
Link to comment
Share on other sites

a me pare un'operazione commercialmente sensata, è una specie di programma di semi-personalizzazione a costo limitato (per l'azienda). Che poi non risponda a criteri di purezza della razza, immagino che ce ne faremo una ragione.

  • I Like! 2
  • Alfa Romeo Hug [Trolling Mode] 1
Link to comment
Share on other sites

59 minuti fa, KimKardashian scrive:

Voglio la Tonale Alfasud! 😍

 

No per quello c'è già in programma la versione Speciale Alfa Romeo Tonale Arna TI

  • I Like! 1
  • Haha! 2
  • Adoro! 2

"Qualche emiro che compra una Ferrari lo troverò sempre. Ma se il ceto medio finisce in miseria, chi mi comprerà le Panda?"

Sergio Marchionne

 

Follow me on Instagram

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.