Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Recommended Posts

 

On 26/12/2020 at 21:54, 1happydream scrive:

qualcuno può confermare che questo Furgone frigorifero vada a - 80° ?

 

On 26/12/2020 at 22:03, Kangoo scrive:

No, quasi sicuramente è un classico -20°C con all'interno appositi contenitori isotermici con ghiaccio secco per garantire i -80°C per il vaccino. In caso di viaggi lunghi si effettua il refill del ghiaccio secco lungo il percorso.

 

Esattamente, riporto anche una parte di un articolo in cui se ne parla: 

 

Cita

[...]

  • We also have developed packaging and storage innovations to be fit for purpose for the range of locations where we believe vaccinations will take place. We have specially designed,temperature-controlled thermal shippers utilizing dry ice to maintain recommended storage temperature conditions of -70°C±10°C for up to 10 days unopened. The intent is to utilize Pfizer-strategic transportation partners to ship by air to major hubs within a country/region and by ground transport to dosing locations.
  • We will utilize GPS-enabled thermal sensors with a control tower that will track the location and temperature of each vaccine shipment across their pre-set routes, 24 hours a day, seven days a week. These GPS-enabled devices will allow Pfizer to proactively prevent unwanted deviations and act before they happen.
  • Once a POU receives a thermal shipper with our vaccine, they have three options for storage:
    • - Ultra-low-temperature freezers, which are commercially available and can extend shelf life for up to six months.
    • - The Pfizer thermal shippers, in which doses will arrive, that can be used as temporary storage units by refilling with dry ice every five days for up to 30 days of storage.
    • - Refrigeration units that are commonly available in hospitals. The vaccine can be stored for five days at refrigerated 2-8°C conditions.
  • After storage for up to 30 days in the Pfizer thermal shipper, vaccination centers can transfer the vials to 2-8°C storage conditions for an additional five days, for a total of up to 35 days. Once thawed and stored under 2-8°C conditions, the vials cannot be re-frozen or stored under frozen conditions.
  • The various storage options at the POU allow for equitable access to the Pfizer vaccine to areas with differing infrastructure.

[...]

Fonte:  https://www.pfizer.com/news/hot-topics/covid_19_vaccine_u_s_distribution_fact_sheet

 

 

 

 

 

Basti pensare che il gas metano liquido sta per giorni tra i -140 e -120° C nei serbatoi dei camion a metano:

20171123_090253-1024x768.jpg

 

20171123_090246-1024x768.jpg

 

Cita

[...]

 

Il gas naturale liquido (LNG) dopo il rifornimento è stivato all’interno di un serbatoio criogenico sottovuoto ventilato che mantiene il gas allo stato liquido (tra i -120 e i -140 °C e tra i 5 e gli 8 bar). Il serbatoio è composto da due involucri concentrici: quello più esterno costituito da acciaio al carbonio, mentre quello interno da materiale resistente a basse temperature. Inoltre, nell’intercapedine tra gli involucri è eliminata l’aria ed è inserita della perlite per aumentare l’isolamento e diminuire la trasmissione del calore all’interno. Questo serbatoio, progettato per reggere fino a una pressione di 65 bar, ha un range di funzionamento compreso tra gli 1 e i 16 bar e adotta ben due valvole di sicurezza che entrano in azione non appena il serbatoio raggiunge una pressione interna superiore ai 16 bar. Prima della sua messa in commercio il serbatoio criogenico viene sottoposto a severissimi test per valutarne i criteri di sicurezza: caduta libera da un’altezza di 9 metri per il fondo e il lato, caduta libera da 3 metri per la parte frontale, test vibrazionale e test ad alte temperature.

[...]

Fonti: 

https://www.camionsupermarket.it/blog/volvo-lng-lera-della-decarbonizzazione#

https://docplayer.it/8994777-Caratteristiche-e-sicurezza-dei-serbatoi-criogenici-per-gnl.html

Link to comment
Share on other sites

  • J-Gian changed the title to Furgone a -80° C?

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Similar Content

    • By Jack.Torrance
      Non ho trovato il vecchio topic, quindi ne apro un altro.
      Eventulamete unite col vecchio (col cerca non da nulla...)
       
       
      Sistema D****R: spezzata la catena che prometteva auto a_noleggio_a_prezzi_stracciati
       
      Da quattroruote.it
       
       
      Diciamo che puzzava da lontano un miglio...
       
      P.s.
      Com'è che mi ha messo gli asterischi?
    • By J-Gian
      In questi giorni su Facebook ed altri social network, hanno ripreso a circolare due immagini già viste almeno sei anni fa: raffigurano un dispositivo incastonato in un guardrail che secondo l'opinione della collettività dovrebbe rappresentare un "nuovo tipo di autovelox camuffato".
       
       
      Alcune fonti: uno - due - tre
       
      Una Bufala?
      SO...
       
      Il dispositivo che si vede nelle immagini esiste davvero, ma è solo una parte dell'apparato: si tratta del Traffic observer LMS-6 (Brochure).
      Quello all'interno del guardrail è il rilevatore. Ma come si può apprezzare nelle immagini seguenti, poco distante vi è anche una colonnina più alta e ben visibile contenente le fotocamere. Quindi nessun tentativo di mimetismo, ma solamente delle foto incomplete di un'apparecchiatura che per ragioni funzionali è un po' differente da quelle a cui siamo abituati.
       
       
      Credit: autovelox photored sicve-tutor sorpassometro: L'autovelox nel guard-rail
       
       
      Ma allora dobbiamo preoccuparci?
      NO...
       
      Se torniamo indietro di 6 anni, cioè al giorno in cui sono comparse le immagini di cui sopra, quel tipo di autovelox non era nemmeno utilizzato in Italia, quindi l'appello era tranquillamente passabile per una bufala (vedi Il Disinformatico). Ora le cose sono un po' cambiate, perché a tutti gli effetti può venire utilizzato anche nel nostro paese: l'omologazione (vedi documento) infatti è avvenuta nel 2008, anche se solamente come rilevatore di velocità. Ciò in ogni caso non costituisce un problema...
       
      Il tono allarmistico infatti è completamente fuori luogo, visto che l'apparecchio - per come è stato omologato - all'atto pratico funziona ne più e ne meno come un normale autovelox. Ad essere pignoli dobbiamo segnalare che riesce a lavorare su un raggio un po' più ampio, ma si parla di una decina di metri.
       
      Inoltre il dispositivo viene sempre segnalato, alla stessa maniera di tutte le altre postazioni fisse. Quindi nessun inganno, nessuna "furbata" per incastrare guidatori fuorilegge... Il che già di suo è il colmo dei colmi...
      Quindi niente paura! E se vedete qualche conoscente che va in escandescenza dopo aver abboccato all'ennesima riesumazione di qualche esaltato del web, mandatelo qui a sbollire...
       
       
       
      Allegati:


      Traffic observer LMS-6 - Autovelox Guardrail - Autopareri (1).pdf
      Traffic observer LMS-6 - Omologazione Autovelox Guardrail - Autopareri.PDF
    • By indeciso88
      Le Iene | I SERVIZI | 2014 - VIVIANI: E se l?acqua fosse un carburante? - Video Mediaset
      servizio di stasera, cosa ne pensano gli ingegneri? Ma come fa a riuscire acqua dagli scarichi? Non dovrebbe distruggersi nella combustione?
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.