Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri!

Recommended Posts

  • Replies 63
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Apro questa discussione per parlare dell'imminente debutto in Borsa di Stellantis.    Qui di seguito vi lascio il link ad un articoli di Milano Finanza.    https://www.milanofinanz

secondo me no, le azioni si deprezzano causa stacco del dividendo, a questo punto forse aspetterei di capire primo giorno di apertura di stellantis ( o meglio, secondo, visto che a Ny essendo la borsa

Stavo guardando le sigle:   Stellantis>>>>STLA   Tesla>>>>TSLA.   Coincidenze? Io non credo (cit.).

Posted Images

PSA nel H1, malgrado il forte calo ha fatto risultati operativi record, con 8% di margini... nel H2 mi aspetto un margine a doppia cifra, secondo me sarà superiore al 12%.

 

Stesso casi per FCA che aveva fatto un Q3 record e si presume che il Q4 sara ancor migliore. ;)

  • I Like! 1
Link to post
Share on other sites
On 17/1/2021 at 14:40, davos scrive:

Cosa sarebbe lo split? È stato distribuito il dividendo straordinario che verrà accreditato il 29 gennaio

scusami, intendo dire quando rimane sospeso nella decisione se ritirarlo o convertirlo in ulteriori azioni stellantis 

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, iDrive scrive:

PSA nel H1, malgrado il forte calo ha fatto risultati operativi record, con 8% di margini... nel H2 mi aspetto un margine a doppia cifra, secondo me sarà superiore al 12%.

 

Stesso casi per FCA che aveva fatto un Q3 record e si presume che il Q4 sara ancor migliore. ;)


quindi il bilancio sarà positivo, non creerà un rialzo in borsa quando verrà pubblicato (a proposito, quando lo pubblicheranno?) ?

 

Forse la metto troppo semplice, ma con un bilancio comunque positivo con la una ripresa economica tra 1/2 anni il trend non può che essere positivo?

Edited by tipt
Link to post
Share on other sites
Cita

Stellantis: debutto boom in Borsa, +7,5% finale 

Il nuovo titolo ha debuttato sulla stessa linea anche sul listino di Parigi, mentre sarà martedì 18 la sua prima giornata a Wall Street

MILANO 
(ANSA) - MILANO, 18 GEN - Ottimo sbarco in Borsa per Stellantis: il titolo del gruppo nato dalla fusione di Fca e Psa a Milano ha chiuso la sua prima seduta, contraddistinta da un progressivo rialzo, in aumento del 7,57% a 13,52 euro. In scia Exor, che ha segnato una crescita finale del 2,6% a 66,8 euro.

 

Stellantis ha debuttato sulla stessa linea anche sul listino di Parigi, mentre sarà domani la sua prima giornata a Wall Street, oggi chiusa per il Martin Luther King Day.

 

"Siamo molto orgogliosi di essere qui oggi per il primo giorno di quotazione di Stellantis, una nuova società, un nuovo inizio, un vero traguardo storico - ha detto John Elkann in un video messaggio - per tutti noi che lavoriamo per Stellantis". "Stellantis - ha aggiunto - rappresenta un'opportunità straordinaria in questa era di sfide e tuttavia molto emozionante, di profondo cambiamento per la nostra industria. La sua velocita, la sua intensità e la sua energia è equivalente a quanto accadde alle sue origini, alla fine del diciannovesimo secolo". "Possediamo le dimensioni, le risorse, la diversità e il know-how necessari per cogliere con successo le opportunità offerte dalla nuova era dei trasporti. La nostra aspirazione è quella di costruire qualcosa di unico e di grande offrendo ai nostri clienti veicoli e servizi per la mobilità originali, sicuri, pratici, innovativi e sostenibili". Lo ha detto John Elkann, presidente di Stellantis, nel corso della cerimonia di quotazione del titolo a Milano e Parigi. "Siamo convinti che il prossimo decennio porterà a una ridefinizione della mobilità come la conosciamo oggi, ed è proprio per questo motivo che abbiamo creato Stellantis".

"Ci sentiamo fiduciosi e stiamo affrontando questa sfida con molta umiltà ma abbiamo il sostegno dei nostri azionisti che hanno supportato la fusione con più del 99% dei voti da entrambi i lati. Questo è un grande segno di supporto, un grande segno di fiducia che ci stanno dando, abbiamo una grande visibilità di che cosa dobbiamo fare per realizzare il lavoro e questo sarà certamente la nostra prima priorità". Lo ha detto Carlos Tavares, ceo di Stellantis, nel corso della cerimonia di quotazione. "Oggi è il giorno in cui nasce Stellantis, una fusione che crea valore per 25 miliardi e siamo qui per realizzare questo lavoro con il vostro supporto. Grazie per il vostro supporto e state sicuri che non vi deluderemo".

 


via ANSA 

Link to post
Share on other sites

Era normale che sarebbe salita. Già PSA e FCA non quotavano molto ma è chiaro che unite si no molto più forti che separate. Possono fare più utili e hanno sinergie. 

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, tipt scrive:

Anche oggi +4%... sono tentatissimo...

Almeno non tu sia un trader sfrenato secondo me ti conviene entrare senza tergiversare oltre alle 15:40 c'è pure la conferenza di Tavares e i primi scambi al nyse (ieri era chiuso).

In ottica long il prezzo d'entrata non è così importante, specialmente su un titolo del genere che è lecito pensare sia sottostimato al momento.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Similar Content

    • By j
      Stellantis è stata selezionata da Thales Alenia Space, all'interno degli accordi tra ASI e NASA per il progetto Artemis che prevede il ritorno dell'uomo sulla Luna in questo decennio, per lo sviluppo di tecnologie e lo studio di sistemi di trasporto per l'esplorazione umana della superficie lunare e un rover automatizzato per il trasferimento di materie prime.
       
      https://www.astrospace.it/2021/04/08/thales-alenia-space-scelta-da-asi-per-studiare-nuove-tecnologie-lunari/
    • By Beckervdo
      Stellantis vara una nuova piattaforma per i LCV (Light Commercial Vehicle) con architettura Fuel Cell. Tale piattaforma è realizzata in collaborazione con Faurecia e Symbio(JV paritetica tra Faurecia e Michelin)
      Nello specifico la piattaforma avrà:
      Medesime capacità di carico dei modelli con motore a combustione interna (ICE) Meno di 3/4 minuti necessari per il rifornimento del serbatoio di idrogeno. Più di 400 km di autonomia. Per fare ciò, tutta la componentistica della Fuel Cel è stata integrata al di fuori dello spazio di carico della piattaforma concepita per l'utilizzo Full Electric. In questo modo si garantirà la modularità del sistema fra le due alimentazioni. 
      Faurecia svilupperà, fornirà ed assemblerà il sistema dei serbatoi per l'idrogeno nel suo centro di esperti in Bavans (Francia), costituito da tre serbatoi in pressione, in grado di sopportare i 700 bar di pressione a cui verrà stoccato l'idrogeno. Un totale di 120 litri di H2 verranno stipati, così da avere ZERO emissioni ed una autonomia di oltre 400 km. 
       
      La Fuel Cell sviluppata da Symbio è in grado di erogare 45 kW di picco e sarà supportata dal pack batterie in uso sui modelli PHEV del gruppo Stellantis. Questo per utilizzare la batteria nelle fasi di start/stop, nelle fasi di accelerazione e in quelle di decelerazione si utilizza la frenata auto-rigenerativa per ricaricare il pack batterie. 
       

    • By Sandro
      Che la rivoluzione dell'auto elettrica abbia inizio?
      Tesla raggiunge una capitalizzazione di 20 miliardi di dollari: qual è il segreto della Apple dell'auto? - Il Sole 24 ORE
      In verità non capisco come possa avere così tanto credito in borsa; ma forse è solo una nuova bolla speculativa.
      É anche vero che già nel 2009 la Daimler era entrata in Tesla con una quota significativa Daimler acquista il 10% di Tesla - Il Sole 24 ORE e poi c'è anche lo zampino di Google Google e Tesla trattano per la vettura «senza autista» - Il Sole 24 ORE.
      Qualche bene informato può illuminarci col suo sapere?

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.