Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Elon Musk, il troll del capitalismo e della finanza


Davialfa
 Share

Recommended Posts

8 minuti fa, A.Masera scrive:

 

Convertendo la tratta ferroviaria esistente...

 

NYC magari è l'esempio peggiore (ma c'è un mega progetto di ristrutturazione per il JFK), ma a Londra ad esempio abbiamo il Gatwick ed il Stansted Express che fanno solo la tratta Gatwick/Victoria.

 

 

 

 

Si, ok, ma Hyperloop non ha proprio senso, va bene in mezzo a deserti dove non c'è nulla. Piuttosto in molti casi si convertono /costruiscono ferrovie per uso MagLev.

 

Questo ha un senso nel prossimo secolo, non un tubo sottovuoto di 50 o 100 km

 

Hai visto l'accelerazione? in poco tempo si è a 400 km /ora. una cosa pazzesca, il miglioramento anche solo rispetto ad un treno molto veloce è incredibile. 

Link to comment
Share on other sites

12 minuti fa, A.Masera scrive:

 

Convertendo la tratta ferroviaria esistente...

 

NYC magari è l'esempio peggiore (ma c'è un mega progetto di ristrutturazione per il JFK), ma a Londra ad esempio abbiamo il Gatwick ed il Stansted Express che fanno solo la tratta Gatwick/Victoria.

 

 

 

 

 

Ti ripeto: certe velocità impongono certi spazi e certi raggi di curvatura. Convertire un vecchio tracciato non serve ad una mazza. Dove vai a 100 km/h ci puoi andare magari a 200 km/h non a 300 non a 600 certamente non a 1000.

  • I Like! 3

Mazda MX-5 20th anniversary "barbone edition" - Tutto quello che scrivo è IMHO

k21x8z.png

Link to comment
Share on other sites

8 minuti fa, A.Masera scrive:

 

Convertendo la tratta ferroviaria esistente...

 

NYC magari è l'esempio peggiore (ma c'è un mega progetto di ristrutturazione per il JFK), ma a Londra ad esempio abbiamo il Gatwick ed il Stansted Express che fanno solo la tratta Gatwick/Victoria.

 

 

 

 

 

la linea ferroviaria esistente ha molte fermate intermedie e ad un certo punto devi cambiare con la metro.

https://www.rome2rio.com/it/map/Aeroporto-New-York-JFK-JFK/Grand-Central-Terminal-Stazione#r/Train-line-7-subway

 

dovresti creare un tunnel diretto specifico con costi inauditi e non avrebbe senso lo stesso visto che sarebbero solo 18km...

  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, itr83 scrive:

 

la linea ferroviaria esistente ha molte fermate intermedie e ad un certo punto devi cambiare con la metro.

https://www.rome2rio.com/it/map/Aeroporto-New-York-JFK-JFK/Grand-Central-Terminal-Stazione#r/Train-line-7-subway

 

dovresti creare un tunnel diretto specifico con costi inauditi e non avrebbe senso lo stesso visto che sarebbero solo 18km...

si, NY non è l'esempio migliore...

Link to comment
Share on other sites

5 minuti fa, jeby scrive:

 

Ti ripeto: certe velocità impongono certi spazi e certi raggi di curvatura. Convertire un vecchio tracciato non serve ad una mazza. Dove vai a 100 km/h ci puoi andare magari a 200 km/h non a 300 non a 600 certamente non a 1000.

è impossibile. un hyperloop deve funzionare quasi in linea retta sempre, se fuori terra o sotto terra dipende dalla situazione e dal budget, stiamo veramente discutendo problematiche reali e dettagli degli impianti della USS-Enterprise.

 

piuttosto è possibile che in certe situazioni (vedi il caso Baltimora -Washington) arrivino treni MagLev da oltre 400 km/ora, quello  è plausibile nel futuro (decadi eh)

 

comunque di sicuro in generale c'è un interesse sul trasporto di terra e su linea fissa (non più rotaia propriamente detta magari) 

Edited by Matteo B.
Link to comment
Share on other sites

ma io come già avevo detto a dubai un hyperloop lo costruirei subito, subitissimo se pagano loro!

 

l'hyperloop in mezzo a un deserto se ci si pensa bene sarebbe giusto, niente sabbia sui binari o sui sistemi di sostentamento dei maglev, servono invece enormi filtri per l'aria ma con i soldi degli sceicchi tutto é fattibile

 

io punterei su quello se fossi il costruttore: hyperloop nei deserti, dove si puó costruire da zero, non ci sono "folle" di pendolari e puó servire anche come attrazione turistica:

 

1_16a0848e68d.2177929_1892579845_16a0848e68d_large.jpg

Edited by shadow_line
Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Damynavy scrive:

Se fossi miliardario e visionario, investirei in questo settore.

 

sicuramente, anche per me investire sui supersonici specialmente sulle tratte in cui si puó viaggiare sul mare ha molto senso

 

su terra per usi generalistici il massimo a cui si puó puntare sono i maglev giapponesi in aria libera

 

hyperloop come dicevo va bene come tecologia-spettacolo, ad uso turistico-metropolitana intracittadina, nei paesi desertici ricchissimi

 

Link to comment
Share on other sites

10 minuti fa, shadow_line scrive:

 

sicuramente, anche per me investire sui supersonici specialmente sulle tratte in cui si puó viaggiare sul mare ha molto senso

 

 

 

Ovviamente, c'è molto lavoro da fare.

 

Ma, non si parte da un foglio bianco.

  • I Like! 2
Link to comment
Share on other sites

On 19/2/2021 at 14:53, A.Masera scrive:

 

Quindi riepilogando Hyperloop è una bufala impossibile e senza futuro perchè così deciso dai sapienti ingegneri di Autopareri.

 

Gli stessi che 10 anni fa reputavano l'auto elettrica "non sostenibile", "impossibile da realizzare se non in 50 anni".

 

Probabilmente gli stessi che 20 anni fa avrebbero giudicato impossibile un progetto come il Burj Khalifa o che fino all'alto ieri consideravano le centrali a fusione "fantasia anni 50".

 

 

Io continuo a pensare che Hyperloop una volta perfezionato e rivisto possa essere una valida alternativa di lusso al treno. Non potrà mai sostituire i sistemi classici ma potrebbe trovare la sua fetta di mercato su tratte brevi, molto costose o che semplicemente necessitano di collegare velocemente hub o città strategicamente importanti. Non sono stupido, è ovvio che per costo dell'energia, territorio, burocrazia e via dicendo in Italia sia un progetto utopico. Ma coprire tratte in mezzo al nulla tra Dubai e Abu Dhabi sarebbe fattibile domani.

 

P.s. consiglio per tutti.... io non sono scemo, ma coloro che sono più colti ed intelligenti di me farebbero meglio ad essere meno presuntuosi. Ricordatevi sempre che da qualche parte c'è sempre qualcuno migliore di voi che a differenza vostra non sentenzia, anche se potrebbe farlo. Un pò più di umiltà non guasterebbe.

 

@Cosimo non parlo di te

 

P.s.2 @Cosimo si qui parlo di te :D 

 

Questi qui sotto non sono i fan delle giacche di Gigi D'Ag

 

36847-enter-ti_base1.jpg?itok=76rCVQf91_16a0848e68d.2177929_1892579845_16a0848

ti rispondo velocemente perchè devo finire un po' di arretrati di bautiful e ho appena scoperto che ridge sta mandando a cagare brooke:

"Quindi riepilogando Hyperloop è una bufala impossibile e senza futuro perchè così deciso dai sapienti ingegneri di Autopareri."

Hyperloop al momento è un bel giocattolone che non esiste. Non sono ingegnere, non sono sapiente. Sono anni che ne parlano ma di tratte dimostrative che abbiano un senso non ce ne sono. Forse ci sarà un pezzettino arabo per un expo. 

"Gli stessi che 10 anni fa reputavano l'auto elettrica "non sostenibile", "impossibile da realizzare se non in 50 anni"."

L'auto elettrica non è sostenibile, non lo dico io, ma chi la produce. Soprattutto lo dicono i bilanci di chi la produce se hai la pazienza di farteli spiegare da uno che fa quello di mestiere. Funziona se sovvenzionata.  Cosa ancora più importante, non è al momento sostenibile il sistema energetico che le sta attorno. Voui l'elettrico diffuso? benissmo, cominciamo a ripensare il nucleare 

"Probabilmente gli stessi che 20 anni fa avrebbero giudicato impossibile un progetto come il Burj Khalifa o che fino all'alto ieri consideravano le centrali a fusione "fantasia anni 50"."

 

Non capisco l'esempio. Solo perchè è alto? Se ho capito bene sei nel campo, quindi sai meglio di me che quell'edificio non ha nulla di innovativo se non il fatto di essere molto alto. Semplicemente si voleva ottenere un primato e si son cacciati tanti soldi da riuscirci. Però sai meglio di me che ha rischiato di rimanere incompleto per soldi e che adesso che è finito ha i suoi bei problemi oscillazioni e cazzi vari tecnologici. Detto questo: che c'azzecca con l'ipertubone?

 

"Io continuo a pensare che Hyperloop una volta perfezionato e rivisto possa essere una valida alternativa di lusso al treno. Non potrà mai sostituire i sistemi classici ma potrebbe trovare la sua fetta di mercato su tratte brevi, molto costose o che semplicemente necessitano di collegare velocemente hub o città strategicamente importanti. Non sono stupido, è ovvio che per costo dell'energia, territorio, burocrazia e via dicendo in Italia sia un progetto utopico. Ma coprire tratte in mezzo al nulla tra Dubai e Abu Dhabi sarebbe fattibile domani."

 

Prima di perfezionarlo devi industrializzarlo però eh.. non bastano le maquette, quelle le porti alle fiere. Progetti licenziati da tesla che girano (ebbene si, me li son letti) sono francamente imbarazzanti, hanno delle lacune tecniche (a partire dalla sicurezza dell'eventuale cliente) che saltano agli occhi anche a chi di tecnologia mastica poco. 
Ammesso che usarlo da Abu Dabi a DUbai abbia un senso, come fai a dire che è fattibile domani? Non c'è evidenza che sia una circa la tua affermazione. 
Non ultimo st'accrocchio dovrebbe viaggiare praticamente in linea retta e perfettamente in piano, ti immagini ipotizzare delle tratte in posti che non siano un deserto? 

"P.s. consiglio per tutti.... io non sono scemo, ma coloro che sono più colti ed intelligenti di me farebbero meglio ad essere meno presuntuosi. Ricordatevi sempre che da qualche parte c'è sempre qualcuno migliore di voi che a differenza vostra non sentenzia, anche se potrebbe farlo. Un pò più di umiltà non guasterebbe."

 

non ti conosco quindi non posso darti dello scemo,  ma secondo me sull'entusiasmo generato dal fenomeno Tesla hai preso le notizie relative a ipertubone un po' acriticamente. 

 

Non è un discorso di presunzione, è che siamo su di un forum eminentemente di cazzeggio, che però parla in senso lato di tecnologia. Certe notizie sono abbastanza facilmente verificabili, ormai si dovrebbe essere sufficientemente sgamati da fare la tara al sensazionalismo di certi imprenditori che assomigliano pericolosamente a imbonitori. 

 

Adesso torno a beautiful, buon sabato 

  • I Like! 4
  • Haha! 1
  • Thanks! 2

CI SEDEMMO DALLA PARTE DEL TORTO VISTO CHE TUTTI GLI ALTRI POSTI ERANO OCCUPATI

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.