Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri!

Elon Musk, il troll del capitalismo e della finanza


Recommended Posts

tra l'altro le turbine eoliche non sono neanche l'unico modo per produrre energia dal vento, semplicemente sono il sistema a grande scala messo in atto da grandi investitori (che coincidono spesso con i "vecchi" produttori di energia). Ci sono vari posti nel mondo in cui esiste produzione di energia eolica a piccola scala o a grande scala ma distribuiti sul territorio, che sono funzionali ed efficienti (anche economicamente, perché danno lavoro locale e sono compatibili con altre attività, a differenza dei grandi parchi eolici), ma che sono ostracizzati dai grandi produttori. Questo per dire che certi problemi non sono solo tecnici, ma di concentrazione delle risorse e oligopolio.

  • I Like! 1
Link to post
Share on other sites
  • Replies 174
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Questa mattina mi è capitato di leggere un articolo su Elon Musk che credo racchiuda alla perfezione il mio pensiero su di lui ed il motivo per cui non riesco a non provare un po’ di antipatia verso T

hai fatto i compiti a casa? letto come si fa a fare il vuoto? ti sei informato su quanto siano realmente a a punto i progetti per sta menata di hyperloop? hai fatto qualche considereazione

Ma infatti, pensa all'utente cumune. Già fargli sopportare 2 g in continuo è un "discomfort" a dir poco.     Ho parlato di fattibilità dell'hyperloop in sé? non mi pare. I prototipi,

Posted Images

59 minuti fa, TonyH scrive:

 

Tranquillo, sono già passati a soluzioni più estreme.

Che no, non è la cattura di CO2 in atmosfera (che nonostante i buoni risultati e i possibili usi per fare carburante di sintesi non viene pubblicizzata nè sovvenzionata. Troppo tecnica, non ci puoi raccontare storie sopra o dipingere scenari idilliaci di gente in tutina bianca che vive in arcology in mezzo al verde)

In pratica, utopie anni '60 reloaded. 😂

Archepensevoli spanciasentire Socing.

Link to post
Share on other sites
7 ore fa, A.Masera scrive:

 

Potrei dirti che c’è un sacco di gente che si spara 300km al giorno e vive ore al giorno in auto in colonna. Personalmente l’idea di entrare in stazione a Bolzano ed arrivare ad Amsterdam in un’ora mi elettrizza non poco. E per le consegne? Consegne di farmaci, organi, ecc? Mia nonna negli anni 30 viveva in un paesino e faceva casa lavoro a piedi, 40 km al giorno. Pensa quanta fatica e quanto tempo sottratto a se o alla sua famiglia. 
 

non penso che l'idea possa essere partire da Bolzano e arrivare ad Amsterdam...  Incominciare a bucherellare la terra in ogni suo dove per mettere dei cuniculi semi-depressurizzati è senza senso e penso nemmeno chi ha a cuore il progetto Hyperloop lo ritenga possibile e sostenibile.

 

Può essere che in futuro verranno organizzati alcuni collegamenti similar Hyperloop, ma sicuramente non parliamo di migliaia di km e sopratutto solo per selezionatissime tratte.

 

Mi sa che per raggiungere Amsterdam da bolzen ti converrà ancora prendere l'aereo

Link to post
Share on other sites
14 ore fa, Davialfa scrive:

non penso che l'idea possa essere partire da Bolzano e arrivare ad Amsterdam...  Incominciare a bucherellare la terra in ogni suo dove per mettere dei cuniculi semi-depressurizzati è senza senso e penso nemmeno chi ha a cuore il progetto Hyperloop lo ritenga possibile e sostenibile.

 

Può essere che in futuro verranno organizzati alcuni collegamenti similar Hyperloop, ma sicuramente non parliamo di migliaia di km e sopratutto solo per selezionatissime tratte.

 

Mi sa che per raggiungere Amsterdam da bolzen ti converrà ancora prendere l'aereo

 

Chiaro che non tutte le tratte saranno convenienti/possibili.

 

Ma già soltanto pensare un collegamento aeroporto/centro città rapidissimo sarebbe un grandissimo miglioramento.

 

Considerate che è stata abbandonata l'idea di un sottovuoto perfetto.

 

Per fare un esempio pratico, se arrivate a London Gatwick dovete ritirare il bagaglio, prendere la monorotaia che vi porta via dal Terminal da lì salire sul Gatwick Express che percorre 43km in 30 minuti fino a Victoria senza fermate intermedie. Con Hyperloop sarebbero 4 minuti.

 

Ancora peggio NYC: il percordo JFK/Manhattan ci impiega in Taxi mediamente 60-80 minuti senza traffico o imprevisti. Io ho impiegato 2 ore.

 

Un collegamento Hyperloop impiegherebbe 2 minuti.

 

Non serve scavare tunnel

 

Risultato immagini per hyperloop airport connection

Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, A.Masera scrive:

 

Chiaro che non tutte le tratte saranno convenienti/possibili.

 

Ma già soltanto pensare un collegamento aeroporto/centro città rapidissimo sarebbe un grandissimo miglioramento.

 

Considerate che è stata abbandonata l'idea di un sottovuoto perfetto.

 

Per fare un esempio pratico, se arrivate a London Gatwick dovete ritirare il bagaglio, prendere la monorotaia che vi porta via dal Terminal da lì salire sul Gatwick Express che percorre 43km in 30 minuti fino a Victoria senza fermate intermedie. Con Hyperloop sarebbero 4 minuti.

 

Ancora peggio NYC: il percordo JFK/Manhattan ci impiega in Taxi mediamente 60-80 minuti senza traffico o imprevisti. Io ho impiegato 2 ore.

 

Un collegamento Hyperloop impiegherebbe 2 minuti.

 

Non serve scavare tunnel

 

Risultato immagini per hyperloop airport connection

con il massimo rispetto e la simpatia, 

 

ma ti rendi conto delle puttanate che stai dicendo su sto benedetto hyperloop? :mrgreen: 

fatti due domande e datti due risposte. 
E' tecnicamente fattibile?

E' economicamente sostenibile?

E' veramente utile?

Per le tratte che prevedi avrà mai tempo di accelerare e frenare mantenendo tempistiche accettabili?

A cosa ti serve far cento km dall'aeroporto al centro città spendendo fottilioni per risparmiare 15 minuti netti?
Sicuro sia richard branson e non richard benson? 

 

Spoiler 
Prima di dirmi che è tecnicamente fattibile ti prego di perdere 5 minuti netti e googolare Plum Brook station, così ti fai un recap sui più avanzati sistemi di creazione del vuoto e ti fai due conti su potenze impiegate e tempistiche delle pompe.

Buon divertimento. 

 

Sul tutto il resto non parlo perchè musk non mi è antipatico, anzi.  

 

P.s.

A me sinceramente ha suscitato peplessità anche questo video. Lui è preparato e soprattutto cliente fino a poco tempo fa affezzionato. Sicuro che comportamenti del genere sarebbero accettati dai clienti con un qualsiasi altro produttore?

 

  • I Like! 3
  • Thanks! 2

CI SEDEMMO DALLA PARTE DEL TORTO VISTO CHE TUTTI GLI ALTRI POSTI ERANO OCCUPATI

Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, A.Masera scrive:

 

 

Non serve scavare tunnel

 

Risultato immagini per hyperloop airport connection

 

si si lo so che possono farli anche sopra elevati, diciamo questo non è che mi rassicura di piu, anzi.

Secondo me il primo ambientalista o paesaggista che passa di li ci mette una bomba

Edited by Davialfa
Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, Cosimo scrive:

con il massimo rispetto e la simpatia, 

 

ma ti rendi conto delle puttanate che stai dicendo su sto benedetto hyperloop? :mrgreen: 

fatti due domande e datti due risposte. 
E' tecnicamente fattibile?

E' economicamente sostenibile?

E' veramente utile?

Per le tratte che prevedi avrà mai tempo di accelerare e frenare mantenendo tempistiche accettabili?

A cosa ti serve far cento km dall'aeroporto al centro città spendendo fottilioni per risparmiare 15 minuti netti?
Sicuro sia richard branson e non richard benson? 

 

 

 

Cosimo, con tutto il rispetto....

 

Se in Hyperloop vi sono investimenti di miliardi di dollari e già le prime tratte confermate sono io che dico puttanate o sei tu?

Ti poni domande come se il progetto non fosse andato avanti, semplicemente non seri informato o aggiornato in merito.

 

 

- La Repubblica Popolare Cinese assieme alla China Railways ha annunciato di essere al lavoro sulle prime tratte in Cina

- Il governo Indiano ha siglato un accordo con Hyperloop per la creazione della prima tratta nazionale Hyperloop India - A DGWHyperloop Project

- La Svizzera sta considerando le prime tratte 

- E' ufficializzata la prima tratta Dubai - Abu Dhabi

- ecc ecc ecc

 

La nuova frontiera dei trasporti: Silaw apre un dipartimento di tecnologie hyperloop - Il Sole 24 ORE

 

Hyperloop è realtà.

 

Risultato immagini per hyperloop passenger test

 

First Hyperloop Passenger Test - YouTube

 

Virgin Hyperloop Passenger Experience - YouTube

 

How Elon Musk's 700 MPH Hyperloop Concept Could Become The Fastest Way To Travel - YouTube

 

 

 

  • I Like! 1
Link to post
Share on other sites

"Prof Sun Zhang, a railway expert at Shanghai Tongji University (Cina), says the new chinese train is designed for operation at normal atmospheric pressure, rather than in a vacuum tube as with Elon Musk’s Hyperloop where much higher speeds are proposed. “The Chinese trains are pragmatic while Musk’s hyperloop is futuristic,” Sun told the Global Times"

 

"Forget Hyperloop, check out China’s new 620kmph maglev prototype"

 

 

  • I Like! 1
  • Thanks! 1
Link to post
Share on other sites
3 ore fa, A.Masera scrive:

 

Chiaro che non tutte le tratte saranno convenienti/possibili.

 

Ma già soltanto pensare un collegamento aeroporto/centro città rapidissimo sarebbe un grandissimo miglioramento.

 

Considerate che è stata abbandonata l'idea di un sottovuoto perfetto.

 

Per fare un esempio pratico, se arrivate a London Gatwick dovete ritirare il bagaglio, prendere la monorotaia che vi porta via dal Terminal da lì salire sul Gatwick Express che percorre 43km in 30 minuti fino a Victoria senza fermate intermedie. Con Hyperloop sarebbero 4 minuti.

 

Ancora peggio NYC: il percordo JFK/Manhattan ci impiega in Taxi mediamente 60-80 minuti senza traffico o imprevisti. Io ho impiegato 2 ore.

 

Un collegamento Hyperloop impiegherebbe 2 minuti.

 

Non serve scavare tunnel

 

Risultato immagini per hyperloop airport connection

 

Io preferisco sempre viaggiare sull'unicorno, o al limite sul My Little Pony. Ma, ripeto, guido un'mx5...

  • Haha! 2

Mazda MX-5 20th anniversary "barbone edition" - Tutto quello che scrivo è IMHO

k21x8z.png

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, A.Masera scrive:

 

 

Cosimo, con tutto il rispetto....

 

Se in Hyperloop vi sono investimenti di miliardi di dollari e già le prime tratte confermate sono io che dico puttanate o sei tu?

Ti poni domande come se il progetto non fosse andato avanti, semplicemente non seri informato o aggiornato in merito.

 

 

- La Repubblica Popolare Cinese assieme alla China Railways ha annunciato di essere al lavoro sulle prime tratte in Cina

- Il governo Indiano ha siglato un accordo con Hyperloop per la creazione della prima tratta nazionale Hyperloop India - A DGWHyperloop Project

- La Svizzera sta considerando le prime tratte 

- E' ufficializzata la prima tratta Dubai - Abu Dhabi

- ecc ecc ecc

 

La nuova frontiera dei trasporti: Silaw apre un dipartimento di tecnologie hyperloop - Il Sole 24 ORE

 

Hyperloop è realtà.

 

Risultato immagini per hyperloop passenger test

 

First Hyperloop Passenger Test - YouTube

 

Virgin Hyperloop Passenger Experience - YouTube

 

How Elon Musk's 700 MPH Hyperloop Concept Could Become The Fastest Way To Travel - YouTube

 

 

 

 

Il fatto che si possa fare e che si spendano miliardi per farla non ha nulla a che vedere col fatto che sia utile farla e che abbia alcun senso usarla.

 

Alcuni progetti sono vetrine, per dimostrare la potenza delle nazioni, la profondità delle tasche dei finanziatori, la capacità degli appaltatori. Però le cose si fermano lì.

 

Siamo andati a piantare la bandiera sulla luna, il viaggio sulla luna è realtà da 55 anni ma non siamo qui tutti a viaggiare da e per la luna, in realtà non viaggiamo neppure fuori dall'atmosfera.

 

Ma tu immaginati far passare un tubone di quelle dimensioni in un'area urbanizzata, ma dove cazzo lo metti?? collegamento aeroporto/centro città lo puoi fare nel caso la città e l'aeroporto siano in due punti diversi del deserto, altrimenti dove passi con quel coso? Considerando che non puoi fare curve normali, altrimenti i passeggeri svengono, ma ti devi attenere a curve molto ampie e con variazione di inclinazioni, simili alle virate in crociera di un jet commerciale. Tanti auguri a trovare lo spazio in pochi km di distanza, in pratica dovresti tagliare per linea retta.

 

Tra l'altro sono le tratte con meno vantaggi perché lo stantuffone ci metterebbe buona parte della corsa ad accelerare e decelerare, sempre per evitare i blackout, non avrebbe nessun vantaggio tangibile rispetto ad un efficiente e veloce collegamento su rotaie, con la differenza che il biglietto invece che 4 euro costerebbe 40000 euro.

 

Non mi metto nemmeno a parlare delle problematiche di manutenzione e mantenimento di una linea più lunga di qualche km, lasciamo perdere linee lunghe centinaia di km o migliaia di km, che poi sarebbero le distanze necessarie per avere dei reali vantaggi dall'uso di mezzi del genere invece che di un normale treno ad alta velocità.

 

Miliardi di miliardi di miliardi gettati alle fiamme seguendo idee del cazzo che non servono a nessuno e non migliorano nulla. Per fortuna NON è realtà, sono solo esperimenti.

 

E sugli esperimenti io sono d'accordissimo, sia chiaro, consentono di ottenere informazioni e avanzamenti della tecnica, come andare sulla luna.

  • I Like! 5
  • Thanks! 1

Mazda MX-5 20th anniversary "barbone edition" - Tutto quello che scrivo è IMHO

k21x8z.png

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.