Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

F1 2021 - GP Russia - Sochi


AleMcGir
 Share

Recommended Posts

Norris e Leclerc eroici, amen che non hanno fatto poi il risultato, mi hanno emozionato

furba mercedes, Hamilton che arriva a 100 gp vinti...

grandissimo Verstappen che ci mette una bella pezza

ottimo Sainz a podio

non ho capito come ma ottimo anche Kimi a punti, Russell 4 volta a punti in 5 gare

bella gara con un finale emozionante, ma io tifavo Lando oggi, meritava la sua prima vittoria

  • I Like! 7
Link to comment
Share on other sites

A Norris gli si è chiusa la vena, hai il pluricampione dietro e il terzo a quasi un minuto, DEVI fermarti e blindare almeno il secondo posto.

Grande gara di Hamilton e stavolta gran colpo di culo per Verstappen.

 

Ma la menzione d'onore va a Bottas, 5° non sa neanche lui come, dopo 53 giri da turista.

  • Haha! 5
  • Thanks! 1

- '95 Fiat Cinquecento 900 cc MOTORE NUOVO(dal 1995 in garage, spero mia finchè campo)

- '10 Alfa Romeo MiTo 1.4 TB MultiAir 135 cv Distinctive Premium Pack (dal 2017)

 

Link to comment
Share on other sites

28 minuti fa, gianmy86 scrive:

A Norris gli si è chiusa la vena, hai il pluricampione dietro e il terzo a quasi un minuto, DEVI fermarti e blindare almeno il secondo posto.

 

mah, il ragioniere lo fai quando ti giochi il campionato, non quando ti giochi il 4 posto con Perez e stai lottando per la tua prima vittoria in assoluto. Hamilton aveva meno da perdere di Norris, per quello ha adottato la strategia più prudente (che ha pagato)

  • I Like! 4
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, gianmy86 scrive:

A Norris gli si è chiusa la vena, hai il pluricampione dietro e il terzo a quasi un minuto, DEVI fermarti e blindare almeno il secondo posto.

Secondo me ha fatto bene a giocarsi il jolly, stava lottando per la vittoria, in condizioni normali queste occasioni non ti capitano, puoi provarci solo quando c'è qualche evento eccezionale.

  • I Like! 3
Link to comment
Share on other sites

Norris avrebbe meritato la vittoria, peccato per lui per la pioggia, che ha aggiunto quella dose di imprevedibilità e suspense.

Hamilton è entrato al momento giusto e nonostante non abbia brillato ad inizio gara ha vinto la gara con maturità.

Leclerc è un attaccante, bellissima rimonta e gran duello  sul bagnato con Alonso e Perez.  Peccato per l'epilogo. Stavolta bravo anche Sainz, che invece è un regolarista.

Alonso chiude sesto dopo una grande gara: la sua era una strategia ambiziosa, partire con le hard per poter mettere le intermedie quando sarebbe giunta la pioggia, che però ha tardato di un paio di giri.

Ha comunque superato Verstappen seppur con gomme nuove in condizioni di asciutto, e si conferma tra i migliori piloti in attività nonostante i 40 suonati.

L'altro veterano Kimi buon ottavo.

 

 

  • I Like! 1

Nessun vento è favo​revole per il marinaio che non sa a quale porto vuol approdare


Alfa Romeo 147 JtdM 120CV Distinctive (2008)

Link to comment
Share on other sites

Hamilton conferma la propria abilità diabolica di approfittare di qualsiasi sbaglio e di qualsiasi sfiga altrui.

E Verstappen ha conquistato il posto più altro fra quelli disponibili.

Bravi entrambi.

Diciamo che Hamilton ha imparato anche la lezioncina di ieri, e si è fiondato a mettere le intermedie.

Hanno dimostrato qualche grammo di maturità in più rispetto a Norris e Leclerc che hanno ancora la tendenza a sfidare le leggi della fisica e del buonsenso, ma erano anche in situazioni particolari, non li si può biasimare: Norris difendeva la sua prima e spettacolare vittoria (così pareggiava anche i conti con Ricciardo), e Leclerc cerca semplicemente qualche straccio di soddisfazione in pista.

Vedo che Raikkonen si è ripreso in pieno, bel colpo. Peccato che abbia perso la settima posizione per un soffio.

Ferrari davvero pippa. Sainz poteva anche metterci un po’ più di manico, ma si vedeva che quella macchina un altro po’ e esplodeva a stare lì davanti.

 

Dimenticavo: Alonso irriducibile come sempre, sopperisce con l’intelligenza e l’entusiasmo agli inevitabili limiti anagrafici. 

Edited by Yakamoz
  • I Like! 2

Senza_titolo_3.jpg

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Yakamoz scrive:

Dimenticavo: Alonso irriducibile come sempre, sopperisce con l’intelligenza e l’entusiasmo agli inevitabili limiti anagrafici. 

Mi piacerebbe rivederlo su una monoposto top, ci divertiremo ancora di più. 

Nessun vento è favo​revole per il marinaio che non sa a quale porto vuol approdare


Alfa Romeo 147 JtdM 120CV Distinctive (2008)

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.