Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Fiat Cinquecento


Mat7502
 Share

Recommended Posts

3 minuti fa, Rohypnol scrive:

Diciamo anche che il fermento attorno all'uscita di un auto in quegli anni era ben diverso dall'attuale:

http://www.archivioprototipi.it/storia/cinquecento.html

gruppo.jpg.398d36d9afa62dab3c1f272cae3f9344.jpg

 

Secondo me con 500 e 600 gli errori più grandi sono stati i nomi usati (oltre alla qualità scadente). Erano auto che non avevano niente a che vedere con il passato.

 

all'epoca tutte le volte che usciva un'auto italiana c'erano servizi a nastro in tv, il rinfresco e i carrozzieri che presentavano modifiche o varianti. Era festa per tutta la nazione. Si facevano modellini promozionali e si regalavano su topolino, vi erano tutte le testate giornalistiche che le provavano... ora è tutto in mano ai francesi speriamo che facciano qualcosa..

  • I Like! 1

 

"Le masse non hanno mai avuto sete di verità. Chi può fornire loro illusioni diviene facilmente il loro comandante; chi tenta di distruggere le loro illusioni diventa il loro più acerrimo nemico."

 

Gustav Le Bon.

Link to comment
Share on other sites

15 minuti fa, Rohypnol scrive:

 

 

Secondo me con 500 e 600 gli errori più grandi sono stati i nomi usati (oltre alla qualità scadente). Erano auto che non avevano niente a che vedere con il passato.


Nel 1992 600 e 500 erano solo auto vecchie, non c’era nessuna nostalgia.


comunque non era un progetto buttato lì, c’era fermento all’uscita, era attesa.

da 4R speciale salone del 1992

 

29F3CA79-9747-4995-AD50-919CF81920AA.thumb.jpeg.14cb0ff1556cdbbae160eebedcfefef1.jpeg

3DE32BD5-9A5A-4CB1-8527-9925DFBA0B9F.thumb.jpeg.9c5ea5d4c925e3a751abcdafe3c11734.jpeg

16D11AF1-C191-471D-A1F7-D9A01365E76C.thumb.jpeg.f1a95a0c61b0e2dab060c3e4b854da8a.jpeg

D05AD3B2-E80B-4143-96CE-D152DBE66BA8.thumb.jpeg.50378cbd14039a727d6eb0db6cca51d9.jpeg
07D8E030-F3A4-4FC0-9DE4-1A34DBDBFE8A.thumb.jpeg.f14598e3f72165e484e9e0739812b556.jpeg

CA0FB6FF-4964-493C-AFD6-1282B61BF8C7.thumb.jpeg.66a86e81f423290db3d029c0821029e2.jpeg

2C956D54-81D6-4E05-8B12-993A16398247.thumb.jpeg.66b7ec44007fb3d8413d74e3402a2400.jpeg

 

 

  • I Like! 1

[sIGPIC][/sIGPIC]

Some critics have complained that the 4C lacks luxury. To me, complaining about lack of luxury in a sports car is akin to complaining that a supermodel lacks a mustache.

Link to comment
Share on other sites

Secondo me, sicurezza a parte, dovrebbero iniziare a vendere ancora utilitarie cosi:

 

Molto economiche nella produzione e manutenzione, pezzi poco costosi e semplici (tipo fari quadrati), facili da smontare e sostituire anche a casa.

 

Esternamente sono fantastici specchietti e paraurti neri in plastica grezza, per i parcheggi e le manovre strette in citta non si rovinano mai.

Adesso le aito nuove, tipo le punto o le new Panda, sono ridicole dopo qualche anno coi paraurti e specchietti in tinta mezzi grattati dalle manovre!

 

E poi anche all'interno, capisco chi prende la BMW e vuole il confort, ma chi compra una super utilitaria da citta, cosa c'e di meglio di avere interni scarni e funzionali, come quelli della vecchia Panda o cinquecento?

Cruscotti con ampi portaoggetti,baule spazioso con passaruota con lamiera a vista (per guadagnare lo spazio occupato dalla plastica).

 

Non capisco perche 30 o 40 anni fa la gente aveva la testa per capire che in una economica city car non  serve avere troppo confort e accessori, mentre adesso la nuova Panda versione base viene snobbata soltanto perche ha gli specchietti neri a regolazione manuale...

Al posto di andare avanti si è tornati indietro, secondo me al giorno d'oggi dovrebbero fare delle Fiat Uno, cinquecento o Panda 141, belle pratiche, economiche e maneggevoli,magari con le tecniche attuali di progettazione, rendendole piu sicure.

 

Infatti io la Seicento, uscita di scena nel 2010, a parte la sicurezza  inesistente e il design discutibile, la ritengo l'ultima vera utilitaria venduta.

Edited by Mat7502
  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

Per me che ho vissuto più gli anni 2000 dei '90 la cinquecento l'ho sempre vista come l'auto usata dalla signora di paese per andare al mercato e a fare le commissioni😁

Ruolo che oggi viene ancora svolto dalle seicento che però .pian piano inziano a diminuire

Link to comment
Share on other sites

35 minuti fa, Mat7502 scrive:

Secondo me, sicurezza a parte, dovrebbero iniziare a vendere ancora utilitarie cosi:

 

Molto economiche nella produzione e manutenzione, pezzi poco costosi e semplici (tipo fari quadrati), facili da smontare e sostituire anche a casa.

 

Esternamente sono fantastici specchietti e paraurti neri in plastica grezza, per i parcheggi e le manovre strette in citta non si rovinano mai.

Adesso le aito nuove, tipo le punto o le new Panda, sono ridicole dopo qualche anno coi paraurti e specchietti in tinta mezzi grattati dalle manovre!

 

E poi anche all'interno, capisco chi prende la BMW e vuole il confort, ma chi compra una super utilitaria da citta, cosa c'e di meglio di avere interni scarni e funzionali, come quelli della vecchia Panda o cinquecento?

Cruscotti con ampi portaoggetti,baule spazioso con passaruota con lamiera a vista (per guadagnare lo spazio occupato dalla plastica).

 

Non capisco perche 30 o 40 anni fa la gente aveva la testa per capire che in una economica city car non  serve avere troppo confort e accessori, mentre adesso la nuova Panda versione base viene snobbata soltanto perche ha gli specchietti neri a regolazione manuale...

Al posto di andare avanti si è tornati indietro, secondo me al giorno d'oggi dovrebbero fare delle Fiat Uno, cinquecento o Panda 141, belle pratiche, economiche e maneggevoli,magari con le tecniche attuali di progettazione, rendendole piu sicure.

 

Infatti io la Seicento, uscita di scena nel 2010, a parte la sicurezza  inesistente e il design discutibile, la ritengo l'ultima vera utilitaria venduta.

Sono pienamente d'accordo solo per i paraurti grezzi.

Comunque la sparizione delle plancia simil Panda I è dovuto al fatto che oggi la plancia deve contribuire ad assorbire un urto frontale, così come l'aumento delle dimensioni  dovuto alla creazione di zone e strutture per gli assorbimento degli urti. 

Ricordo ancora le vibrazioni della mia Seicento in autostrada alla "folle" velocità di 80 Km/h, per cui viva anche l'aumento del confort.

Comunque ad oggi si possono rivivere "emozioni" simili utilizzando quadricicli come la AMI2020 e senza andare in autostrada.

 

PS La Seicento era una citycar e non un utilitaria.

25 minuti fa, AlessioAlfa scrive:

Per me che ho vissuto più gli anni 2000 dei '90 la cinquecento l'ho sempre vista come l'auto usata dalla signora di paese per andare al mercato e a fare le commissioni😁

Ruolo che oggi viene ancora svolto dalle seicento che però .pian piano inziano a diminuire

Da me fanno parte ancora del paesaggio, ovviamente sono sparite quasi del tutto le ED. 

Edited by nucarote
Link to comment
Share on other sites

Secondo me la Fiat anziche insistere su sta cagata di 500, che personalmente odio, e poi l'hanno riproposta in tutte le salse, dovrebbero aggiungere ai listini una sostituta diretta alla Seicento, con un bel design, ma con al primo posto la funzionalita rispetto all'estetica, cioè un design piuttosto squadrato stile Panda 141, per avere il piu spazio possibile all'interno.

Interni simili alla Punto 188 sarebbero perfetti, come sicurezza ma anche con pratici portaoggetti.

Ovviamente telaio e scocca dovranno essere adatti al 2020 come sicurezza.

 

E poi deve avere un prezzo concorrenziale, altrimenti verrebbe messa da parte in favore delle citycar piu modaiole.

 

Concludo dicendo che ci vogliono sicurezze come Airbag e Abs, ma  mi sembrano molto ridicole le citycar moderne con gli specchietti elettrici, il contagiri, i sensori di parcheggio, lo schetmo touch ecc.

Cioè voglio dire, che caspita te ne fai del display touch o dei sensori su un'auto piu corta che alta, e con cui ci fai brevi tragitti in citta...

Edited by Mat7502
  • Confused... 1
Link to comment
Share on other sites

Per lo stesso motivo per cui usiamo lo smartphone anzichè il Nokia 3210.

Perchè possiamo.

  • I Like! 1
  • Thanks! 2

[sIGPIC][/sIGPIC]

Some critics have complained that the 4C lacks luxury. To me, complaining about lack of luxury in a sports car is akin to complaining that a supermodel lacks a mustache.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.