Jump to content
  • 0

Staccabatteria o Mantenitore di Carica?


LucioFire
 Share

Question

Visto che non si riesce a capire le cause della dispersione di energia sulla mia macchina e che ogni anno rimango a piedi almeno una volta, ho pensato a queste 2 soluzioni. Avrei aanch e una moto vecchiotta. Pensavo di mettere uno staccabatterie sulla macchian e uno sulla moto (o staccare del tutto la batteria senza ggiungere nulla)

 

Vantaggi e svantaggi di questa soluzione? Il mantenitore di carica lo potrei usare anche sull'altra auto (che male non fa credo) ma non contemporaneamente sulla moto . Una batteria quanto può stare staccata prima che inizi a rovinarsi?

PETIZIONE 125 in Superstrada e Autostrada

La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

Link to comment
Share on other sites

Recommended Posts

  • 0

l'ho acquistato..c'è scritto che arriva sabato (speriamo)

Preparatevi a una valanga di domande (o a leggere sui giornali di un incendio in garage :D )

PETIZIONE 125 in Superstrada e Autostrada

La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Se si scarica in due settimane in un auto che dovrebbe avere un assorbimento fuorichiave nullo (non ci sono centraline elettroniche e body computer che rimangono in standby, c'è solo la centralina motore e l'autoradio li...) la perdita è grossa e non sarà difficile trovarla.

Azzerderei che puoi tranquillamente mettere un multimetro in serie sul positivo e togliere uno a uno i fusibili, che dove scarica lo trovi.

Link to comment
Share on other sites

  • 0
1 ora fa, Nico87 scrive:

Se si scarica in due settimane in un auto che dovrebbe avere un assorbimento fuorichiave nullo (non ci sono centraline elettroniche e body computer che rimangono in standby, c'è solo la centralina motore e l'autoradio li...) la perdita è grossa e non sarà difficile trovarla.

Azzerderei che puoi tranquillamente mettere un multimetro in serie sul positivo e togliere uno a uno i fusibili, che dove scarica lo trovi.

il meccanico allora me l'ha tenuta una settimana tanto per... :(

L'autoradio non c'è più da mesi

L'unica cosa che va è l'orologio digitale :D

Edited by LucioFire

PETIZIONE 125 in Superstrada e Autostrada

La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

Link to comment
Share on other sites

  • 0
22 minuti fa, Laevus scrive:

Dipende. Da pochi minuti ad un giorno. Poi passa in fase di mantenimento.

Il CTek ha una scala di led che descrive lo stato della ricarica/mantenimento.

https://www.ctek.it/doc/mxs5_0_manuale.pdf





 

consigli pe ril primo utilizzo ? considerando che la batteria ha 9\10 mesi e d è abbastanza scarica?

PETIZIONE 125 in Superstrada e Autostrada

La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

Link to comment
Share on other sites

  • 0
On 11/12/2021 at 11:14, Laevus scrive:

Fa tutto lui. Infatti passa per intelligente. 6.png

Puoi attaccare i cavetti direttamente ai poli dela batteria, non danneggia l'elettronica.

Devi solo selezionare il modo voluto. Nel tuo caso Moto o Auto. In caso di fallimento puoi provare il modo Recond.



 

io ho provato recond direttamernte perchè mi parewva d'aver capito fosse la modalità di ricarica per le batterie scariche. ci ha messo un bel po' ma ora è a 7 tacche. l'auto si poteva avviare già a 4 tacche.

l amodalità auto credo l'abbi apreso dasolo...boh?io ho solo premuto per mettere recond.

il garage non ha preso fuoco (ancora) ma non credo la terrò attaccta 24h\24 e 7su7....magari ce la metto una volta a  settimana no?

Edited by LucioFire

PETIZIONE 125 in Superstrada e Autostrada

La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

Link to comment
Share on other sites

  • 0
9 ore fa, Laevus scrive:

Il mantenitore di carica lo potresti applicare a tempo indefinito. Sarebbe la Fase 8 (Pulse) che applica dei brevi impulsi per compensare le eventuali variazioni di carica.

i, come mi avete spiegato voi.Però  se ogni tanto lo stacco pr qualche giorno credo che male non faccia . Anche perchè ogni 15 giorni "ruoto" le auto

Per attaccarlo alla moto devo mettere i "cavetti adattatori" (come li chiamo io) in quanto i morsetti non credo stringano bene...speriamo che quell abatteria non sia già "pippata" pure lei :D

E alla fine credo che ci ficcherò pure la giulia che, di km non ne fa tantissimi...e anche se è in garage ,le temperature scendono e di dispositivi elettronici ne ha tanti...credo che male non le faccia. così a rotazione le faccio tutte in pratica.

nel mentre porterò a vedere la punto così da cercare di eliminar eil problema

  • I Like! 2

PETIZIONE 125 in Superstrada e Autostrada

La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Answer this question...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.